Come abilitare definitivamente il registro degli aggiornamenti automatici di Windows?

Windows è un sistema operativo generalmente stabile che non presenta gravi problemi operativi , soprattutto se pensiamo all’ultima versione di esso, come nel caso di Windows 10.

In questo caso particolare, abbiamo voluto interrompere un tutorial che riteniamo possa essere particolarmente interessante per quegli utenti che, contrariamente alla normalità, riscontrano problemi con Windows.

La prima cosa da tenere a mente è che, come regola generale, la modifica del comportamento di aggiornamento automatico di Windows viene eseguita componente per componente , ma possiamo anche apportare modifiche.

In effetti, esiste la possibilità di modificare alcune impostazioni che interessano l’intero sistema grazie all’editor del registro di Windows , qualcosa che è utile più di ogni altra cosa quando vogliamo modificare le condizioni che, se andiamo dal particolare, non sono disponibili.

E la cosa migliore è che non hai bisogno di più di un computer per poter eseguire questo passo dopo passo , qualcosa che accade esattamente allo stesso modo quando proviamo a risolvere l’errore di Windows Update sta caricando .

Come abilitare definitivamente il registro degli aggiornamenti automatici di Windows? 1

Come attivare il registro degli aggiornamenti automatici di Windows?

  • Apri la finestra Esegui premendo Win + R
  • Digitare Regedit e quindi premere OK
  • Apparirà una finestra di dialogo con un avviso, che è necessario dire Sì per continuare
  • Si aprirà l’editor del registro di Windows
  • Vai alla posizione del record e quindi fai clic sulle voci nel riquadro di sinistra
  • Cerca nel pannello di destra HKEY_LOCAL_MACHINE SOFTWARE Microsoft Windows Versione corrente Aggiornamento Data aggiornamento Windows Auto
  • Quindi fare clic su AUOptions, DWORD e quindi su Modifica
  • Successivamente vedrai una finestra Modifica DWORD sullo schermo
  • Quando gli aggiornamenti automatici sono disabilitati, nel campo Dati valore viene visualizzato 1. Se si desidera che Windows avvisi e richieda l’approvazione prima di scaricare e installare gli aggiornamenti, digitare 2. Se si desidera che Windows scarichi automaticamente gli aggiornamenti, digitare 3. Se si sta cercando Windows per scaricare e installare automaticamente gli aggiornamenti senza la necessità di notifica o approvazione scrivi 4

Come abilitare definitivamente il registro degli aggiornamenti automatici di Windows? 2

Come interrompere gli aggiornamenti automatici in Windows 10?

D’altra parte, sappiamo che molti utenti vogliono sapere come disabilitare gli aggiornamenti automatici di Windows 10 , quindi nelle seguenti righe vogliamo mostrarti il ​​tutorial che dovresti seguire in questi casi:

  • Apri la finestra Esegui premendo Win + R
  • Digita services.msc e premi Invio
  • Nell’elenco dei servizi cerca Windows Update e inseriscilo
  • Al termine, nel tipo di avvio selezionare Disabilitato
  • Fai clic su Stop e poi su Accetta

Mentre ci sono altri metodi che ci consentono anche di disabilitare gli aggiornamenti automatici in Windows 10, questo è uno dei più semplici .

Sei stato in grado di abilitare la registrazione automatica degli aggiornamenti di Windows con questo passo dopo passo?

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento