Come configurare il BIOS del computer per l’avvio da una USB? Guida passo passo

Gli anni sono avanzati così come la tecnologia. Sono passati i giorni in cui i sistemi operativi o il software dovevano essere installati solo tramite l’uso di CD / DVD, ora puoi semplicemente creare una partizione per l’avvio in un’unità flash USB e utilizzarla ogni volta che ne hai bisogno .

Se il tuo sistema è stato abbandonato o semplicemente non è più in grado di avviarsi in modo ideale, la soluzione è utilizzare le conoscenze che acquisirai oggi, per sapere come cambiare l’origine di avvio in un’unità flash (USB) e da questo modo di goderti il ​​tuo PC con un avvio normale, attraverso un pendrive aggiunto.

Sapere come configurare il BIOS è un compito facile, anche se molti dicono diversamente. Avere questa conoscenza ti aiuta nel presente e nel futuro, poiché nonostante sia una conoscenza con una semplice applicazione ha una grande importanza nel mondo dell’informatica. Per questo motivo oggi spiegheremo in modo chiaro come farlo, capirai anche che si tratta di un BIO e dei tipi esistenti .

Come accedere al BIOS per avviare il PC da una USB?

Come configurare il BIOS del computer per l'avvio da una USB? Guida passo passo 1

Sapere come configurare il tuo computer in modo che possa avviarsi da un’unità flash ti permetterà di iniziare da un sistema operativo che è memorizzato nel dispositivo rimovibile. Questo ti aiuterà molto quando devi risolvere alcuni problemi su un computer o devi accedere al disco rigido senza dover accedere al sistema operativo principale.

Per poter avviare il computer in questo modo, sono necessari la scheda madre e il BIOS per poter iniziare a utilizzare. In tal caso, tutto ciò che devi fare è configurare il BIOS . Quest’ultimo è un processo che richiede determinate conoscenze tecniche, ma ti insegneremo il più presto possibile.

Consigliato per te:Come estrarre l’audio da un video in modo rapido e semplice? Guida passo passo

Cosa significa SETUP e cos’è il BIOS di un computer?

Come configurare il BIOS del computer per l'avvio da una USB? Guida passo passo 2

SETUP può essere definito come l’interfaccia per poter regolare manualmente diversi parametri di Imput di base . È composto da più schede e puoi scorrere solo con la tastiera (non con il mouse). In ciascuna delle schede è possibile trovare informazioni o parametri diversi che è possibile regolare.

Molti definiscono il BIOS come il sistema o il programma che risiede in un circuito integrato della scheda madre, qualcosa come un firmware di questo. Quando il computer è acceso, viene caricato nella RAM, quindi rileva e controlla tutti i dispositivi collegati.

Quando non si verificano errori, invia gli ordini alla CPU per avviare normalmente il computer e caricare il sistema operativo in suo possesso . Tutto ciò accade, se ogni componente funziona correttamente, frazioni di secondo, come ad esempio ciò che serve per portare la corrente alla lampadina dopo aver premuto l’interruttore.

Quando avvii il sistema hai un intervallo di tempo, quindi puoi accedere al BIOS dove devi usarlo per premere il tasto appropriato. Se in questo intervallo di tempo non viene premuto nulla, continuare con il processo di avvio .

Questa chiave varia in base alla marca e al modello del computer. Per sapere quale corrisponde al tuo, devi solo guardare nella parte inferiore dello schermo proprio quando appare il logo del produttore dell’apparecchiatura . Generalmente è F2, ma può variare di Esc, Supr e molti altri.

Tipi di BIOS

Il significato di BIOS derivato dalle iniziali di B ASIC I nput / O scita S istema che significa ingresso e uscita di base, questo è un chip cui scopo è di dare l’avvio di un computer senza utilizzare un dispositivo esterno . I tipi più comuni sono:

“AGGIORNATO ✅ Devi accedere al BIOS e avviare il computer da una PenDrive e non sai come farlo? ⭐ ENTRA QUI ⭐ e scopri come viene fatto passo dopo passo con questo TUTORIAL ✅ FACILE e VELOCE ✅”

Come configurare il BIOS del computer per l'avvio da una USB? Guida passo passo 3

  • ROM ( memoria di sola lettura): questo tipo di BIOS può essere registrato solo quando viene creato il chip. Quando definito come memoria non volatile, le informazioni o i dati in essa contenuti non sono suscettibili di alterazione.
  • EPFROM (memoria di sola lettura programmabile cancellabile) ed EEPROM (memoria di sola lettura programmabile cancellabile elettricamente): i ricordi di questi tipi sono riscrivibili e possono essere programmati con impulsi elettrici. Il contenuto che mantiene è rimovibile attraverso l’esposizione a luci ultraviolette.
  • BIOS FLASH: questa memoria flash è una delle più utilizzate oggi. Questo tipo di memoria è inclusa nella categoria più volatile. Ha la possibilità di essere ri-registrato, senza la necessità di un dispositivo di cancellazione. Normalmente, è possibile aggiornarlo in modo permanente e molto facilmente.
  • Altre classi di BIOS: attualmente esistono alcuni tipi di BIOS di prossima generazione che si chiamano PnP (che sta per Plug and Play), BIOS o BIOS adware PnP , che ha la capacità di riconoscere un dispositivo esterno, assegnandolo, le risorse ritenute necessarie per il suo corretto funzionamento.

Consigliato per te:Softphone: che cos’è questo tipo di combinazione software e telefono ea cosa serve?

I passaggi per configurare il BIOS del computer e iniziare da un’unità flash USB

Ti lasceremo una guida molto semplice per imparare come avviare i tuoi computer tramite USB. Devi tenere presente che le schermate di configurazione (BIOS) non sono le stesse su ogni computer, per questo motivo non sarai in grado di trovare le stesse opzioni sul tuo computer come nelle immagini che vedrai in seguito .

Collega USB

Per iniziare devi prima collegare l’USB al programma e quindi riavviare il PC . Premere il tasto abilitato per accedere al BIOS. Nel nostro caso, il tasto è Esc ma ti consigliamo di controllare la marca del tuo computer per sapere quale tasto devi premere.

Come configurare il BIOS del computer per l'avvio da una USB? Guida passo passo 4

Individua le opzioni di avvio

Quando si accede alla configurazione, si inserisce l’opzione BOOT e si avvia la configurazione dell’ordine di avvio di Imput di base. Quindi dovresti cercare un’opzione chiamata Boot Priority .

Dovrai selezionare questa opzione con l’aiuto della tastiera e premere il tasto Invio . Ci è stata presentata l’opzione come Priorità BBS del disco rigido (il nome dipende dal produttore).

Come configurare il BIOS del computer per l'avvio da una USB? Guida passo passo 5

Probabilmente troverai l’opzione di avvio n. 1 e l’opzione di avvio n. 2. Premerai Invio nell’opzione di avvio 1 come mostrato nell’immagine seguente.

Scegli l’USB

  • Si aprirà un menu in cui è possibile scegliere tra il disco rigido del computer e il dispositivo USB. Con l’aiuto della tastiera è possibile selezionarlo e quindi premere Invio .

Come configurare il BIOS del computer per l'avvio da una USB? Guida passo passo 6

  • Dopo aver selezionato il pendrive, deve essere configurato come prima opzione di avvio .

Come configurare il BIOS del computer per l'avvio da una USB? Guida passo passo 7

Salvare tutte le modifiche premendo il tasto F10, quindi premere Invio per confermare tutte le modifiche. Dopo averlo fatto, il computer inizierà a utilizzare il dispositivo rimovibile che hai appena impostato, potendo così godere di un avvio migliore grazie ad esso e migliorare le prestazioni.

In caso di domande, lasciarle nei commenti, ti risponderemo al più presto e sarà sicuramente di grande aiuto per più membri della community. Grazie!

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento