Come attivare la modalità privata su un cellulare Samsung?

Parliamo ancora dei dispositivi mobili realizzati dalla società coreana Samsung , in questo caso per dedicarci completamente a un tutorial che ci stiamo chiedendo da molto tempo, considerando che, come abbiamo già detto molte volte, il software di ciascun produttore è diverso da quello del altri. In effetti, dobbiamo sottolineare a questo proposito che molti ci hanno consultato su un’opzione che appare quando abbassiamo la schermata del menu dei dispositivi Samsung, la cosiddetta modalità privata.

In effetti, dobbiamo dire in questo senso che, poiché il suo nome ben anticipa, in qualche modo, la modalità privata della gente di Samsung è stata appositamente creata in modo che il proprietario dell’accesso mobile a livelli di privacy che altrimenti sarebbero completamente impossibile. Dobbiamo dire, in questo senso, che è specificamente progettato in modo da poter nascondere i file che non vogliamo che gli altri vedano, senza scaricare alcuna applicazione, né senza essere esperti di computer o altro.

Il funzionamento della modalità privata è altrimenti semplice e quando lo abbiamo attivo, possiamo garantire che tutti i contenuti dello smartphone, tra cui puoi menzionare foto, video e altri file, rimarranno visibili solo al proprietario del dispositivo. Altrimenti, chiunque prenda il nostro cellulare sarà in grado di accedervi e sappiamo che in molte situazioni è preferibile avere un po ‘di privacy, quindi ti insegneremo come usarlo.

Come attivare la modalità privata su un cellulare Samsung? 1

Imparare a usare la modalità privata su Samsung

Bene, la prima cosa che dobbiamo menzionare è come viene attivata la Modalità privata e devi sapere che è abbastanza semplice, nella misura in cui dobbiamo prima di tutto scorrere il pannello di notifica verso il basso e quindi fare clic su Modalità Privato che appare con la rispettiva icona. Quando lo facciamo per la prima volta, vedremo apparire una sorta di piccolo tutorial, che ti permetterà di saperne di più. Naturalmente, dovrai inserire un codice PIN, che è ciò che ti permetterà di accedere ai file nascosti. Come sempre, deve essere un codice che ricordi ma nessuno può associare a te.

Se hai già attivato la modalità privata, ma per qualsiasi motivo desideri disattivarla, è altrettanto semplice, solo in questo caso dobbiamo eseguire la procedura in modo opposto , nella misura in cui si visualizza nuovamente il menu, ma ora fai clic per disattivarla questa opzione Ti consigliamo, in questo caso, di ridistribuire il menu per assicurarti davvero che sia stato spento e che quando ne avrai bisogno sarai in grado di vedere tutti i tuoi file importanti, in qualsiasi circostanza.

Molti utenti Samsung sapranno già, quasi in anticipo, che non useranno mai questa Modalità privata in qualsiasi momento e potrebbero preferire tenerlo spento, quindi non devono vedere l’icona lassù ogni volta che fanno scorrere o aprono il Il menu dello schermo. Bene, dobbiamo sottolineare a questo proposito che dal menu delle impostazioni del menu che viene visualizzato nella parte superiore dello schermo del nostro smartphone, possiamo ben selezionare quali opzioni dovrebbero apparire lì e quali no .

Al di là di tutto ciò che abbiamo menzionato, è evidente che la Modalità privata è una delle più utili che troveremo in questi tempi, dal momento che molti di noi non vogliono fornire spiegazioni sui file o contenuti che abbiamo nei nostri dispositivi . Per il resto, se vuoi assicurarti che nessuno veda questi contenuti, devi sapere che ci sono alcune applicazioni che aumentano la loro sicurezza, oppure scarica gli elementi sul nostro computer per non trasportarli sul tuo cellulare .

Sei stato in grado di attivare la modalità privata del tuo Samsung con questo trucco?

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies