▷ Come modificare o ripristinare l’IMEI senza root? ✅

L’IMEI di un telefono cellulare è in un certo modo simile al documento di identità dello stesso, è un numero univoco con cui viene identificato il dispositivo. In molte occasioni le aziende possono bloccare il cellulare completamente o per evitare che tu possa utilizzare altre società al suo interno, possono persino bloccare il tuo cellulare a causa di alcuni debiti o anche in caso di perdita.

Vuoi sapere come modificare l’IMEI ? O in ogni caso, come ripristinare l’IMEI ? In questo articolo ti mostrerò proprio questo e il migliore di tutti è che è senza la necessità di avere il tuo cellulare radicato, osso senza radice , in modo da non complicare troppo e in pochi minuti puoi far funzionare il dispositivo come al solito.

Come cambiare IMEI Android

La prima cosa che devi fare è avere un altro dispositivo mobile che non usi e sostanzialmente smontarlo per vederne il retro (rimuovere la batteria, ecc.) Dove appare il numero IMEI, è un codice di 16 cifre . Nel caso in cui non sia possibile farlo perché ha la batteria integrata o non è possibile trovare il codice, è possibile attivarlo e comporre l’applicazione del telefono * # 06 # e scrivere il numero IMEI in questione che sarà quello che useremo.

La prossima cosa che farai è andare sul Play Store e scaricherai l’applicazione chiamata QuickShortcutMaker che puoi ottenere seguendo questo link .

La prossima cosa che faremo è aprire l’applicazione in questione e, come puoi vedere, vedrai molte applicazioni. Quello che devi cercare è uno specifico chiamato ” Premio IMEI “, basta premere e si apre un’altra applicazione con lo stesso nome, quello che devi fare è selezionare quell’app e nella schermata successiva selezionare la prima opzione che dice “Prova”.

In quel punto dovrai copiare l’IMEI dell’altro dispositivo mobile nella seconda casella, una volta posizionato devi premere il pulsante in basso.

▷ Come modificare o ripristinare l'IMEI senza root? ✅ 1

Fatto ciò dovrai riavviare il dispositivo mobile. Ora riavviato, vai nuovamente all’applicazione del telefono e componi * # 06 # per verificare che l’IMEI sia stato modificato.

Cambia IMEI su Android

Come vedrai cambiare l’IMEI su Android o riparare l’IMEI su Android è un compito abbastanza semplice con questa applicazione, potrebbe non richiedere più di qualche minuto e puoi usare di nuovo il tuo dispositivo senza alcuna limitazione.

Nel caso in cui hai ancora qualche tipo di dubbio, come puoi sempre lasciarlo nella sezione commenti che vedrai un po ‘di seguito.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento