Come configurare la privacy dei miei Stati su Facebook?

Quando dici le parole Social Network, cosa ne pensi? Sebbene ci siano migliaia di social network su Internet per la stragrande maggioranza della popolazione parlare di social network è sinonimo di parlare di Facebook , che è uno strumento che ha reso popolari i social network a livello storico, essendo oggi dopo molti anni la rete principale Sociale del mondo.

Poiché così tante persone hanno accesso ad esso, è importante proteggere i nostri dati personali . La domanda è: come posso farlo?

Se desideri apprendere alcune tecniche per rendere privati ​​o limitati gli stati che pubblichi su Facebook per determinate persone, ti invitiamo a prestare molta attenzione ai seguenti suggerimenti.

Procedura per configurare la tua privacy su Facebook

Nel caso di Facebook , sebbene sia disponibile per milioni di persone, molte delle informazioni che cariciamo su di essa sono strettamente personali e vogliamo solo che vengano visualizzate da alcuni familiari e amici.

Imposta Facebook in modo che una persona specifica non veda i tuoi stati

Per iniziare a fare la configurazione ti invitiamo a inserire il tuo account Facebook , digita lo stato che desideri condividere ma prima di fare clic sull’opzione di pubblicazione fai clic su un pulsante che dice ” Amici “.

Nell’opzione “Amici” vedrai diverse opzioni. Scegli l’opzione ” Personalizzata “. Si aprirà una finestra di dialogo con diverse opzioni tra cui scegliere.

Nella sezione inferiore dice ” Nascondi queste informazioni a queste persone ” c’è una casella in cui puoi scegliere ” Queste persone o questi elenchi “. Lì scrivi il nome della persona che non vuoi vedere il tuo stato.

Nel caso in cui desideri un gruppo di persone, ad esempio, per non vedere i tuoi familiari o i tuoi colleghi, seguiremo la seguente procedura.Come configurare la privacy dei miei Stati su Facebook? 1

Imposta Facebook in modo che un Elenco di persone non veda i tuoi Stati

Al fine di rendere i tuoi stati non visti da un gruppo di persone , ad esempio i tuoi parenti o colleghi di lavoro, devi prima creare liste di amici . Questo ti permetterà di averli classificati.

Quando si scrive di nuovo il proprio stato, è necessario ricordare che prima di fare clic sull’opzione di pubblicazione, fare clic su un pulsante che dice ” Amici “.

Nell’opzione “Amici” vedrai diverse opzioni. Scegli l’opzione ” Personalizzata “. Si aprirà una finestra di dialogo con diverse opzioni tra cui scegliere. Nella sezione inferiore dice ” Nascondi queste informazioni a queste persone ” c’è una casella in cui puoi scegliere ” Queste persone o questi elenchi “.

Lì sceglierai il nome dell’elenco che desideri evitare di vedere lo stato che stai pubblicando. E infine ” Salva modifiche “.

Questi sono modi per privatizzare i tuoi stati su Facebook . In questo modo godrai dei social network senza problemi e con maggiore cura dei tuoi dati personali.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento