Come bloccare un contatto Linkedin per sempre?

Il social network Linkedin si concentra principalmente sull’uso professionale. Chiunque voglia offrire i propri servizi o voglia trovare lavoro ha una grande opportunità in questo social network.

Tuttavia, di tanto in tanto può capitare che tu non voglia che qualcuno riveda il tuo profilo o interagisca con esso. In tal caso, è meglio imparare a bloccare qualcuno su Linkedin in modo che la persona non possa interagire con te in alcun modo.

In questo articolo vedremo un semplice tutorial che devi seguire passo dopo passo per poter bloccare qualsiasi utente con il quale non vuoi avere nulla a che fare con Linkedin. È un tutorial abbastanza facile da eseguire, quindi non va sprecato.

Blocca qualcuno su Linkedin

  • La prima cosa che faremo è aprire il social network nel nostro browser e quindi accedere come faremmo sempre.
  • Una volta fatto, dovremo indirizzare il profilo di quella persona.
  • Ora andrai al pulsante che dice ” Invia un messaggio ” e se guardi a destra troviamo una freccia che punta verso il basso. Premiamo su questa freccia.
  • Ora viene visualizzato un menu con alcune opzioni. Ma quello che ci interessa davvero è quello che dice ” Blocca o segnala “, premiamo su questa opzione per avviare il processo di blocco.

Dopo aver fatto clic su questa opzione, viene visualizzata una finestra pop-up in cui possiamo vedere due opzioni tra cui scegliere: Blocca o Segnala . La differenza tra i due è abbastanza chiara:

Se blocciamo una persona non saremo in grado di accedere al suo profilo , non saremo in grado di inviare messaggi o essere collegati a quella persona. Ovviamente quell’utente non può vedere il nostro profilo o inviarci messaggi.

Nel caso in cui desideri segnalare un utente . Selezionando l’opzione verrà avviato un processo di revisione. Il social network verifica se quella persona sta violando qualsiasi termine e condizione dello stesso.

Come bloccare un contatto Linkedin per sempre? 1

Blocca un utente in Linkedin

Come vedrai il processo per bloccare qualcuno in Linkedin è abbastanza facile da eseguire. È necessario tenere presente che se si desidera segnalare una persona, deve trattarsi di qualcosa di veramente importante e che viola i termini di utilizzo del social network.

Altrimenti l’opzione migliore è bloccare l’account. Qualcosa che dovresti anche considerare è che non c’è modo di bloccare utenti anonimi o che non hanno un account. Questi utenti possono continuare a visitare il tuo profilo senza che tu possa fare nulla.

Ecco perché si consiglia di disporre di una buona configurazione della privacy, qualcosa di essenziale in tutti i social network per impedire ad alcune persone di saperne di più su di noi.

Ricorda che se hai domande su come bloccare qualcuno su Linkedin puoi lasciarlo nella casella dei commenti che troverai un po ‘sotto.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento