Come aggiungere testo a un’immagine su Instagram?

Ho diviso questo post in tre categorie principali . La prima categoria sono strumenti di applicazione, applicazioni mobili che è possibile utilizzare su un telefono o tablet per aggiungere testo alle immagini di Instagram.

Il secondo set sono strumenti desktop che è possibile utilizzare per lo stesso scopo. La terza categoria sono gli strumenti di editing delle immagini più robusti e di livello professionale .

Strumenti mobili

  • WordSwag

Ti consente di creare immagini di appuntamenti, che sono in gran parte focalizzate sull’appuntamento, in cui la foto stessa tende a rimanere indietro. È uno degli editor più robusti per questo scopo specifico, con due caratteristiche principali.

Il primo è l’ampia gamma di vari tipi di carattere e stili di testo che è possibile utilizzare. La seconda è una libreria di citazioni di ispirazione, battute e pensieri sulla pioggia, quindi non è nemmeno necessario creare il testo per le tue foto.

L’unico inconveniente è che l’applicazione è così utilizzata che inizierai a riconoscere altre immagini di citazioni che la usano e potrebbero farti sentire un po ‘meno speciale.

  • PicLab

Un’altra applicazione fotografica multipiattaforma , questa ha uno strumento di testo, ma ha una selezione più robusta di funzionalità aggiuntive. È possibile aggiungere clip art o adesivi alle immagini.

È possibile creare collage o pagine di riviste, è possibile aggiungere sovrapposizioni e inserire filtri e apportare piccole regolazioni / allineamenti / regolazioni del colore alle immagini prima e dopo l’aggiunta del testo.

Come aggiungere testo a un'immagine su Instagram? 1

Strumenti desktop

  • canva

È un’applicazione web destinata principalmente a un browser desktop . Hanno una vasta gamma di modelli che vanno dalle immagini dei profili di Facebook alle immagini dei blog e alle copertine dei libri.

Il potere principale dietro l’applicazione è la sua enorme libreria di immagini ed elementi, che è possibile modificare singolarmente o in modelli generati in precedenza.

Molti dei tuoi articoli richiedono di pagare una piccola tassa per usarli, con una licenza di un mese per ogni articolo che usi, anche se alcuni sono gratuiti.

Ciò significa che alcune immagini saranno libere di essere create , mentre altre potrebbero finire per costare qualche dollaro al pezzo. Vale la pena registrarsi gratuitamente e dare un’occhiata a ciò che offrono.

  • BeHappy

Il generatore è progettato come uno strumento gratuito per attrarre l’utente a utilizzare il suo servizio principale, che consiste nella creazione e stampa di poster più grandi.

Come servizio di stampa su richiesta , va bene, anche se non è esattamente il top della linea. Lo stesso si può dire del generatore.

Hanno una piccola selezione di simboli , una dozzina di caratteri diversi e una semplice selezione di sfondi, e il gioco è fatto.

Non puoi nemmeno caricare uno sfondo personalizzato . È fatto per generare immagini di testo in blocchi molto semplici e nient’altro. A volte, tuttavia, è tutto ciò di cui hai veramente bisogno.

Come aggiungere testo a un'immagine su Instagram? 2

Strumenti professionali

  • Photoshop

Adobe Photoshop è lo strumento professionale di punta della linea ampiamente considerato come probabilmente il miglior programma di fotoritocco al mondo.

In passato, era decisamente uno strumento professionale e il suo prezzo ben al di sopra di $ 500 ha rafforzato questa impressione.

Al giorno d’oggi, non è più possibile acquistare direttamente il programma , ma è necessario abbonarsi a parte di Adobe Creative Cloud. Solo Photoshop ti costerà $ 32 al mese o $ 240 all’anno pagati all’anno.

Puoi anche aggiungere abbonamenti ad altre tue applicazioni, come Lightroom, insieme al cloud storage e all’accesso alle foto di archivio. Può essere costoso, ma è uno strumento di livello professionale.

  • GIMP

GNU è un sistema operativo open source simile a Linux, GNU sta per “GNU’s Not Unix”, in uno strano scherzo dell’informatica che risale a decenni fa.

La licenza pubblica GNU è una licenza software open source utilizzata da molte applicazioni gratuite e GIMP è una di quelle applicazioni gratuite.

No, non è necessario utilizzare il sistema operativo GNU per utilizzare GIMP, ha una versione di Windows e OSX. È completamente gratuito.

È paragonabile a Photoshop, sebbene con strumenti meno che enormemente avanzati , come riempimento sensibile al contenuto e pennelli iper-avanzati.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento