Analisi sul miglior ripetitore Wifi del 2017. Come funziona?

Che ci crediate o no, potrebbe essere un po ‘difficile scegliere un buon ripetitore Wi-Fi , è per questo motivo che ne abbiamo testati alcuni e ne abbiamo letto. Dopo così tanto tempo abbiamo preso una decisione e pensiamo che il migliore sia Netgear EX6200 , anche se devo dire che è uno dei più costosi.

Analisi sul miglior ripetitore Wifi del 2017. Come funziona? 1

Ovviamente quando facciamo un’analisi una delle cose principali che guardiamo sono i pro ei contro, qualcosa che penso che tutti facciamo quando non sappiamo cosa scegliere. In questo caso posso dirti che ne ha solo uno contro e che è costoso, tutto il resto come essere in grado di trasmettere video 4K e avere 5 porte Gigabit sono cose che consideriamo i professionisti giusti?

Il miglior ripetitore Wifi 2017

Come ti ho detto, questo ripetitore è piuttosto costoso, ma se hai la possibilità di acquistare questo o il modello superiore che è Netgear Ex70000, vai e fallo senza esitazioni poiché è una “bestia” che funziona molto bene. Sicuramente la domanda che ti passa per la testa è perché ho scelto questo ripetitore, la verità è che ci sono diversi motivi, ma uno dei principali è che ho potuto guardare un video di YouTube in 4K con il ripetitore a 20 metri dal router.

La gamma che ha è impressionante, molto veloce e ha 5 porte Gigabit come ti ho detto prima di collegare diversi dispositivi via cavo. Ad esempio, ha una porta USB 3.0 per collegare un disco rigido esterno e quindi condividere tutti i contenuti multimediali su qualsiasi computer di casa, che si tratti di una Smart TV o di un PC.

I principali vantaggi rispetto ai suoi concorrenti

Ci sono diversi vantaggi che questo ripetitore ha che lo rendono così unico, ad esempio, utilizza una doppia banda di 2,4 Ghz e 5 Ghz e un doppio canale. Ciò significa che nella banda 2.4 ci sono due canali da 150 Mbps e nella banda 5 ce ne sono due da 433 Mbps ciascuno. Se arrotondiamo formano 1200 Mbps che ne ha il vantaggio e può essere utilizzato in 3 modi diversi.

Analisi sul miglior ripetitore Wifi del 2017. Come funziona? 2

  • Prima configurazione : è possibile connettersi al router di casa con un cavo Gigabit, anche se se si intende farlo, è meglio acquistare un punto di accesso per non spendere soldi per un ripetitore.
  • Seconda configurazione : ti connetti al router usando le due bande, le useresti anche per contattare gli altri dispositivi Wireless.
  • Terza configurazione : è possibile utilizzare un canale per connettersi al router e l’altro per connettere gli altri dispositivi. In questo modo ottieni una connessione stabile.

Questi tipi di ripetitori sono stati creati per estendere il segnale in un luogo ampio come un palazzo, ma prima di acquistarlo devi notare che il tuo router funziona con doppia banda perché, in caso contrario, non funzionerebbe per te. L’ho provato sia con video della massima qualità di YouTube sia con contenuti Netflix , che per caricare richiedono un buon segnale Internet. Non c’è dubbio che Netgear EX6200 è uno dei migliori ripetitori WiFi.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento