Come configurare un Android cinese per avere 4G?

In passato abbiamo parlato più di una volta dei migliori cellulari cinesi che il mercato può offrirci in questo momento, e la verità è che molti di loro sono pienamente compatibili con le reti 4G. Il problema è che ci sono alcuni problemi che dobbiamo considerare per essere sicuri che funzioneranno nel nostro paese, quindi in questo articolo te ne mostreremo alcuni,

Naturalmente, la prima cosa che dobbiamo controllare quando stiamo per acquistare un nuovo smartphone cinese, è che è pienamente compatibile con le reti 4G, ma la verità è che è 4G non è sufficiente. Diciamo questo visto e considerando che a volte anche se si tratta di un terminale 4G, non ci sono coincidenze di bande, e quindi sarà totalmente inutilizzabile in Spagna .

Pertanto, in questo momento vi offriremo una buona parte delle informazioni che riteniamo essenziali per tutti i nostri lettori per sapere in dettaglio cosa sta succedendo con i cellulari cinesi, il 4G e le bande di frequenza . Solo considerando tutti questi fattori insieme, avrai la possibilità di godere delle migliori opzioni attuali nei cellulari cinesi economici, quindi continua a leggere.

Come configurare un Android cinese per avere 4G? 1

Telefoni 4G cinesi, cosa dovresti sapere

Bene, abbiamo parlato prima delle bande di frequenza. Se non ne hai mai sentito parlare, devi sapere che queste sono le onde utilizzate per le connessioni, che di solito sono diverse in base allo spettro elettromagnetico . Ciò si traduce in alcuni paesi che utilizzano alcune bande e altri un po ‘diversi, quindi alcuni telefoni non sono compatibili con quelli disponibili in Spagna.

Proprio per questo motivo, dobbiamo assicurarci che qualsiasi dispositivo mobile cinese che acquistiamo non sia compatibile solo con il 4G, ma anche con le nostre reti 4G locali. La verità è che sebbene alcuni cellulari cinesi non siano compatibili con le nostre reti 4G, la maggior parte di loro lo è , quindi non escluderai molti terminali lungo il percorso.

A questo punto, è logico che la maggior parte dei nostri lettori voglia sapere quindi come verificare quali sono le bande in cui funziona un determinato dispositivo e, naturalmente, è la prossima cosa da considerare. Dobbiamo dire a questo proposito che in Spagna vengono utilizzate le bande LTE Band 3 (1800 Mhz), LTE Band 7 (2600 Mhz) e LTE Band 20 (800 Mhz) .

Un dettaglio che dovremmo prendere in considerazione è anche che è conveniente che il nostro dispositivo sia compatibile con la seconda delle bande piuttosto che con la prima, poiché è anche compatibile con 2G, quindi avremo una velocità inferiore. Al contrario, l’LTE Band 7 (2600 MHz) funziona solo per 4G, quindi è un vantaggio. Per quanto possibile, è meglio che il nostro smartphone sia compatibile con esso.

Nel caso della Spagna, Movistar, Vodafone e Orange sono concessi in licenza per tutte e tre le bande, quindi se prevedi di essere un cliente di una di queste aziende non dovresti avere problemi, come nel caso di Yoigo. In particolare, dobbiamo dire che in questo caso, Yoigo è concesso in licenza solo per la prima delle suddette bande , la banda 1800 MHz, quindi se hai intenzione di acquistare un cellulare cinese gratuito, le altre aziende sono opzioni migliori.

Sei stato in grado di connettere il tuo cellulare cinese con le reti 4G locali nella tua città?

Categorie androide
 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento