Come chiudere tutte le applicazioni in esecuzione in background su Android e iOS? Guida passo passo

Sebbene la verità sia, l’uso di Smartphone ha superato tutte le possibili aspettative e anche quando la stragrande maggioranza delle persone in tutto il mondo ne gestisce una, non riesce a capire quanto sia estremamente complessa la sua operazione . Dato che, sebbene alcuni di essi siano dispositivi semplici ed economici, sono anche team che gestiscono un gran numero di processi contemporaneamente e anche quando non sono nemmeno in uso .

In generale, uno smartphone non smette mai di funzionare , dal momento che continua a gestire tutti i processi che contiene, in modo che quando si richiedono i suoi servizi, può offrirti un’esperienza completamente piacevole, veloce e agile . Grazie alla costante gestione di app in esecuzione in background .

Ma bene, in molti casi, questo tipo di applicazioni di solito infastidisce e disturba gli utenti e, quindi, preferisce fermarli del tutto. In questo modo, in questo post vogliamo mostrarti i passaggi da seguire in modo da poter chiudere le applicazioni in esecuzione in background, evidenziando il processo da eseguire su dispositivi Android e, d’altra parte, facendo sapere cosa dovrebbe essere eseguito su iOS .

I passaggi per arrestare tutte le applicazioni e impedire loro di funzionare in background e quindi risparmiare batteria in Android

Fortunatamente, per interrompere l’esecuzione di tutte le app in background sui telefoni Android, esistono diversi metodi che è possibile utilizzare in base alle proprie preferenze . Questo, principalmente, al fine di porre fine ai soliti inconvenienti generati da questo tipo di processo e, inoltre, per risparmiare la batteria del dispositivo .

In effetti, di seguito, ti presentiamo le principali tattiche utilizzate in Android per eseguire la chiusura di detta applicazione:

Utilizzando il menu “Impostazioni”

Come chiudere tutte le applicazioni in esecuzione in background su Android e iOS? Guida passo passo 1

  • Per iniziare, accedi al menu ” Impostazioni ” del tuo dispositivo Android, identificato da un’icona a forma di ingranaggio . Per fare ciò, basta accedere allo schermo in cui si trovano tutte le applicazioni, oppure scorrere lo schermo verso il basso e premere l’icona situata nell’angolo in alto a destra del menu a discesa che viene visualizzato.
  • Una volta in ” Impostazioni “, trova l’opzione ” Applicazioni ” e inseriscilo . Di solito, la selezione è nella parte superiore dell’intero menu.
  • Quando viene visualizzato un elenco di tutte le app installate nel terminale, procedere per trovare quella che si desidera chiudere o arrestare .
  • Successivamente, fai clic su questa applicazione e con essa si aprirà una nuova finestra in cui puoi vedere tutti i dettagli di essa .
  • Ora, tra diversi pulsanti, individua quello che dice ” Force stop ” o ” Stop ” e fai clic su di esso . Questo pulsante si trova nella parte superiore dello schermo.
  • Successivamente, ti mostreranno una piccola finestra e al suo interno, devi premere ” Accetta ” o ” Forza detenzione ” per completare il processo. Quando si esegue questa operazione, i processi in background vengono automaticamente arrestati .

Consigliato per te:Come invertire i colori di un’immagine usando Photoshop? Guida passo passo

Logicamente, questo processo deve essere eseguito per chiudere ciascuna delle applicazioni desiderate .

Utilizzando la vista dell’applicazione

Come chiudere tutte le applicazioni in esecuzione in background su Android e iOS? Guida passo passo 2

Questo è un altro dei metodi più comuni per interrompere rapidamente le applicazioni in esecuzione in background su Android.

I passaggi da seguire sono :

  • Il pulsante su cui devi fare affidamento principalmente è la ” Panoramica ” che contiene tutti i dispositivi Android. Comunemente, detto pulsante è un semplice quadrato o un’icona che mostra due rettangoli sovrapposti e si trova nella parte inferiore dello schermo (quasi sempre sul lato destro del pulsante ” Start “).
  • Una volta individuato il pulsante ” Panoramica ” , procedere con la pressione e nello stesso momento il dispositivo mostrerà un elenco di tutte le applicazioni aperte in quel momento .
  • Osservando tutte queste app in questo modo, puoi scorrere su di esse in alto o in basso e anche da sinistra a destra su alcuni modelli Android. Per fare ciò, scarica l’app specifica che desideri chiudere .
  • Quando trovi l’app indicata, devi solo trascinarla fuori dallo schermo . Il modo di farlo scorrere, di solito dipende da come sei scivolato a cercarlo inizialmente.
  • Ad esempio, se scivoli in orizzontale, devi farlo scomparire trascinandolo dall’alto verso il basso . Ora, se l’hai fatto in verticale, devi trascinarlo a sinistra o a destra . Puoi persino vedere una X nell’angolo superiore dello schermo e premerla per chiudere l’app in quel modo.

È utile notare che questo metodo chiude immediatamente tutte le applicazioni desiderate, ma non riesce a arrestare i processi in background associati al programma in questione.

È possibile utilizzare le opzioni di sviluppo

Come chiudere tutte le applicazioni in esecuzione in background su Android e iOS? Guida passo passo 3

Sicuramente, questa è la procedura più lunga per poter chiudere e arrestare le applicazioni in esecuzione in background. Tuttavia, è consigliabile eseguirlo per la sua grande efficacia .

Consigliato per te:Quali sono i migliori emulatori di PS3 per Android? Elenco [anno]

Per fare ciò, completare la seguente procedura dettagliata:

  • Per iniziare, vai all’applicazione ” Impostazioni ” del tuo cellulare (icona a forma di ingranaggio). Questo, attraverso il menu che raccoglie tutte le applicazioni del dispositivo o scorrendo verso il basso nella schermata principale per premere questa icona nel menu a discesa che ti viene mostrato .
  • Situato lì, devi scorrere fino alla fine del menu e selezionare l’opzione “Informazioni sul telefono” , che si trova nella parte inferiore dello schermo . Nel caso in cui il tuo dispositivo funzioni con Android Oreo 8.0 , devi fare clic su ” Sistema ” e trovare quella scelta.
  • Quando si immette ” Informazioni sul telefono “. Scorri lo schermo verso il basso e individua una nuova opzione chiamata ” Numero build ” alla fine del menu. Questo, è necessario premerlo circa 7 o 10 volte consecutive .
  • Dopo aver completato le pulsazioni consigliati, dovrebbe comparire un messaggio che sottolinea quanto segue: “Ora siete in modalità sviluppatore” . Quindi, fai clic su ” Indietro “, che è un pulsante che viene visualizzato nell’angolo superiore e inferiore dello schermo dello smartphone.
  • Ora seleziona l’opzione ” Opzioni di sviluppo ” , molto vicino al pulsante ” Informazioni sul telefono ” .
  • Dopo aver inserito questa selezione, cercare e premere ” Servizi in esecuzione “. Il nome di questa opzione, di solito cambia in alcuni Android ed è identificato come ” Processi “.
  • Successivamente, premi l’applicazione che desideri chiudere inserendola nell’elenco dei servizi attualmente aperti. Devi assicurarti di premere il nome indicato e di non commettere errori .
  • Infine, devi premere il pulsante “Stop” e, con esso, lo stesso dispositivo si occuperà di interrompere l’esecuzione dell’applicazione . Probabilmente dovresti fare clic su ” Accetta ” o ” Stop ” (di nuovo), per confermare al sistema ciò che vuoi concludere.

Fortunatamente, questo processo interrompe completamente l’applicazione desiderata e, grazie ad essa, può essere considerato il più efficace rispetto ai precedenti consigliati.

Consigliato per te:Quali sono i migliori widget per il tuo dispositivo Android? Elenco [anno]

Come chiudere tutte le app su uno smartphone iPhone contemporaneamente e automaticamente?

“AGGIORNATO ✅ Hai bisogno di FERMARE tutte le tue applicazioni per risparmiare la batteria su Android o iPhone e non sai come farlo? ⭐ ENTRA QUI ⭐ e scopri come si fa passo dopo passo con questo TUTORIAL ✅ FACILE e VELOCE ✅”

Proprio come i processi consigliati da seguire in Android per la chiusura e l’arresto delle applicazioni, anche quelli indicati per i dispositivi iPhone sono semplici da eseguire e rivelano risultati eccellenti.

Comunemente, si basano su due tattiche da seguire. Il primo, sta seguendo i passaggi tradizionali con l’aiuto del pulsante Home e l’altro, sta usando il jailbreak . Quale, è un processo che si occupa di rimuovere alcune delle limitazioni imposte da Apple sui dispositivi che utilizzano il sistema operativo iOS attraverso l’uso di core modificati .

Utilizzando il pulsante Home e senza jailbreak

Come chiudere tutte le applicazioni in esecuzione in background su Android e iOS? Guida passo passo 4

È un processo abbastanza semplice che aiuta a forzare la chiusura completa di un’applicazione in esecuzione in background, che è stata completamente bloccata o che causa il malfunzionamento di iDevice.

Pertanto, è necessario eseguire i seguenti passaggi:

  • Per iniziare, accedi alla schermata multitasking . Molti utenti non sanno come farlo, ma per fortuna è molto semplice. Da allora, devi solo fare doppio clic sul pulsante Home del tuo dispositivo iOS, rapidamente.
  • Una volta fatto quanto sopra, vedrai che la schermata principale dell’iPhone si sposta lateralmente e, con ciò, ti consente di vedere le diverse applicazioni in esecuzione in background .
  • Successivamente, è necessario far scorrere il dito sullo schermo da un lato all’altro (da sinistra a destra ), al fine di trovare l’applicazione che si desidera interrompere.
  • Quando posizioni l’app, fai scorrere un dito dalla parte inferiore della finestra verso l’alto . In questo modo, scompare e questo significa che il suo processo è stato completamente chiuso . Vale a dire, non funziona più in background.

In questo senso, è importante notare che, se si desidera chiudere più applicazioni contemporaneamente, è anche possibile con questo metodo. In considerazione di ciò, devi solo usare due dita per scorrere le applicazioni contemporaneamente e pronte.

Consigliato per te:Come ripristinare iPhone X e ripristinare le impostazioni di fabbrica del telefono? Guida passo passo

Con jailbreak

Come chiudere tutte le applicazioni in esecuzione in background su Android e iOS? Guida passo passo 5

Nel caso in cui non lo sapessi, il jailbreak è un termine che è stato concesso a tutti i metodi esistenti oggi, per saltare il gran numero di misure di sicurezza imposte dalla società Apple per proteggere il tuo sistema iOS. Pertanto, consentono di installare e persino modificare qualsiasi cosa nel sistema . Da allora, vari team e sviluppatori hanno analizzato a fondo il codice del software Apple per farlo efficacemente .

Grazie a questo, se hai il tuo dispositivo iPhone con il jailbreak , puoi usarlo per sfruttare il famoso tweak SmartClose , che mostra la possibilità di chiudere tutte le applicazioni contemporaneamente . Va notato che queste modifiche, si riferiscono a programmi o applicazioni creati da hacker e si trovano attraverso Cydia.

Ora, in riferimento al funzionamento di “SmartClose” , indichiamo che una volta installato questo programma, viene automaticamente creato un pannello opzioni nell’applicazione Impostazioni mobile e in questo modo è possibile configurarlo a piacere .

Per quanto riguarda le sue caratteristiche principali, questo tweak ti consente di chiudere le tue app multitasking in modo assolutamente intelligente . In questo modo, il consumo della batteria si riduce, così come le spese di RAM e risorse del dispositivo.

Inoltre, SmartClose è basato su Beta , ma anche così, è completamente funzionale e ti aiuta a prolungare la vita del tuo iPhone. Da allora, fondamentalmente riesce a mettere in ” modalità invernale ” o ” modalità congelata ” tutte le applicazioni, ma non le chiude completamente. Questo, al fine di impedire quando si esegue nuovamente l’applicazione, non si riapre da zero .

In caso di domande, lasciarle nei commenti, ti risponderemo al più presto e sarà sicuramente di grande aiuto per più membri della community. Grazie!

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento