Come cambiare l’icona di una cartella su Mac?

Nonostante l’opinione popolare negativa sulla flessibilità dell’azienda Apple per quanto riguarda la personalizzazione che i suoi utenti possono mantenere sui loro dispositivi.

Esistono molte alternative per convertire il nostro Mac in un nuovo dispositivo meno standard e più “a modo nostro”. Essendo il caso della modifica delle icone delle cartelle una delle più note e allo stesso tempo meno conosciute.

Se questo è il tuo caso e vuoi iniziare a personalizzare le icone del tuo Mac ma non sai ancora come farlo, abbiamo la soluzione per te.

Seguendo questa breve guida imparerai rapidamente come rimuovere l’immagine standard che tutte le cartelle sulla linea del dispositivo Mac hanno per le icone molto più ” nel tuo stile “.

I passaggi da seguire per modificare le icone delle cartelle su Mac

Anche se non è un processo molto tipico e può sembrare complicato a occhio nudo, cambiare l’icona delle cartelle su Mac è abbastanza facile e veloce da eseguire.

Innanzitutto, è necessario determinare:

  • Qual è la cartella in cui si desidera modificare la sua icona.
  • Qual è la nuova icona che desideri applicare su quella cartella.
  • Per questo puoi effettuare una rapida ricerca online esaminando alcune icone che potrebbero interessarti.

Se ne trovi uno o alcuni, puoi scaricarli e archiviarli in una singola cartella (deve essere ordinato).

Ma nel caso in cui desideri utilizzare l’icona di un’applicazione che hai già sul tuo dispositivo Mac, questo è anche possibile.

Il processo è lo stesso di qualsiasi altra icona che potresti ottenere online .

Devi fare clic sull’icona desiderata, una scaricata o un’applicazione dal tuo elenco.

Premere immediatamente il tasto comando (cmd) contemporaneamente al tasto “c”, risultando in: “ cmd + c ” per copiare l’icona.

Come cambiare l'icona di una cartella su Mac? 1

Ora dovrai scorrere fino alla cartella che desideri modificare

Una volta su di esso premi il pulsante destro del tempo e nell’elenco delle opzioni che appariranno, seleziona quello che dice: ” Ottieni informazioni “.

Ciò farà apparire una finestra pop-up con i dettagli sulla cartella in questione.

All’interno di questa finestra vedremo tutte le informazioni riguardanti la cartella e il suo contenuto, e in questo caso ci concentreremo sulla parte in alto a sinistra della finestra .

In particolare, nell’icona che appare in quella parte della finestra.

A questo punto, posizioniamo il cursore del mouse sopra l’icona della cartella e premiamo i tasti di controllo (cmd) contemporaneamente al tasto “v” risultante: “ cmd + v ”.

Questa azione incollerà l’icona che avevamo precedentemente copiato sull’icona della cartella .

Quindi immediatamente l’icona predefinita della cartella avrebbe dovuto essere sostituita da quella di nostra scelta.

Nella stessa finestra c’è una sezione chiamata ” Anteprima ” dove possiamo vedere come apparirà la nostra cartella con la nuova icona che abbiamo applicato.

Se chiudiamo la finestra possiamo verificare che le modifiche siano state applicate correttamente se, durante la ricerca della cartella che abbiamo appena modificato, non hai più l’icona predefinita di tutte le cartelle sul nostro Mac . Ma ora ha un nuovo look completamente personalizzato a nostro piacimento.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento