Come aumentare la sensibilità sugli schermi Android?

Ti è mai capitato di provare a fare qualche movimento con le dita sul touch screen del tuo cellulare ma ritieni che il sistema non finisca di prenderli o che, nonostante ciò, ci vuole troppo tempo per elaborare l’indicazione? Bene, come ogni elemento, il touchscreen dei telefoni cellulari può iniziare a guastarsi dopo qualche tempo di utilizzo, quindi è conveniente conoscere le possibili soluzioni a questi problemi.

In termini generali, e prima di entrare nei dettagli delle due diverse soluzioni che possiamo usare quando si tratta di aumentare la sensibilità degli schermi su Android, dobbiamo sottolineare che esistono sostanzialmente due tipi di problemi ad essi correlati: in primo luogo cosa in relazione al software, dovremmo essere in grado di risolverlo noi stessi e, in secondo luogo, l’hardware .

Come aumentare la sensibilità sugli schermi Android? 1

Migliora la sensibilità al tocco del cellulare

Aggiornamento software / firmware telefono

La prima soluzione che possiamo raccomandare quando il tocco del cellulare non funziona come dovrebbe, ha a che fare con la verifica se non stiamo lasciando alcun aggiornamento di software o firmware che possa influire sul suo utilizzo. Da Impostazioni, e quindi seguendo il percorso di ciascun produttore specifico, possiamo trovare la versione corrente del software e, se ce ne fossero di nuove disponibili, la possibilità di scaricarla.

taratura

Bene, se l’aggiornamento del software che abbiamo messo al primo posto è importante anche in termini di sicurezza e altri, non è finito per essere utile, devi sapere che ci sono altri metodi per migliorare il funzionamento del tuo touchscreen, come coloro che possiedono apparecchiature Samsung, per la calibrazione di questi sistemi in modo rapido e semplice.

Schermo touch pulito

Anche se può sembrare qualcosa di troppo ovvio, non dobbiamo smettere di considerare che stampiamo sempre sporco sullo schermo del nostro dispositivo, quindi a volte la pulizia non danneggerebbe. Per fare questo, dovresti prendere un panno, bagnarlo solo con alcool e passarlo su tutta la superficie dello schermo, da un lato all’altro, evitando strani cerchi o movimenti.

Protezione per schermo sottile

Anche se è vero che molte persone sono un po ‘all’oscuro dei loro terminali ed è per questo che hanno messo le protezioni dello schermo per proteggerle, non possiamo perdere di vista il fatto che hanno influenza sul tocco dello schermo. In questi casi, ti consigliamo in particolare che quando vai a comprare una protezione per lo schermo, scommetti sempre su una sottile.

Cerca il problema in modo specifico

Se l’aggiornamento del software e i seguenti suggerimenti non hanno risolto il problema, allora dobbiamo diventare un po ‘più seri e considerare in primo luogo che potrebbe esserci un problema specifico che sta influenzando l’uso dell’apparecchiatura. A volte, soprattutto quando il nostro smartphone non è una delle principali aziende sul mercato, il problema potrebbe essere un problema, quindi utilizza i motori di ricerca per verificare i casi precedenti.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento