Come comporre un’e-mail di follow-up per un colloquio di lavoro

Una volta terminata l’istruzione superiore, è tempo di cercare lavoro da soli. Anche quando richiedi un lavoro per optare per una posizione, puoi far sì che i manager ti tengano maggiormente in considerazione. In questo post abbiamo suggerimenti per scrivere correttamente un’e-mail di follow-up per una domanda di lavoro.

In generale, crediamo che una volta compilata la domanda e superato il colloquio di lavoro, non possiamo fare nient’altro. Si scopre che questo non è del tutto vero, poiché possiamo chiedere al capo delle risorse umane lo stato della nostra applicazione. Questa tecnica ci permetterà di distinguerci un po ‘di più dagli altri candidati per la posizione .

Dopo essere stati intervistati, possiamo inviare un’e-mail di follow-up alla società, in modo che notino il reale interesse che esiste nell’ottenere la posizione a cui ci rivolgiamo. Scrivendo un’e-mail di follow-up per una domanda di lavoro, puoi fare un’ottima impressione sui dirigenti dell’azienda; che ci dà un chiaro vantaggio rispetto alla concorrenza.

Istruzioni da seguire per scrivere un’email di tracciamento

Quando cerchi lavoro, è normale che tu sia un po ‘nervoso, specialmente se è la tua prima esperienza lavorativa. Ma ricorda di mostrarti fiducioso e fiducioso, poiché i capi non sono alla ricerca di persone insicure che lavorino al loro fianco.

D’altra parte, se stai cercando un lavoro da molto tempo, non dovresti dimostrare di essere molto disperato quando compili la domanda di iscrizione. Ecco perché in questo post ti forniamo i migliori consigli per scrivere correttamente una email di followup per una domanda di lavoro.

  • La prima cosa da fare è inviare l’e-mail a una persona specifica che ha autorità nella società . Se vuoi ottenere il lavoro, dovresti rivolgerti a persone che ricoprono posizioni elevate nell’azienda.
  • Ad esempio, inviare posta al direttore delle risorse umane ; poiché è responsabile delle decisioni relative ai nuovi candidati.
  • Quando inizi a scrivere l’e-mail, devi presentarti pronunciando il tuo nome e cognome. Dovresti anche ricordargli che la tua candidatura è stata inviata e menzionare il formato della candidatura.
  • Generalmente dovresti attendere fino a quando sono trascorse almeno 48 ore, in modo da poter inviare l’e-mail di follow-up per la posizione che desideri ottenere.

Come comporre un'e-mail di follow-up per un colloquio di lavoro 1

Passi finali

  • Puoi parlare del contenuto della tua richiesta di candidatura e ricordarti di menzionare che desideri conoscere lo stato della candidatura . D’altra parte, parla in dettaglio del titolo della tua posizione.
  • Successivamente, è molto importante che tu comunichi all’intervistatore che vuoi ricevere nuove notizie . È inoltre necessario inserire uno o due numeri di contatto in modo che possano chiamarti e organizzare così un colloquio di lavoro futuro.
  • Per finire l’e-mail, ti consigliamo di scrivere su quanto sei motivato ed emozionato per iniziare a far parte dell’azienda. A sua volta, devi esprimere la tua gratitudine per aver ricevuto l’opportunità di ottenere la posizione.

Dopo aver completato tutti i passaggi, ricordati di rivedere il testo scritto in dettaglio. Non puoi permetterti errori di ortografia o di sintassi . Basterebbe per inviare la posta in modo soddisfacente e senza preoccupazioni.

D’altra parte, ricorda di essere paziente . Tutti vorremmo che le offerte di lavoro piovessero dal cielo, ma normalmente ciò non accade. Devi dedicare molto impegno e dedizione quando ti candidi per il lavoro desiderato. Altrimenti, il processo sarà molto più complicato.

Se vuoi imparare a crittografare un Gmail in un modo molto semplice , in Mira How Do Do ti insegniamo.

 

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento