Come accedere al router Movistar Chile

Uno degli elementi principali che in questi tempi possiamo trovare nella maggior parte delle case degli utenti di Internet ha a che fare con i router, e la verità è che molte delle aziende leader nel mondo forniscono questi dispositivi alle persone in modo che Usali nelle tue case. In questo caso, in particolare, dobbiamo dire che Movistar è una delle aziende che hanno la maggior presenza in Cile in questo senso , quindi volevamo dare una mano ai nostri lettori con una serie di dubbi che avevano a riguardo.

La prima cosa che dovremmo menzionare a questo proposito è che sebbene in Cile Movistar offrisse in precedenza ai suoi clienti solo la possibilità di connettersi tramite un modem, per un certo periodo fornisce anche router agli utenti, e con questo ha molto Di vedere l’articolo di oggi. Come abbiamo detto, considerando che Movistar ha implementato diversi router di marchi diversi , dobbiamo considerare che il modo di accedervi è diverso, quindi devi sapere come funzionano.

La verità è che nelle ultime settimane abbiamo ricevuto un’enorme quantità di domande da parte degli utenti al riguardo, alcune delle quali legate alla possibilità di aprire reti WiFi, oltre ad aprire le diverse porte e persino di essere in grado di proteggere le loro Chiavi WiFi. Il problema è che per eseguire una di queste fasi passo dopo passo, la prima cosa di cui abbiamo bisogno è sapere come accedere alla configurazione dei router , e per questo motivo vogliamo aggiungere tutte le informazioni importanti al riguardo.

Come accedere al router Movistar Chile 1

Come accedere al router Movistar

La prima cosa che devi prendere in considerazione in questo tipo di casi è che quando si tratta di entrare nel router Movistar, non importa il marchio o il modello che la società ti ha dato, tenendo conto che tutti quelli più usati funzionano come allo stesso modo, nei casi di BHS, Amper, ZTE. Come abbiamo detto, la modalità di accesso ai router Movistar è la stessa in tutti loro, quindi non preoccuparti. Naturalmente, prima di iniziare, devi sapere qual è il gateway predefinito da considerare, che è 192.168.1.1 .

A questo punto, di seguito è necessario eseguire la procedura da un computer con sistema operativo Windows, che è ciò che consigliamo sempre, anche se ovviamente dovrai vedere che è connesso a Internet, altrimenti non funzionerà. Quindi andiamo su Start, Esegui, cmd: e dopo scriveremo il comando ipconfig e ci mostrerà una nuova schermata, ovviamente . Abbiamo concluso il primo importante passo in questo senso, ma ovviamente ce ne sono molti altri.

Bene, una volta che conosciamo il gateway predefinito del nostro router, dobbiamo scrivere nel browser, indipendentemente dal fatto che sia Mozilla, Chrome, Internet Explorer o qualsiasi altro, il seguente: http://192.168.1.1, per accedere al router Movistar Chile. Quindi il sistema ci chiederà di aggiungere un nome utente e una password che possano essere chiunque ci interessi. Naturalmente, devi sapere che Movistar offre normalmente ai clienti una chiave universale al riguardo:

Utente: utente
Password: admin

Dopo aver inserito i dati di cui sopra, la prossima cosa da fare, una volta che si sta per accedere al router Movistar Chile, è modificare direttamente alcune delle impostazioni Internet nel caso in cui si desideri personalizzarle o se non funzionano. Vedrai che tutto ciò che puoi fare è abbastanza semplice e, nel caso in cui non disponi di Internet, ti consigliamo di prima di chiamare l’assistenza telefonica, premere il pulsante Ripristina del dispositivo, in modo che venga eliminato e inizi a funzionare come primo giorno .

Sei stato in grado di accedere al tuo router Movistar Chile e risolverne i problemi?

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies