Come aggiungere icone del desktop su Mac? Facile e veloce

Dalla nascita del sistema operativo Mac ( Macintosh ) nel 1984, uno degli elementi di accessibilità più importanti per l’utente è stato il desktop, è la prima cosa che vediamo quando accediamo al nostro Mac e ci prepariamo ad usare le sue funzioni . Sebbene siano trascorsi molti anni e siano apparsi diversi dispositivi e modelli dell’azienda Apple , il desktop non è scomparso, in ogni caso è in continua evoluzione.

Per quanto riguarda il desktop, attualmente è uno degli strumenti più importanti per l’amministrazione e la gestione dei file che ci offre il Mac , perché se vogliamo tenere qualcosa a portata di mano o che rimane sempre alla nostra vista, lo inviamo immediatamente a desk, sapendo che ad un certo punto possiamo renderci conto che questo file, cartella o oggetto è in attesa della nostra gestione.

Inoltre, se desideri aggiungere ulteriori informazioni alle tue conoscenze sulla gestione di icone, elementi e file sul desktop del tuo Mac , questa guida è fatta apposta per te. Seguendo i passaggi indicati di seguito puoi imparare come aggiungere nuove icone, “Alias”, cartelle o elementi sul desktop, per gestirli rapidamente, facilmente e soprattutto: organizzati .

I passaggi per posizionare le icone sul desktop di Mac

Per poter posizionare le icone sul desktop del tuo Mac , devi prima andare sulla barra dei menu che si trova nella parte superiore dello schermo e premere dove dice ” File ” o quale sarebbe la sua traduzione spagnola ” File “, Facendo clic su questo pulsante verrà immediatamente visualizzato un elenco con varie opzioni, a cui selezioneremo quello che dice “Nuova cartella”. Allo stesso modo possiamo fare questa procedura premendo e tenendo premuti contemporaneamente i tasti “Comando” + “Maiusc” + “N” sulla nostra tastiera.

Come aggiungere icone del desktop su Mac? Facile e veloce 1

Quanto segue sarà selezionare qualsiasi file o elemento sul nostro Mac attraverso la finestra ” Finder ” e trascinarlo sul desktop, è necessario aggiungere che ciò modificherà la posizione del file dalla sua origine al desktop del nostro Mac . Puoi anche selezionare qualsiasi file o cartella tramite ” Finder ” e dalla barra superiore selezionare ” File ” per visualizzare l’elenco delle opzioni disponibili.

Nell’elenco delle opzioni visualizzate, selezioneremo l’opzione che dice ” Crea alias “, questa opzione ci permetterà di creare un’icona attraverso la quale possiamo accedere al file o alla cartella originale senza doverlo spostare dalla sua posizione, in questo caso possiamo trascinare il ” Alias “verso il desktop Mac in modo che possiamo raggiungerlo rapidamente e senza la necessità di modificare la posizione dell’elemento originale.

Va notato che questo processo può anche essere eseguito tramite una scorciatoia usando la nostra tastiera, mantenendo l’elemento che vogliamo creare un ” Alias ” selezionato, premi insieme i tasti ” Comando+L ” e automaticamente il nostro Mac deve avere creato l ‘” alias ” del file che avevamo selezionato, ora rimane solo che spostiamo detto alias sul desktop per goderci questa nuova icona.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento