Chi ha creato WhatsApp Plus? Chi è l’uomo dietro questa applicazione?

Una delle applicazioni che sono state scaricate di più da molti anni e che hanno avuto così tanto successo senza avere una grande azienda alle spalle, che senza dubbio è WhatsApp Plus . Ma chi era la mente dietro questa modifica di WhatsApp? Si chiama Sergio Rafalense, poco più di 37 anni sin da quando era abbastanza giovane, adora ascoltare tutti i tipi di musica. Vive agganciato su Internet ed è un ingegnere.

Chi ha creato WhatsApp Plus? Chi è l'uomo dietro questa applicazione? 1

Chi è il creatore di WhatsApp Plus?

Le sue origini nel mondo del lavoro sono state complicate, ma alla fine ha trovato la sua strada, prima di iniziare con WhatsApp Plus stava lavorando ad Amsterdarm facendo supporto tecnico remoto in un dipartimento VoIP per un’azienda locale, fino a quando non si è stancato e ha deciso di tornare al suo Spagna cara.

All’età di 18 anni ha iniziato la sua passione per la programmazione, ha iniziato con un modulo superiore di sviluppo di prodotti elettronici, passato da Intel e anche da PIC. Quello che gli piaceva di più era programmare in assemblatore, era qualcosa che diceva di essere affascinato. Quindi ha iniziato a guardare Android e il tema verde di Gingerbread , che la vecchia versione 2.3 non gli piaceva, quindi ha iniziato nel mondo della mod per modificare tutto per renderlo completamente blu.

Confessa anche che l’idea di WhatsApp Plus era una sciocchezza , era un lavoro per hobby come un altro e che era semplicemente sfuggito di mano, che è cresciuto troppo e che è qualcosa che non avrebbe mai immaginato.

Chi ha creato WhatsApp Plus? Chi è l'uomo dietro questa applicazione? 2

Una delle cose che Rafa non ama di Android è l’enorme numero di versioni e problemi che può vedere, anche se come utente è una cosa, come sviluppatore è un grande mal di testa. Il problema è che così tante versioni, mobile, ROM personalizzate e tutte quelle cose ti fanno finire per generare mal di testa un’app che ha sviluppato e funziona in Android Lollipop ma che in Marshmallow non funziona o forse con la stessa versione, ma in diverse forzare dispositivi di chiusura, ecc.

L’idea di creare WhatsApp Plus è nata dalla mano di un amico e allo stesso tempo ha visto i commenti di molti utenti che volevano che le MOD per WhatsApp cambiassero colore e quel genere di cose, quindi, da quel momento ha deciso che sarebbe stata un’ottima idea dare l’opportunità in modo semplice che ogni utente possa modificare il proprio WhatsApp a proprio piacimento.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento