Come attivare l’NFC su un Samsung Galaxy J?

Negli ultimi mesi, abbiamo visto come la gente di Samsung, la società di dispositivi mobili che vende la maggior parte delle unità ogni anno, ha lanciato una serie di apparecchiature di fascia media molto apprezzate dal pubblico, in particolare il Samsung Galaxy J. Certo, abbiamo il Samsung Galaxy J3, il Samsung Galaxy J5 e il Samsung Galaxy J , considerando anche che molti di loro hanno già più di una generazione disponibile sul mercato.

Bene, per lo stesso motivo, tenendo conto del successo di questi dispositivi, stiamo ora affrontando la necessità di offrire molti dei principali tutorial ad essi correlati, tutorial creati per permetterci di goderne ancora di più le possibilità. In effetti, dobbiamo sottolineare a questo proposito che oggi vogliamo insegnarti come attivare il sistema con tecnologia NFC Samsung Galaxy J , in modo da poterlo attivare ogni volta che ne hai bisogno.

Come attivare l'NFC su un Samsung Galaxy J? 1

Attivazione del Samsung Galaxy J NFC

Bene, la prima cosa che ti chiederai se non hai mai sentito parlare della tecnologia NFC, è a cosa serve, e in questo senso dobbiamo dire efficacemente che ha diversi usi interessanti, tra i quali possiamo evidenziare ad esempio la possibilità di inviare tutto tipo di contenuto, oltre a effettuare pagamenti, effettuare connessioni con stampanti indipendentemente dai cavi sempre fastidiosi , caricare la scheda di trasporto, ottenere informazioni pertinenti, collegarsi a uno stereo e molti altri.

Bene, quindi pensando di attivare il menu NFC di un Samsung Galaxy J , quello che devi fare è entrare nel menu principale del dispositivo Samsung Galaxy J, che come abbiamo detto potrebbe essere un Samsung Galaxy J3, Samsung Galaxy J5 o Samsung Galaxy J e Entra nel menu Impostazioni. Quando ci sei dentro, vedrai che appaiono molte opzioni che sicuramente conosci, e una di queste è ovviamente NFC. Una volta all’interno del sistema, è sufficiente far scorrere il pulsante per attivare questa tecnologia.

Bene, una volta che avrai la tecnologia NFC Samsung Galaxy completamente funzionale, la prossima cosa sarà analizzare come possiamo iniziare a trarne vantaggio . Per cominciare, è possibile inviare o ricevere tutti i tipi di fotografie, video, musica, pagine Web, contatti e molto altro. A ciò dobbiamo aggiungere in seguito che è possibile, purché tu segua un determinato passo per passo, che crediamo che tu debba prendere in considerazione, ed è per questo che ne parliamo per parlarne.

All’interno delle Impostazioni del tuo Samsung Galaxy J, vedrai che oltre al sistema NFC, puoi trovare anche altre funzioni come il cosiddetto Android Beam e S Beam , che dobbiamo anche attivare, poiché senza di loro ci mancheranno molte funzioni interessanti. Bene, bisogna dire che una volta attivati, il passo successivo è decidere quale sia il contenuto che vogliamo inviare sfruttando questa funzione, cosa dovremmo già aver selezionato, ovviamente.

Lo selezioneremo avendo a portata di mano sullo schermo del dispositivo Samsung Galaxy J, e se abbiamo l’NFC attivato, semplicemente spostando il telefono su un altro dispositivo che si trova nelle stesse condizioni, è possibile trasferire o effettuare tutte le connessioni desiderate. Questo, una volta che il classico messaggio Pulse sembra trasmettere che è quello che deve essere presentato in queste occasioni . Accettando, eseguiremo la procedura che ci interessa.

Come puoi vedere, il Samsung Galaxy J ha la tecnologia NFC che è una delle migliori apparse negli ultimi tempi, al punto che ci permetterà di trasferire tutti i tipi di contenuti o effettuare connessioni in un secondo rapidamente e semplice. In generale, ci sono molti usi della tecnologia NFC che possiamo sfruttare nel nostro Samsung Galaxy J, quindi non dovresti perderlo .

 

Sei stato in grado di attivare la tecnologia NFC del tuo Samsung Galaxy J con questo passo dopo passo?

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento