Come abilitare o disabilitare il roaming o il roaming dati? Guida passo passo

In vacanza in un altro paese? Conoscere nuove frontiere è qualcosa che si trova nel nostro DNA, tutti noi sogniamo di conoscere molti luoghi e rendere l’intero pianeta la nostra casa. Per fare ciò, è necessario prendere varie precauzioni prima di mettersi in viaggio , tra cui ovviamente il roaming o il roaming dei dati , un servizio che ci consentirà di mantenere il cellulare operativo in qualsiasi paese del mondo.

Come sapete, ogni paese ha uno spettro radio utilizzato dalle compagnie telefoniche per offrire i loro diversi servizi . Ciò comporta accordi con il governo di ogni nazione, il che significa che in ciascuna di esse ci sono diversi punti di accesso telefonico. Il roaming è il servizio che ti consente di connettere il tuo cellulare con punti di accesso in altri paesi senza dover acquistare una nuova linea.

Ciò comporta costi aggiuntivi, ma è estremamente utile per tenerti informato con i tuoi cari una volta atterrato a destinazione lontano da casa. In questa guida ti mostreremo come attivare il roaming dei dati sul tuo smartphone Android, iOS, Windows Mobile o Blackberry , oltre a rispondere ad alcune domande che sorgono al riguardo.

Passaggi per abilitare o disabilitare il roaming o il roaming di dati

In precedenza, questo era un problema per molti utenti poiché i primi telefoni cellulari lo attivavano automaticamente quando si lasciava l’area di copertura . Ciò non implica necessariamente lasciare il tuo paese; con un semplice viaggio da una provincia all’altra, si attiverebbero e inizierebbero ad addebitare più dell’account per ogni chiamata effettuata.

Fortunatamente, gli smartphone ti consentono di attivare e disattivare questo servizio manualmente , quindi se preferisci acquistare una nuova linea nel paese che stai visitando, puoi farlo perfettamente.

Consigliato per te:Come creare un account di posta elettronica temporaneo? Guida passo passo

Esistono due modi per farlo:

  • Il primo è contattando la tua compagnia telefonica. Immettere il sito Web ufficiale dello stesso e individuare il numero del servizio clienti per indicare che si intende viaggiare e che si desidera disporre del roaming di dati in modo appropriato.
  • Il secondo modo è farlo manualmente, che varia in base al dispositivo in uso. Qui ti mostriamo il processo passo-passo per i principali sistemi operativi dei moderni smartphone.

Su Android

Su Android è molto facile attivarli, per questo è necessario seguire le seguenti istruzioni:

  • Per prima cosa devi andare su « Impostazioni » o « Impostazioni » del cellulare e cercare l’opzione “ Connessioni wireless e reti ”. In esso puoi sostanzialmente modificare qualsiasi aspetto della tua connessione Internet e della tua rete telefonica.
  • Troverai quattro sezioni:
    • WiFi
    • Bluetooth
    • Utilizzo dei dati
    • più
  • Toccando l’ultimo di questi, vedrai molte più opzioni nella sezione.
  • La prossima cosa da fare è cercare l’opzione ” Reti mobili ” , che è la sezione dedicata a tutto ciò che ha a che fare con il tuo servizio telefonico.
  • Le prime due sezioni saranno ” Uso dei dati ” e ” Roaming dei dati “.
  • Seleziona o deseleziona il secondo per attivare o disattivare il roaming nel modo appropriato e avrai terminato il processo.

Come abilitare o disabilitare il roaming o il roaming dati? Guida passo passo 1

Nel caso in cui sul telefono cellulare siano presenti due SIM telefoniche e una di esse offre tariffe più accessibili, è possibile determinarla come principale accedendo all’opzione ” Operatori di rete ” che si trova alla fine della sezione ” Reti mobili ” a cui Ti abbiamo appena insegnato ad entrare prima.

* Nota: la nostra raccomandazione è che se si desidera assicurarsi di avere il roaming dati completamente disattivato , è meglio disattivare i dati mobili e connettersi solo da una rete Wi-Fi, poiché in alcuni casi il roaming può rimanere attivo anche quando pensi che non lo sia. Meglio al sicuro.

Su iOS

Per eseguire questo processo su dispositivi con sistema operativo iOS, qualsiasi telefono iPhone o tablet iPad segui i seguenti consigli:

  • Per prima cosa devi andare su ” Impostazioni ” a cui puoi accedere dal menu principale o trascinando il dito dal basso verso l’alto per abbattere il centro di controllo.
  • Una volta in questa sezione, troverai una serie di opzioni raggruppate in base alla loro natura. Il primo corrisponde alle diverse connessioni del cellulare. In esso dovresti cercare l’opzione ” Dati mobili ” e toccare.
  • All’interno di questa sezione troverai tre interruttori:
    • Dati mobili
    • Abilita 3G
    • Roaming dati
  • Il primo e l’ultimo di questi sono quelli che ti permetteranno di controllare il roaming , di solito sono attivi, quindi se vuoi disattivarli dovrai semplicemente toccare entrambi.

Consigliato per te:Come scaricare canzoni e musica da YouTube gratuitamente e senza programmi? Guida passo passo

Come abilitare o disabilitare il roaming o il roaming dati? Guida passo passo 2

Se si desidera mantenere attivo il roaming, è possibile scorrere verso il basso per trovare l’opzione ” Uso dei dati ” e determinare quali applicazioni si desidera mantenere attive con l’uso dei dati, in modo da poter salvare sulla bolletta quando si ritorna nel proprio paese.

In Windows 10 Mobile

Su questi dispositivi è necessario effettuare le seguenti operazioni:

  • Vai direttamente alle ” Impostazioni “, a cui puoi accedere facendo scorrere il dito dalla barra di stato nella parte superiore dello schermo verso il basso e cerca l’opzione ” Rete e wireless ” e quindi ” Rete mobile e SIM ” dove Troverai una serie di opzioni.
  • Individua ” Opzioni di roaming dati ” e al suo interno puoi accenderlo o spegnerlo come appropriato.

“AGGIORNATO ✅ Devi abilitare i dati mobili del tuo dispositivo mobile e non sai come farlo? ⭐ ENTRA QUI ⭐ e scopri come è fatto passo dopo passo con questo TUTORIAL ✅ FACILE e VELOCE ✅”

Ancora una volta ti consigliamo di disattivare i dati mobili nel caso in cui desideri disabilitare il roaming poiché i dispositivi Windows Phone hanno avuto vari problemi al riguardo , generando molteplici richieste da parte dei loro utenti.

Per fare ciò è necessario accedere nuovamente alla sezione ” Rete mobile e SIM “, ma questa volta si disattiva l’ interruttore ” Connessione dati ” per disattivare la connessione Internet.

Sui telefoni Blackberry

Sui dispositivi Blackberry è necessario effettuare le seguenti operazioni:

  • Inserisci ” Impostazioni ” e cercare “opzione Connessioni di rete
  • All’interno di questo è necessario individuare ” Rete mobile ” poiché in questa sezione vedrai una serie di opzioni.
  • Ciò che ci interessa è il ” servizio di dati in roaming ” che ha un interruttore che può attivare o disattivare questa opzione.

È ancora necessario attivare il servizio di roaming quando si viaggia in Europa?

Come abilitare o disabilitare il roaming o il roaming dati? Guida passo passo 3

Se viaggi da un paese latinoamericano a un paese europeo dovrai continuare a fare attenzione a questo problema . Ma questo non sarà più un problema se possiedi un telefono cellulare da un paese dell’Unione Europea . Agli spagnoli è stato dato qualcosa dallo scorso giugno 2017 , quando i confini tra i paesi sono stati eliminati in termini di telefonia.

Consigliato per te:Come creare un account Slideshare gratuito, facile e veloce? Guida passo passo

La fine del roaming in Europa rappresenta un enorme conforto per gli spagnoli , soprattutto per coloro che vivono al confine e dovrebbero stare attenti a non collegarsi alla rete di un altro paese. Sebbene sia necessario prestare attenzione poiché non tutti i paesi dell’UE fanno parte di questo accordo.

Andorra e il Regno Unito , che si sono separati dall’Europa con la Brexit, hanno ancora queste tariffe, quindi quando viaggi in questi paesi dovresti stare attento con questo.

Questo vale sia per i clienti con contratto sia per quelli prepagati?

In generale, la risposta è sì , ma i clienti prepagati che non hanno un bonus di dati sulle loro tariffe dovranno pagare un supplemento di € 7 per ogni GB aggiuntivo consumato. Va inoltre notato che è possibile utilizzare solo i dati inclusi nella tariffa, quindi se si esauriscono i megabyte e si desidera utilizzarne di più, è necessario pagare i dati aggiuntivi a una tariffa di € 1 per mega.

Se hai una mega velocità di dati , quelli con piani di 20 GB o più, non dovrai preoccuparti nemmeno perché puoi usare tutti questi dati in totale libertà, devi solo tener conto che quando finiscono e hai bisogno di più, i megabyte extra dovrai pagarli con il sopracitato supplemento.

Per quanto riguarda le chiamate e i messaggi non ci sono problemi , puoi spendere l’intera tariffa durante il roaming senza problemi. Sebbene ci sia una limitazione; Se negli ultimi 4 mesi hai utilizzato il tuo piano più all’estero che nel tuo paese, riceverai un avviso che se la tendenza continua per i prossimi 15 giorni, dovrai pagare un supplemento di 24-26 centesimi di euro.

Quest’ultimo non si applica se si giustifica con la propria compagnia telefonica che si sta lasciando Erasmus o vivrà una stagione in un altro paese per lavoro o per qualsiasi altro motivo per un periodo di un anno o più. Anche se in questo caso l’ideale sarebbe acquistare una linea da una compagnia telefonica locale per evitare problemi.

In caso di domande, lasciarle nei commenti, ti risponderemo al più presto e sarà sicuramente di grande aiuto per più membri della community. Grazie!

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento