Come aggiornare il mio computer? Rinnova subito i componenti del tuo PC! Guida passo passo

Finalmente hai deciso e vuoi muovere i primi passi per rinnovare il tuo computer , perché sei fortunato, ti dirò i punti più importanti da tenere a mente per poter aggiornare il tuo PC o computer e avere l’hardware più recente pienamente compatibile con il requisiti software di oggi.

In questo post non parleremo degli aggiornamenti dei sistemi operativi o dei programmi del tuo computer, ma di rinnovare e migliorare i componenti del tuo PC per renderlo più veloce, più potente e, in definitiva, migliore. Se sei un principiante in questo dei computer, questa guida sarà molto utile, poiché toccheremo tutti i punti principali che un computer deve essere aggiornato e che è in grado di lavorare con le diverse applicazioni e programmi nella sua ultima versione.

L’aggiornamento dell’hardware della mungitrice non è affatto un compito automatico, dal momento che ci sono molte varianti sul mercato, diverse opzioni di prezzo e vantaggi che saranno necessarie per sapere in modo che tutti i pezzi del nostro PC si adattino perfettamente e siano compatibili al 100%. con gli altri

Aggiorna il microprocessore o la CPU

Come aggiornare il mio computer? Rinnova subito i componenti del tuo PC! Guida passo passo 1

Come sappiamo, l’ hardware è le parti “fisiche” che compongono il computer, dalla tastiera, dal mouse o dal monitor alle parti più importanti come il microprocessore, la scheda grafica, la RAM, i dischi rigidi, la scheda audio e un lungo elenco di componenti diversi che esamineremo uno per uno in modo da sapere quali sono le caratteristiche principali che ci spingono da un computer “normale” a uno di fascia alta . Andiamo al casino!

Indubbiamente questo componente è il “cervello” del nostro computer, il cosiddetto microprocessore o CPU è quello che farà la differenza nella capacità di elaborazione, velocità e potenza del PC, nonché nel prezzo finale. Indubbiamente questo componente è stato uno dei più avanzati da dimostrare negli ultimi anni se parliamo di prestazioni, ecco perché è uno dei più convenienti da aggiornare per non avere un computer obsoleto per quanto riguarda i vantaggi.

Se osserviamo i dati di anzianità della nostra CPU, dobbiamo tenere conto che:

Ad essere onesti, se hai un microfono da più di 3 anni, non vale davvero la pena cercare alcun aggiornamento, dal momento che, come abbiamo commentato, questo componente è uno dei progressi tecnologici più avanzati e quindi, sarà uno dei più veloci È obsoleto rispetto al suo potenziale e alle sue prestazioni.

Ma se la CPU del tuo PC è relativamente nuova, ovvero con meno di 3 anni o meno , potrebbe essere una buona opzione rinnovarla per integrare nel tuo computer un microprocessore più potente e attuale di quello che hai. Gli esempi sono molti, ma oggi se hai un Inter Core i3 è sicuramente più che interessante aggiungere tra una versione micro i5 o i7 , noterai davvero la differenza, poiché quest’ultima ti offrirà una maggiore velocità di elaborazione delle informazioni e noterai notevolmente la velocità del computer.

Consigliato per te:Come crittografare o crittografare file o cartelle in Windows 10? Guida passo passo

Per quelli di voi che hanno la fortuna di lavorare con una CPU di fascia media o di fascia alta come AMD Phenom II o il già citato Intel Core i5 o i7 , è possibile risparmiare denaro e attendere che nuovi microprocessori più avanzati entrino sul mercato e continuino con che hai, poiché praticamente in tutti i casi, questo tipo di CPU è abbastanza potente per la maggior parte degli utenti.

Altri punti da considerare prima di rinnovare la CPU sono conoscere il modello della scheda madre che abbiamo, conoscere la presa o la presa elettronica , poiché questo dispositivo è responsabile di fungere da connettore a microprocessore e ripararlo senza la necessità di saldare, che ci dà la possibilità di estrarlo più facilmente e rapidamente. Il problema che si presenta con i vecchi computer è che sarà necessario rinnovare completamente la scheda madre, poiché non ci sarà compatibilità tra il socket e il nuovo microprocessore .

Rinnova e migliora la RAM

Ricordo che quando avevo il mio I386 stavo comprando nuovi moduli di RAM in modo che i “poveri” potessero semplicemente buttare via … aneddoti a parte, rinnovare questo componente è davvero semplice, basta metterli nei loro slot e voilà! sì, in passato questo non è stato così facile poiché le connessioni hanno fallito più di quanto vorremmo, anche se fortunatamente questi tipi di problemi di solito non si verificano più. Avere una memoria RAM bassa è senza dubbio uno degli aspetti che influenzano negativamente le prestazioni del computer , tienilo sempre a mente. Se vuoi sapere di più su come aggiornare e rinnovare i moduli RAM, clicca qui.

Se prendiamo come riferimento gli anni del nostro computer, avremo le diverse opzioni:

Se sul tuo computer hai moduli di memoria RAM del tipo DDR1 o precedenti, ti informa che avremo un rinnovo complicato tranne eccezioni o un colpo di fortuna, e potrebbe essere che alcuni siano lasciati nel deposito di un negozio di computer negli anni ’90 . I DDR1 sono piuttosto vecchi, sono quelli che hanno 184 pin di contatto nella loro versione desktop, per i laptop, hanno 200 pin per modulo . In essi puoi vedere un’etichetta che ci informerà di quale velocità hanno, il loro marchio e il tipo di memoria. Inoltre, le apparecchiature informatiche installate in questo tipo di moduli non sono compatibili con altri modelli .

Avanziamo di qualche anno e raggiungiamo la DDR2 , se sei uno di quelli a cui sono montati questi moduli RAM, ti dico che sono anche abbastanza vecchi , anche se non ti preoccupare, possiamo aggiornarli installando e collegando qualche altro modulo. Vale solo la pena raggiungere fino a 4 GB di memoria , dal momento che aumentandola non verrà in mente la capacità in termini di prezzo / prestazioni. Oggi i principali produttori hanno compatibilità con DDR2, quindi se sei un nostalgico e ti piace mantenere la tecnologia del secolo scorso, puoi ancora sopportare qualche altro anno con questi componenti.

Consigliato per te:Come pulire un disco rigido in Windows 10 e migliorarne le prestazioni? Guida passo passo

Ciao 21 ° secolo, presento DDR3 , se sei uno dei fortunati che hanno installato questo tipo di moduli RAM, puoi prendere in considerazione l’aggiornamento e il miglioramento delle sue prestazioni. Per gli utenti che eseguono attività comuni, la quantità tra 4 o 6 GB di RAM sarà più che sufficiente. Per i giocatori, ottenere fino a 8 o 12 GB di RAM può essere una buona opzione, dipende tutto dal budget e dall’uso che ne forniremo.

Il nuovo e quello che verrà, DDR4 , questo tipo di moduli ci consente maggiori capacità DIMM , una migliore integrità dei dati e un minore consumo di energia . Non solo migliorano la velocità, ma i risparmi energetici sono fino al 40% rispetto ai loro predecessori DDR3. Sicuramente se sul tuo computer è installata questa tecnologia, non avrai bisogno di alcun miglioramento o aggiornamento poiché hai il meglio del meglio, congratulazioni!

Conoscere la massima frequenza supportata dalla nostra scheda madre , sfruttare tutti i canali, siano essi Dual Triple o Quad Channel, è un aspetto fondamentale per avere un computer al più tardi e ottenere le migliori prestazioni possibili al minor costo. Un fatto interessante da tenere a mente è che i sistemi operativi a 32 bit hanno la limitazione all’uso di 4 GB di RAM , per una maggiore capacità dobbiamo avere un sistema operativo a 64 bit o superiore.

Rinnova e aggiorna la scheda grafica

Come aggiornare il mio computer? Rinnova subito i componenti del tuo PC! Guida passo passo 2

“AGGIORNATO ✅ Vuoi essere aggiornato con i nuovi componenti hardware per avere un computer davvero potente? ✅ GUIDA per rinnovare e migliorare il tuo PC ==> QUI ✅”

Le schede video sono quelle che ci permetteranno di visualizzare grafica di bassa, media o alta qualità, a seconda della loro potenza. Esistono molti modelli con le rispettive caratteristiche sul mercato, così tanti che sarebbe impossibile (o quasi) studiare uno per uno. Le schede grafiche o GPU , sono i processori responsabili della visualizzazione, aiutando il microprocessore centrale, la grafica dei videogiochi o delle applicazioni 3D , anche quelle della realtà virtuale, che hanno bisogno di schede ultra-potenti in modo che la sensazione di immersione sia effettuata in modo efficiente.

Vedremo, a seconda dell’età della scheda video, se è necessario aggiornarla e quali sono le opzioni più consigliate:

Se hai modelli come NVidia Series 200 o AMD Series 4000 o anche inferiore, hai notato da qualche tempo che i video e le applicazioni che richiedono una grafica abbastanza potente fanno fatica a vederli fluentemente o è semplicemente impossibile per il tuo computer generarli, questo è un segnale di aggiornamento imminente .

Consigliato per te:Come creare un account e-mail Hispavista semplice e veloce? Guida passo passo

Ma non correre così velocemente, perché possiamo fare in modo che si verifichi quel fenomeno chiamato «collo di bottiglia» quando vogliamo aggiornare l’hardware del nostro computer, questo non è altro che un’incompatibilità tra i diversi componenti, sia perché la scheda grafica è troppo potente per la nostra CPU o viceversa e non possiamo ottenere le prestazioni che avrebbero davvero se tutti i componenti fossero in totale equilibrio. Per garantire la compatibilità di tutti i componenti tra loro, possiamo verificarlo con questo fantastico calcolatore .

Se abbiamo già preso in considerazione tutto quanto sopra e conosciamo la potenza della CPU, possiamo aggiornare la scheda grafica più frequentemente per avere sempre prestazioni coerenti con gli ultimi videogiochi e altre applicazioni che richiedono GPU di fascia alta per essere visualizzate. È vero che, i componenti di fascia alta non sono economici , ecco perché dobbiamo adattare il nostro budget con gli obiettivi e le esigenze specifici di ognuno, è inutile avere l’ultima scheda grafica se non avremo davvero l’uso previsto di lei.

Un fattore molto importante quando si considera il rinnovo della GPU è se i nostri giochi funzionano lentamente o meno. Un compendio perfetto tra scheda grafica, RAM e microprocessore sarà essenziale per avere un computer aggiornato sulle ultime tendenze dei videogiochi di realtà virtuale, tra gli altri.

Come aggiornare il mio computer? Rinnova subito i componenti del tuo PC! Guida passo passo 3

Migliora e aggiorna la capacità di archiviazione

Conosci il Solid State Drive? Se la tua risposta è che se, congratulazioni, in caso contrario, non ti preoccupare, ti dirò proprio qui, gli SSD sono un dispositivo responsabile della memorizzazione dei dati, come la memoria flash, utilizzano la cosiddetta memoria non volatile, vale a dire che non è necessaria energia per durare, inoltre, a differenza dei dischi rigidi o dei dischi rigidi precedenti , non usano componenti magnetici o parti mobili all’interno, quindi sono meno sensibili agli urti, più durevoli, con prestazioni migliori e altro ancora in silenzio.

Sono tutti vantaggi? beh, il rovescio della medaglia è che la sua vita utile è più breve, dal momento che hanno un numero limitato di cicli di scrittura, e in molti casi la perdita totale di dati si verifica in modo imprevisto e irrecuperabile, motivo per cui i backup Diventano più importanti con gli SSD.

Quando è interessante cambiare e aggiornare il nostro SSD?

  • Se abbiamo un disco rigido S-ATA 1 (Serial ATA) , il passaggio a un SSD è davvero inefficiente, quindi escludiamo la possibilità di aggiornamento, sfortuna.
  • Se lavoriamo con un S-ATA 2 , un’opzione molto interessante potrebbe essere quella di aggiungere un SSD per l’archiviazione di dati di computer di base e il suo sistema operativo. Naturalmente, tieni presente che dovrà essere un’unità S-ATA 2 e non S-ATA 3 , poiché limiteresti le sue prestazioni.
  • Se il tuo computer è S-ATA 3 significa che il tuo acquisto è stato più o meno recente e in questo caso ti consiglio, se prevedi di investire qualcosa nel tuo computer, ovvero in un SSD, almeno un modello da 60 o 120 GB per coprire il sistema operativo e qualcos’altro. Andare a capacità più elevate non compensa l’alto prezzo per GB di questi dispositivi.

Consigliato per te:Reti di computer Che cosa sono, a cosa servono e quali sono i tipi di reti più utilizzate?

Alla fine, quello che vuoi ottenere è che le prestazioni e la velocità del computer siano il più fluide possibile, dandoci i vantaggi che utilizzeremo davvero senza spendere più dell’account.

Aggiornamenti e miglioramenti di altri componenti

Al momento, ci sono dozzine di diversi componenti, elementi e accessori che renderanno il tuo PC di qualità suprema, sono caratteristiche che possono a priori passare inosservate, ma che a lungo termine è fondamentale passare da prestazioni normali o alte prestazioni qualità . Ed è che quando “giochiamo nella prima divisione” i dettagli sono una parte molto importante in modo che il nostro PC venga aggiornato con tutto l’arsenale disponibile. Aspetti fondamentali come connessioni, chassis, ventilazione, tastiera, mouse o alcuni dispositivi di registrazione sono hardware che possono essere aggiornati e migliorati, motivo per cui non è sufficiente metterlo sul tavolo.

Il rumore , questo fattore inquietante e sempre costante che può farci impazzire se è troppo alto che ci preoccupa anche quando accendiamo il computer, anche a bassi decibel (dB) ma costante, può rendere l’esperienza con il nostro computer disastrosa. È quindi una questione da migliorare e rinnovare, è sufficiente trovare la fonte di generazione di questo rumore e aggiornare l’hardware per renderlo più silenzioso , di solito il problema è di solito nella ventola.

Compresi nuovi connettori, siano essi lettori di schede flash, nuove porte USB, schede audio, alimentatori, connessione con cavi HDMI e molto altro, sarà un modo più che efficiente per migliorare il nostro PC. E per chi ama le cose, oltre alle buone prestazioni, bello , lo chassis del computer è la ciliegina sulla torta per avere un nuovo computer funzionale, con grandi prestazioni e piacevole per gli occhi.

Si consiglia prima di aggiornare alcune parti o elementi del PC, consultare la supervisione di un esperto o conoscitore della materia , poiché anche se è vero che il rinnovo della RAM è relativamente semplice, tuttavia l’aggiornamento della CPU o della scheda madre può generare Un disastro totale se non viene fatto bene e non dà i risultati previsti. Attenzione, calma e studio , sono buoni consigli per continuare ad aggiornare e rinnovare l’hardware delle nostre apparecchiature e quindi, in questo modo, portare il nostro PC a un livello superiore.

In caso di dubbi o domande, lasciarli nei commenti, sarà sicuramente di grande aiuto per più membri della comunità. Grazie!

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento