Come attivare il trasferimento di chiamata su Android

Se di solito leggi tutti i nostri articoli, siamo completamente sicuri che ti siano piaciuti o imparati da molti direttamente correlati al sistema operativo Android e oggi volevamo fermarci di nuovo in questo ambiente per offrirti buone informazioni al riguardo. La prima cosa che stiamo per dire è che in questo caso particolare, vogliamo parlare della possibilità di attivare il trasferimento di chiamata su Android , un tutorial che stiamo chiedendo molto e che potrebbe essere necessario.

Prima di entrare nei dettagli del caso, dobbiamo dire che tra le infinite possibilità offerte dai dispositivi mobili intelligenti con Android, la possibilità di attivare il trasferimento di chiamata è una delle più interessanti fintanto che non vogliamo essere disturbati. L’idea ha fondamentalmente a che fare con la ricezione di chiamate su un dispositivo anche quando quelle chiamate avrebbero dovuto raggiungerne un altro . In questo modo troviamo un interessante passo dopo passo per molti utenti.

Si tratta di un tutorial che riteniamo possa essere di assoluta importanza per gli utenti che, ad esempio, hanno due smartphone, uno per problemi personali e uno per lavoro. Ma per qualsiasi motivo, ti consigliamo di continuare a leggere questo articolo in cui ti insegneremo ad attivare il trasferimento di chiamata su Android nel modo più semplice e più semplice, in modo che tu sappia come farlo quando vuoi . Vedrai che si tratta di un tutorial abbastanza semplice, quindi spieghiamo tutto al riguardo.

Come attivare il trasferimento di chiamata su Android 1

Come attivare il trasferimento di chiamata su Android

Bene, abbiamo già introdotto l’introduzione passo-passo per attivare il trasferimento di chiamata su Android, e la prossima cosa che dobbiamo menzionare al riguardo è che alcuni operatori addebitano questo servizio, quindi meglio contattare il tuo per evitare spiacevoli sorprese Oltre a ciò, dobbiamo sottolineare allo stesso modo che non tutti i dispositivi mobili sono abilitati ad attivare queste opzioni . Comunque ti insegneremo passo dopo passo in modo che tu provi a trarne vantaggio nel tuo.

La prima cosa che devi fare per attivare il trasferimento di chiamata su Android è quindi andare su Impostazioni o Configurazione del tuo cellulare e, una volta all’interno, cercare le Opzioni di trasferimento di chiamata, che appariranno in una o un’altra sezione del contratto al modello del tuo cellulare. Una volta trovata l’opzione, tutto ciò che dobbiamo fare è inserirli, selezionare quale tipo di chiamate vogliamo deviare, se voce o video, che sono voce, ovviamente, e accettare la nuova configurazione .D

Allo stesso modo vedrai che in alcuni cellulari, appare un menu che ci offre impostazioni extra, in sostanza che chiede in quali orari deviare la chiamata e che offre alcune opzioni come Inoltra sempre, devia quando occupato, devia se non sei disponibile deviare se non risponde. Come puoi vedere, dobbiamo prima considerare quale smartphone abbiamo, ma la verità è che possiamo trarre vantaggio e molto, dalle diverse opzioni di questo tipo di ambiente operativo durante il trasferimento delle chiamate .

Sei stato in grado di attivare il trasferimento di chiamata su Android con questo passo dopo passo?

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento