Come aggiornare Google One con Google Drive?

Molti di noi utilizzano Google Drive a causa dell’enorme facilità che ci consente di salvare i file nel cloud. Ma non si tratta solo di facilità, ma anche di sicurezza. Poiché il salvataggio dei file in Google Drive è spesso più sicuro che averli sul nostro dispositivo o computer.

In Google Drive puoi avere fino a 10 GB di spazio libero . Se accedi a uno dei loro piani puoi avere un’enorme quantità di spazio a un prezzo molto conveniente. Tuttavia, qualche tempo fa il gigante di Internet ha introdotto Google One .

Sarebbe una specie di successore di Google Drive con alcune caratteristiche molto interessanti che potrebbero essere un grande miglioramento per l’archiviazione su cloud.

In questo articolo parleremo di tutto ciò che riguarda Google One. Da quali nuove funzionalità ha e cosa potrei offrire. Ovviamente il servizio viene lanciato molto progressivamente in diversi paesi, quindi è molto probabile che tu non abbia ancora molta idea di cosa parla la storia.

Cercheremo di essere il più chiari e dettagliati possibile in modo da essere ben informato su questa nuova mossa da parte di Google.

Come aggiornare Google One con Google Drive? 1

Il futuro è Google One, ma di cosa si tratta?

In poche parole, è il successore di Google Drive. La società promette che porterà incredibili novità per migliorare ulteriormente l’esperienza degli utenti che usano GD quotidianamente per archiviare i propri file nel cloud.

Google One porterà grandi novità. Uno di questi sarà nei loro piani Premium in quanto devono essere adattati alle nuove esigenze degli utenti che spesso salvano video in 4K e file di grandi dimensioni.

Ricordiamo che attualmente la dimensione dei file è molto più grande di quanto non fosse qualche anno fa. Quindi oggi circa 10 GB di spazio di archiviazione che a priori sembrano troppo, in realtà potrebbe non essere all’altezza . Per non parlare dei piani Premium.

Gli strumenti per essere in grado di salvare foto o video nella loro dimensione originale senza influire sulla qualità del file o consumare troppo peso sono notevolmente migliorati. In questo modo non perderemo la qualità delle foto salvate né consumeremo più spazio.

Il nuovo servizio avrà un gran numero di strumenti in modo da poter accedere a tutti i tuoi file ovunque tu sia. Finché hai internet. Inoltre, tutto sarà protetto dalle severe misure di sicurezza che Google ha sempre avuto.

A questo aggiungi il servizio tecnico disponibile via mail, chat o telefonate. Per migliorare significativamente l’esperienza dell’utente.

Spazio di archiviazione di Google One

La memorizzazione di file nel cloud è molto utile per quelle persone che hanno sempre cose nuove sul proprio computer. Da foto, video, documenti, ecc. Google offre un servizio cloud che è probabilmente uno dei più sicuri del momento.

È ideale per risparmiare una buona quantità di spazio sul computer salvando questi file nel cloud. Ma non è solo per un problema di risparmio. Ma, nel caso in cui il tuo disco subisca qualche tipo di danno, tutti i tuoi file saranno al sicuro nel cloud.

Ma il nuovo servizio Google vuole andare un po ‘oltre offrendo spazio di archiviazione fino a 30 TB in modo da poter salvare tutto ciò che ti viene in mente . In questo modo, se accedi a un piano Premium, avrai al massimo questa enorme capacità di spazio.

Come aggiornare Google One con Google Drive? 2

Piani familiari

Una delle opzioni più interessanti è senza dubbio quella dei piani familiari . In poche parole, puoi aggiungere un familiare o un amico al tuo piano Google One in modo che entrambi abbiano una buona quantità di spazio per salvare i file.

Anche se sembra che nello stesso gruppo condivideranno file, spazio, ecc. In realtà, ogni account rimane indipendente dall’altro . Tuttavia, possono condividere le spese di gestione di tale account e vincere tutti i membri del gruppo.

Prezzi e spazio di archiviazione

Qualcosa di estremamente importante è lo spazio di archiviazione. È più che ovvio che per avere un buon servizio cloud, tutte le funzionalità sono importanti . Ma quello che conta di più è lo spazio di archiviazione e il costo che ha.

Ma per provare Google One, non è necessario effettuare il checkout. Dal momento che offre un piano gratuito da 15 GB per iniziare a utilizzare il servizio . Non è per un periodo di tempo limitato, quindi, se ti raggiunge con quella quantità di spazio, puoi utilizzare quell’account gratuito per tutto il tempo che desideri.

  • 100 GB : iniziamo fermi con un’enorme quantità di spazio. Conto $ 1,99 al mese. Che è un prezzo abbastanza basso per la quantità di spazio che offre.
  • 200 GB : ora andiamo a $ 2,99 al mese, ma guadagniamo 100 GB di spazio in più. È un prezzo estremamente accessibile.
  • 2 TB : facciamo un grande salto sia nel prezzo che nello spazio. Poiché per avere 2 TB di spazio di archiviazione nel cloud nel nuovo servizio Google dovremo pagare $ 9,99 al mese.
  • 10 TB : se parliamo di grandi salti, andiamo ora a 10 TB di spazio di archiviazione che è pazzo. Il prezzo è di $ 99,99 al mese. Devi davvero usare ogni spazio disponibile per rendere il prezzo utile.
  • 20 TB : con un prezzo di $ 199,99 al mese, devi sicuramente utilizzarlo e sfruttare al massimo lo spazio poiché è un prezzo un po ‘alto, ma con una notevole quantità di spazio.
  • 30 TB : il piano più grande per ora e forse per un tempo enorme. Costa $ 300 al mese, che è un prezzo che non tutti possono pagare. Ma offre una quantità di spazio che è travolgente. Puoi salvare assolutamente tutto ciò che desideri senza problemi.

Come accennato in precedenza, è possibile condividere il servizio con altri membri della famiglia. Con un massimo di cinque persone.

Ogni utente avrà i propri file in privato. Ciò significa che anche se nel gruppo ci sono cinque persone. Ogni file che ha salvato quelle persone, nessuno tranne il proprietario di quei file può vederli .

Come aggiornare Google One con Google Drive? 3

Come eseguire l’aggiornamento da Google Drive a Google One

La società ha confermato non molto tempo fa che il servizio per ora non sarà disponibile in tutti i paesi. Ciò significa che per aggiornare dovrai aspettare fino a quando non sarà ufficialmente disponibile nel tuo paese.

Un’altra cosa da tenere a mente è che almeno per ora, questo servizio è in esclusiva per gli utenti di Google Drive Premium. Ciò significa che le persone che utilizzano un account Drive gratuito non saranno in grado di passare a One almeno per ora.

A parte questo, per ora non esiste una data di uscita ufficiale. Quindi non resta altro che aspettare il lancio progressivo in tutto il mondo.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento