Come cercare e configurare i dispositivi vicini su un dispositivo mobile Android

Android è uno dei sistemi operativi mobili più importanti al mondo . Almeno non c’è dubbio che sia il più usato, ed è per questo che in questa occasione abbiamo voluto realizzare uno dei principali tutorial attorno ad esso.

In effetti, intendiamo fare riferimento a una procedura che di solito causa problemi agli utenti in questo ambiente, che ha a che fare con il passo dopo passo per trovare e configurare tutti i tipi di dispositivi vicino a un telefono Android .

Si scopre che la funzione Dispositivi vicini Android è una delle più interessanti che abbiamo a portata di mano , che ti permetterà di abbinare il tuo smartphone a quasi tutti gli altri dispositivi . Se desideri migliorare la tua esperienza utente, ti consigliamo di continuare a leggere.

Come cercare e configurare i dispositivi vicini su un dispositivo mobile Android 1

Configura i dispositivi nelle vicinanze su Android

Ora, un dettaglio che dobbiamo considerare rispetto al seguente tutorial, è che serve solo per quei dispositivi che possono essere sincronizzati con Android , ma più precisamente con Marshmallow e versioni successive .

A sua volta, come raccomandazione in particolare dei nostri, possiamo dire che dovresti notare che entrambi i dispositivi, sia il telefono che quello che stai per connettere, dovrebbero avere una buona percentuale di addebito prima di iniziare la procedura.

Per sincronizzare il tuo Android con un altro dispositivo , segui questi passaggi:

  • Accendi il dispositivo che desideri connettere al tuo Android e attiva la sua connessione Bluetooth
  • Prendi il telefono, vai su Impostazioni e quindi su Imposta dispositivo nelle vicinanze
  • Il telefono cercherà quindi altri dispositivi vicino a dove ti trovi
  • Quando viene trovato tramite Bluetooth, verrà visualizzato un messaggio che avvisa della sincronizzazione
  • In entrambi i terminali è necessario accettare questa connessione
  • Se lo desideri, puoi aggiungere la tua password Gmail sullo smartphone in modo che l’altro dispositivo sia connesso
  • Ciò ti consentirà di eseguire attività come fare copie di contenuti, inviare file, ecc.

Altri metodi di sincronizzazione

Al di fuori del precedente, devi sapere che ci sono altri metodi che non dovresti dimenticare di prendere in considerazione in questo tipo di casi , essendo quello implementato da Google BackUp uno dei più interessanti.

Grazie a questa funzione abbiamo la possibilità di, utilizzando WiFi o dati mobili, dati di backup . Ciò richiederà solo l’aggiunta del nostro account e della tua password, in modo che i contenuti passino da un dispositivo all’altro.

Se hai terminali di alcune aziende specifiche che lavorano con Android, come Samsung, in questi casi avrai altre possibilità, come l’uso dell’applicazione Samsung Kies, che ti consente di gestire buona parte degli aspetti mobili .

Grazie ad esso, puoi selezionare altri dispositivi da connettere al tuo telefono , in modo da poter accedere alla configurazione e alla gestione dei contenuti in esso contenuti in modo rapido e semplice.

Come cercare e configurare i dispositivi vicini su un dispositivo mobile Android 2

Problemi e soluzioni durante la configurazione di dispositivi vicini su Android

Ora, ovviamente, ci sono molti utenti che, durante l’esecuzione di queste procedure, possono riscontrare problemi , ed è per questo che vogliamo mostrarvi alcune delle soluzioni principali in questo tipo di caso.

Innanzitutto, devi sapere che se si verificano problemi legati alla velocità del trasferimento tra i due dispositivi , ciò potrebbe dover fare, ad esempio, che la nostra connessione non abbia una frequenza troppo importante o che tra loro sia presente una distanza troppo importante.

D’altra parte, pensando che il trasferimento dei tuoi dati da un dispositivo all’altro non abbia problemi, ti consigliamo di provare le diverse connessioni che puoi stabilire , poiché in molti casi oltre al Bluetooth abbiamo il WiFi.

A loro volta, alcuni utenti ci hanno detto che nei loro tentativi incontrano il problema che i trasferimenti vengono annullati mentre vengono eseguiti . In questo caso, ti consigliamo di riavviare prima il dispositivo, poiché questo spesso risolve questo problema.

Infine, se il dispositivo a cui si desidera trasferire i dati non viene visualizzato sul telefono , si consiglia di prendere entrambi i dispositivi , disconnettere le connessioni e ristabilirli e provare a sincronizzare.

Categorie androide
 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento