Come bloccare un cellulare rubato dall’IMEI a qualsiasi compagnia telefonica? Guida passo passo

Attualmente i telefoni dispositivi intelligenti o mobili , sono diventati uno strumento in grado di eseguire più attività di tutti i giorni, semplificando il modo in cui facciamo le cose. Alcuni di questi dispositivi sono così completi e versatili che equivalgono a portare un laptop in tasca.

Da un telefono cellulare possiamo svolgere attività di base come una chiamata o inviare un messaggio di testo, operazioni bancarie, monitoraggio delle applicazioni e gestire la nostra azienda o attività. Ma così come sono versatili e utili, sono anche inclini a essere rubati, persi o cadere in possesso di persone con cattive intenzioni . Poiché lo smartphone è qualcosa di così personale, in cui manteniamo dati e contenuti multimediali abbastanza importanti per noi, le cose possono sicuramente finire male se cade nelle mani sbagliate.

Se hai perso il tuo cellulare o è stato rubato, non preoccuparti che non tutto sia perduto, ci sono modi per bloccarlo e quindi proteggere tutto il contenuto che hai in esso, come dati e applicazioni, in modo che non cadano nelle mani sbagliate. In questo articolo ti mostreremo come ottenere il codice IMEI del tuo dispositivo mobile e come puoi bloccarlo chiamando l’operatore o da un altro dispositivo mobile o computer.

Sei stato derubato o hai perso il tuo smartphone e vuoi bloccarlo? Come conoscere l’IMEI del mio cellulare?

Il codice IMEI, è come il documento di identità del nostro smartphone , è un codice pre-registrato di 15 cifre che ti consente di identificarlo e localizzarlo in qualsiasi parte del mondo. È unico per ogni telefono, è integrato nel software del dispositivo mobile e, sebbene non sia impossibile hackerarlo, non è un compito semplice, oltre ad essere illegale.

Consigliato per te:Quali sono i migliori programmi diagnostici per testare, monitorare e controllare le prestazioni del computer? Elenco [anno]

IMEI significa: ( Identificazione internazionale delle apparecchiature mobili per stazioni ), che si traduce in spagnolo nell’identità internazionale delle apparecchiature mobili. È composto come segue:

  • (TAC) Tipo Codice di attribuzione: sono le prime 6 cifre del codice e si riferiscono al paese in cui è stato prodotto il telefono.
  • (FAC) Final Assembly Code: queste sono le due cifre successive e identificano il produttore del dispositivo mobile.
  • (SNR) Numero di serie: corrisponde agli ultimi 6 numeri del codice, ed è il numero di serie del telefono cellulare, con il quale è identificato dal produttore.
  • Spare: è l’ultima cifra del codice e funziona da verificatore.

A volte il (TAC) che corrisponde al paese di produzione è di 5 cifre. Puoi anche inviare che il codice IMEI non ha il Spare, che è l’ultima cifra. Ecco perché il codice può contenere 15 o 17 cifre.

Ora che sappiamo cos’è l’IMEI, ti mostreremo come puoi ottenerlo:

4 modi per ottenere il codice ID dello smartphone

Avere a portata di mano il codice identificativo del nostro smartphone è necessario per molteplici ragioni, tuttavia tra gli utenti sorge la domanda: come ottenere questo codice sul mio dispositivo mobile? Non preoccuparti, ti spiegheremo i 4 modi per ottenere il codice identificativo del tuo dispositivo mobile.

Nella confezione o nella confezione dello smartphone

Il modo più semplice per trovare questo codice è nel pacchetto in cui è arrivato quando l’abbiamo acquistato. Di solito sul retro o ai lati della custodia del telefono cellulare , troveremo un’etichetta con l’IMEI, oltre ad altri codici, come il numero di serie, la data di produzione e il codice a barre.

Come bloccare un cellulare rubato dall'IMEI a qualsiasi compagnia telefonica? Guida passo passo 1

Va notato che se lo smartphone ha una doppia SIM CARD , avrà un localizzatore diverso per ciascuno di essi, identificato con il numero SIM CARD .

Con l’applicazione del telefono

C’è un modo per ottenere l’IMEI di un dispositivo mobile che funziona per tutti i dispositivi indipendentemente dal sistema operativo o se sono bassi, medi o di fascia alta e senza ricorrere a guardare la scatola, poiché in molti casi la perdiamo o la buttiamo via . Questo metodo è uno dei più popolari:

  • Con il dispositivo acceso, accediamo all’applicazione « telefono «, o semplicemente « chiama «.

Consigliato per te:Quali sono le migliori alternative a Google Play Store per scaricare e installare migliaia di applicazioni su Android? Elenco [anno]

Come bloccare un cellulare rubato dall'IMEI a qualsiasi compagnia telefonica? Guida passo passo 2

  • Chiamiamo * # 06 # indipendentemente dal fatto che il telefono abbia o meno un segnale.

Come bloccare un cellulare rubato dall'IMEI a qualsiasi compagnia telefonica? Guida passo passo 3

  • Quindi, il codice dovrebbe apparire sullo schermo, se il cellulare è dual SIM CARD appariranno due.
  • Se non appare dopo aver composto l’ultimo numero (#), lo chiamiamo come se fosse una chiamata convenzionale.
  • Dopo aver fatto ciò, l’IMEI apparirà sullo schermo.

Come bloccare un cellulare rubato dall'IMEI a qualsiasi compagnia telefonica? Guida passo passo 4

Da impostazioni del telefono o impostazioni

Un altro modo per ottenerlo è nelle informazioni sul dispositivo, a cui possiamo accedere dalle impostazioni o dalla configurazione di questo , come spiegheremo di seguito:

Per Android

  • Immettere l’applicazione «Impostazioni» .

Come bloccare un cellulare rubato dall'IMEI a qualsiasi compagnia telefonica? Guida passo passo 5

  • Scorri fino alla sezione Informazioni sul dispositivo” e accedi.

Come bloccare un cellulare rubato dall'IMEI a qualsiasi compagnia telefonica? Guida passo passo 6

  • Vedremo lì una serie di sezioni, una delle quali può essere: «Informazioni IMEI» . In tal caso, lo inseriamo e vedremo i codici lì.

“AGGIORNATO ✅ Devi bloccare e limitare l’accesso al tuo smartphone rubato o smarrito e non sai come farlo? ⭐ ENTRA QUI ⭐ e scopri come farlo ✅ FACILE e VELOCE ✅”

Come bloccare un cellulare rubato dall'IMEI a qualsiasi compagnia telefonica? Guida passo passo 7

  • Se nella sezione ” Informazioni sul dispositivo ” non otteniamo la sezione “Informazioni IMEI” , quindi accediamo alla scheda ” Stato” , cerchiamo lì Informazioni IMEI” , inserisci e lo vedremo sullo schermo o sui codici.

Come bloccare un cellulare rubato dall'IMEI a qualsiasi compagnia telefonica? Guida passo passo 8

Per IOS / iPhone

  • Entra prima nel menu Impostazioni” .

Come bloccare un cellulare rubato dall'IMEI a qualsiasi compagnia telefonica? Guida passo passo 9

  • Quindi andiamo alla sezione Generale” del nostro iPhone.

Come bloccare un cellulare rubato dall'IMEI a qualsiasi compagnia telefonica? Guida passo passo 10

  • Infine, entriamo nella scheda Informazioni” e individuiamo l’area in cui l’IMEI indica.

Come bloccare un cellulare rubato dall'IMEI a qualsiasi compagnia telefonica? Guida passo passo 11

  • Sullo schermo appariranno una serie di dati, tra i quali troverai quello che stiamo cercando, annotali e conservali in un luogo sicuro.

Nel corpo dello smartphone

Per i dispositivi mobili che hanno una batteria rimovibile , che di solito sono dispositivi Android, è normale che quando si solleva la batteria, troveremo un’etichetta con l’identificatore. In alcuni casi quando si rimuove il coperchio posteriore, possiamo vedere l’etichetta, senza rimuovere la batteria.

Come bloccare un cellulare rubato dall'IMEI a qualsiasi compagnia telefonica? Guida passo passo 12

Nel caso di iOS che per lo più l’accesso al loro interno è sigillato (la batteria non può essere rimossa), alcuni modelli hanno l’IMEI visibile nel vassoio della SIM CARD .

Consigliato per te:Come eliminare un database in MySQL in modo facile e veloce? Guida passo passo

Come bloccare un cellulare rubato dall'IMEI a qualsiasi compagnia telefonica? Guida passo passo 13

I passaggi per bloccare il telefono smarrito tramite l’IMEI e impedire l’accesso al dispositivo

Se il tuo cellulare è stato smarrito o rubato e desideri bloccarlo utilizzando il numero di localizzazione , dovresti notare che devi aver ottenuto l’IMEI prima di perdere il dispositivo, in uno dei modi che abbiamo spiegato sopra, in caso contrario, almeno devi avere il packaging per ottenere il codice e quindi essere in grado di bloccare il telefono cellulare.

Supponendo di avere questo identificatore telefonico che si desidera bloccare, questi sono i passaggi:

Chiamata all’operatore di telefonia mobile

  • Chiama l’operatore del servizio da un altro telefono, cellulare o rete fissa e inserisci l’opzione per bloccare il furto o la perdita del telefono cellulare.
  • Lì l’operatore ti chiederà di inserire alcuni dati per verificare di essere il proprietario del dispositivo, per il quale stai richiedendo il blocco, tra questi l’identificatore.
  • Una volta che l’operatore verifica e conferma i dati, procederà immediatamente al blocco del telefono smarrito.

Da un’applicazione

Oltre a chiamare l’operatore nel modo più convenzionale, esistono applicazioni mobili per Android e iOS , alcune sono a pagamento e altre totalmente gratuite, che consentono, tra le altre cose, di bloccare il dispositivo smarrito da un altro smartphone o computer. Queste sono misure estreme, in cui hai già rinunciato al dispositivo, per la maggior parte questi blocchi non possono essere invertiti .

Come bloccare un cellulare rubato dall'IMEI a qualsiasi compagnia telefonica? Guida passo passo 14 Come bloccare un cellulare rubato dall'IMEI a qualsiasi compagnia telefonica? Guida passo passo 15 Scarica il QR-CodeTracciamento GPS per dispositivi mobili Sviluppatore: Family Safety Production Prezzo: gratuito Come bloccare un cellulare rubato dall'IMEI a qualsiasi compagnia telefonica? Guida passo passo 14 Come bloccare un cellulare rubato dall'IMEI a qualsiasi compagnia telefonica? Guida passo passo 17 Scarica il QR-CodeLocalizzatore GPS mobile Sviluppatore: JLC Mobile Prezzo: gratuito + Consigliamo quelli che hai nei link sopra, sia per Android che per iOS , in quanto sono tra i più completi sul mercato.

  • Per prima cosa apriremo l’applicazione, dal nostro telefono Android o iPhone.
  • Nella sua pagina principale troveremo uno spazio vuoto in cui ti verrà chiesto di inserire l’IMEI .
  • Scriviamo il codice, seguiamo o cerchiamo.
  • Una volta che l’applicazione individua il dispositivo, ci darà la possibilità di bloccarlo .

Consigliato per te:Quali sono i migliori programmi per crittografare file e cartelle gratuitamente e renderli più sicuri? Elenco [anno]

Ho recuperato il mio cellulare rubato Come posso sbloccare l’accesso?

Se il dispositivo è stato ripristinato ma risulta che è bloccato dall’operatore e si desidera sbloccarlo, è necessario attenersi alla seguente procedura:

  1. Individua l’IMEI.
  2. Chiama l’operatore.
  3. Comunicare all’operatore che si desidera sbloccare un dispositivo per il quale è stato precedentemente richiesto un blocco.
  4. La compagnia telefonica ti chiederà una serie di dati per verificare e confermare che sei il proprietario, tra cui l’identificatore.
  5. Fornisci all’operatore le informazioni necessarie.
  6. Questo inizierà quindi con il processo di sblocco, che può richiedere da una settimana a 2 mesi.
  7. Sii paziente, attendi che la tua azienda proceda con lo sblocco e ricomincia a goderti il ​​cellulare.

In caso di domande, lasciarle nei commenti, ti risponderemo al più presto e sarà sicuramente di grande aiuto per più membri della community. Grazie!

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento