Come collegare correttamente un router per sfruttarlo al meglio? Guida passo passo

Per quanto riguarda i progressi tecnologici, le reti wireless sono rimaste un po ‘indietro rispetto ad altri dispositivi. Nonostante ciò, si sono mossi lentamente ma sicuramente. Attualmente, sempre meno modem utilizzano o utilizzano connessioni ADSL . La maggior parte degli operatori di solito offre altri tipi di dispositivi che sono un po ‘più complessi da usare e configurare, ma allo stesso tempo offrono una grande capacità di connessione a Internet.

Questi dispositivi sono generalmente noti come router e consentono la connessione tra più computer attraverso piccole reti locali . Connettere e configurare correttamente il router è essenziale per migliorare la sicurezza e il funzionamento della connessione, ciò migliorerà le prestazioni della connessione e consentirà di massimizzarne le prestazioni.

Oggi è molto comune cambiare l’operatore, quindi è molto comune cambiare il router poiché ogni operatore impone il proprio. Può anche succedere che tu abbia un nuovo router a casa e non sappiamo come collegarlo o come configurarlo per sfruttare appieno le sue prestazioni , motivo per cui ti mostreremo come ottenere questo passo per passo.

Manuale completo per la connessione e la configurazione di un router da 0 a 100

Come collegare correttamente un router per sfruttarlo al meglio? Guida passo passo 1

Quando si desidera utilizzare e configurare il router, è necessario verificare se tutti gli elementi del dispositivo sono completi. Quale sarebbe: l’alimentatore, il modem, un cavo intrecciato a otto fili con connettori RJ45 , questo sarà quello che ti permetterà di connettere il router al dispositivo di connessione Internet ADSL. Solo gli elementi descritti sono in grado di connettersi direttamente alla linea ADSL. La maggior parte viene preparata per fornire connettività tra un modem via cavo e il resto della rete.

Installazione dell’hardware e preparazione degli elementi

Per effettuare questa connessione devi solo seguire i seguenti passi:

Come collegare correttamente un router per sfruttarlo al meglio? Guida passo passo 2

Per iniziare, si consiglia di scollegare l’alimentazione di entrambe le apparecchiature , quindi è necessario scegliere il posto più adatto per il modem, in modo da poter sfruttare appieno la sua capacità wireless.

  • Per effettuare la connessione tra l’apparecchiatura avremo bisogno di un cavo di rete RJ45 standard che andrà a una delle porte di connessione del router.
  • Quindi collegheremo l’altra estremità del cavo al modem dell’operatore e quindi collegheremo il PC al quale si desidera posizionare la connessione Internet.
  • Questi dispositivi consentono di collegare contemporaneamente più computer , una volta collegata l’apparecchiatura desiderata, riconnetteremo i cavi di alimentazione.
  • Al termine , è possibile avviare la configurazione della connessione Internet .

Consigliato per te:Come aggiornare Telegram Messenger all’ultima versione? Guida passo passo

Tipi di configurazione del router

Come collegare correttamente un router per sfruttarlo al meglio? Guida passo passo 3

Esistono due modi per configurare correttamente il dispositivo e puoi iniziare a goderti la tua connessione Internet il prima possibile. Il primo è attraverso un programma fornito dal produttore dell’hardware al momento dell’acquisto. Si consiglia di utilizzare questo modulo sempre, soprattutto quando non è chiaro cosa fare o se si tratta della prima configurazione.

L’altro metodo per poterlo fare è accedere direttamente al programma di configurazione che il dispositivo porta per impostazione predefinita, a cui è possibile accedere da qualsiasi browser. Per accedere al programma predefinito devi solo seguire i seguenti passi:

  • Per accedere al programma di configurazione devi solo andare sul tuo browser e inserire nella barra degli indirizzi l’IP del router, questo si troverà sul retro o sotto l’hardware, questo indirizzo sarà una serie di numeri come il seguente: 192.168. 0.1 Se l’apparecchiatura è nuova o questo indirizzo è stato modificato in precedenza, è necessario rispondere a una serie di domande.
  • Si consiglia di eseguire questa configurazione tramite una connessione via cavo. Poiché la rete wireless in molti casi è disabilitata per impostazione predefinita. Ciò può causare problemi se si desidera modificare qualcosa della connessione.
  • Successivamente, è necessario immettere i valori Utente e Password per accedere alle impostazioni di fabbrica dell’apparecchiatura.
  • Quindi verrà visualizzata una schermata che mostra l’opzione di configurazione. È lì che possiamo modificare i parametri generali delle nostre apparecchiature.

Configurazione di base

Come collegare correttamente un router per sfruttarlo al meglio? Guida passo passo 4

Quando si accede alla sezione precedente del dispositivo, la configurazione di base verrà visualizzata nella sezione Impostazione Internet . È qui che dovrai continuare con la configurazione dell’apparecchiatura.

  • Per configurare il router per la connessione a Internet, è necessario tenere presente che verranno richieste diverse informazioni in cui la maggior parte delle risposte può essere fornita dal proprio provider Internet .
  • Quindi dovrai scegliere il tipo di connessione Internet, devi assicurarti di scegliere quello fornito dal tuo provider. Per impostazione predefinita, la configurazione configurata è DHCP . In questi casi l’apparecchiatura è già configurata automaticamente, questo deve essere conservato solo se il provider accetta DHCP.
  • Nel caso in cui il provider non supporti DHCP, è necessario scegliere tra le altre opzioni, in cui è presente l’IP statico. Se si seleziona questa opzione, verrà visualizzata una serie di domande, che è necessario compilare.

Consigliato per te:Come registrare video di YouTube da qualsiasi dispositivo con e senza programmi? Guida passo passo

“AGGIORNATO ✅ Devi connetterti e configurare la tua rete wireless sul tuo router e non sai come farlo? ⭐ ENTRA QUI ⭐ e scopri come si fa passo dopo passo con questo TUTORIAL ✅ FACILE e VELOCE ✅”

Se è necessario utilizzare un indirizzo IP permanente per connettersi sempre a Internet, normalmente questo server deve richiederlo al proprio provider e avrà sicuramente un costo separato.

  • In questo caso, nel campo “Indirizzo IP Internet” è necessario inserire l’indirizzo del modem. Il provider deve fornire questo indirizzo IP, deve anche fornire la risposta del valore del campo ” Subnet Mask” , il gateway e almeno uno degli indirizzi IP del server DNS.
  • Quando si seleziona l’ opzione PPPoE , sarà necessario compilare una serie di parametri che appariranno sullo schermo.

Alcuni provider ADSL usano spesso PPPoE per effettuare connessioni a Internet . Se si utilizza questo metodo, è necessario contattare il fornitore per i valori dei seguenti parametri che verranno richiesti per eseguire la configurazione: nome utente, password, in entrambi i casi è necessario inserire solo i valori indicati dalla società.

Il parametro ” Connetti su richiesta ” consente di configurare il modem per interrompere la connessione Internet quando è inattiva per un determinato periodo di tempo. Per ristabilire la connessione è tramite l’opzione di connessione, ciò consentirà di ripristinare automaticamente la connessione quando si accede nuovamente a Internet.

Nel caso in cui non si desideri attivare l’interruzione di Internet, è necessario selezionare la casella ” Button Keep Alive “, se questa opzione viene mantenuta selezionata il router rimarrà costantemente connesso a Internet. Altri parametri che appariranno saranno anche ” Impostazioni opzionali “.

Parametri di connessione

Come collegare correttamente un router per sfruttarlo al meglio? Guida passo passo 5

  • Nome router : in questa opzione è necessario scrivere il nome dell’apparecchiatura
  • Nome host / Nome dominio : in queste caselle è necessario fornire un nome host e un nome dominio richiesti dalla maggior parte delle società di connessione per identificarli. Ovviamente devi controllare questi dati con la tua compagnia Internet. Normalmente non ci sono problemi quando questi dati vengono lasciati vuoti.
  • MTU : corrisponde all’unità di trasmissione del segnale massima. Di default ha già un valore contrassegnato e che consente di inserire la dimensione massima che verrà trasmessa. In questa casella si consiglia di inserire un valore di 1492 . Questo valore dovrebbe essere sempre compreso tra 1200-1500.
  • Se si desidera che il modem scelga l’MTU ottimale per la connessione, è necessario selezionare automatico.

Consigliato per te:Come creare un account e-mail @ facebook.com in modo facile e veloce? Guida passo passo

All’interno della configurazione di base troverai anche la configurazione della rete locale. Ciò verrà eseguito nei parametri “Network Setup” , in cui è possibile modificare i parametri della rete locale a cui è collegato il dispositivo.

  • Il primo parametro è « Router IP «, qui è possibile configurare l’indirizzo IP e la «Maschera di sottorete».
  • E infine troverai i parametri dei server degli indirizzi di rete, DHCP, Impostazioni del server degli indirizzi di rete.

Impostazioni avanzate

Come collegare correttamente un router per sfruttarlo al meglio? Guida passo passo 6

All’interno di questa opzione troveremo il resto dei passaggi per eseguire ciò:

  • Scheda DDNS , qui il router fornirà una funzione di sistema dinamica di nomi di dominio. Questo servizio consente di impostare un nome di dominio e un host fisso su un indirizzo IP Internet.
  • Per essere in grado di raggiungere questo limite, è necessario immettere questi parametri: Servizio DDNS, Nome utente, Password, Nome host, Indirizzo IP Internet, Stato
  • Dopo aver inserito questi parametri, è necessario fare clic sull’opzione ” Salva impostazioni ” per applicare queste modifiche.
  • Una volta fatto questo , apparirà l’opzione ” Scheda Clone indirizzo MAC, questo è un codice di 12 cifre che viene assegnato a un dispositivo hardware per l’identificazione.
  • Quando si immette questo parametro, è necessario completare le seguenti caselle: « Abilita / Disabilita «, dove è possibile abilitare o disabilitare la clonazione dell’indirizzo MAC. ” Voce definita dall’utente” ti consentirà di inserire l’indirizzo MAC registrato dalla tua azienda Internet e ” Clona l’indirizzo MAC del tuo PC “, che consente la clonazione MAC
  • Altre delle schede che appariranno saranno Routing avanzato, questa opzione consente di configurare tutte le funzioni avanzate del router. Questo varierà a seconda dell’operazione scelta ” Gateway ” o ” Routing “.

Quest’ultima funzione consentirà al modem di adattarsi automaticamente ai cambiamenti fisici che si verificano nella progettazione della rete. Il team sarà incaricato di determinare i percorsi dei pacchetti in base al numero di salti tra l’origine e la destinazione.

Consigliato per te:Come abilitare o disabilitare i plug-in e le estensioni di Google Chrome? Guida passo passo

C’è anche un altro menu a discesa che ti mostrerà altre opzioni che possiamo selezionare ma sono alternative:

  • LAN e wireless: esegue il routing dinamico su reti wireless o Ethernet.
  • Wan: è responsabile del routing con i dati da Internet.
  • Entrambi: consente il routing per i dati da Internet, nonché per entrambe le reti.
  • Instradamento statico: questo è un percorso statico attraverso il quale viaggiano tutte le informazioni di rete fino a ottenere un host specifico.
  • Per poter configurare una rete statica tra il router e un’altra rete, è necessario selezionare un numero di elenco a discesa di questa opzione, una volta scelto l’elenco è necessario completare le informazioni richieste.
  • In questo elenco dovrai completare queste informazioni: Elimina questa voce, Inserisci nome percorso, IP rete LAN destinazione, Subnet mask, Gateway predefinito e Interfaccia.
  • Una volta fatto tutto ciò, è necessario fare clic sul pulsante « Salva impostazioni » per applicare le modifiche.

Una volta completato tutto, avrai finito di configurare il tuo router in modo completo in modo da poterlo godere al meglio.

In caso di domande, lasciarle nei commenti, ti risponderemo al più presto e sarà sicuramente di grande aiuto per più membri della community. Grazie!

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento