Come conoscere il traffico aereo in tempo reale con Flightradar24

Se sei un amante dell’aviazione, sicuramente conoscerai tutti i tipi di piattaforme e servizi su Internet che ti consentono di compilare completamente le informazioni relative a questo eccitante mondo che attira sempre più persone. La verità è che in questa occasione vogliamo prenderci la briga di mostrarti un posto che attirerà sicuramente la tua attenzione e vorrai insegnare a tutti i tuoi amici.

E quando parliamo di Flightradar24 lo facciamo su una piattaforma quasi senza pari , considerando che fa parte di un progetto originale che è stato progettato per mostrarci in tempo reale l’enorme quantità di aeroplani che viaggiano tra Le varie aree di rotte in tutto il mondo e, naturalmente, è una delle migliori in questo campo.

La verità è che con questo sito possiamo trovare assolutamente tutte le informazioni che ci interessano quando pensiamo ai principali voli che vengono effettuati in tutto il mondo , con ciascuno dei dati utili del caso. Possiamo quindi trovare i dati di tutti i voli come la posizione dell’aeromobile, la velocità che mantengono, il tipo di aeromobile utilizzato e molti altri.

Come conoscere il traffico aereo in tempo reale con Flightradar24 1

Oltre a ciò, dobbiamo chiarire che il sistema funziona attraverso una sorta di radar che ottiene le informazioni di tutti gli aerei che hanno ADS-B , quindi se sei particolarmente interessato a uno che non ha questo tecnologia, non sarai in grado di trovare in Flightradar24 le informazioni dettagliate che sappiamo che stai cercando in questo tipo di caso.

Finora, e oltre che i responsabili di questa piattaforma assicurano che lavorino continuamente per migliorare le loro prestazioni, abbiamo 80 radar distribuiti in diverse parti del mondo. Ad ogni modo, se vuoi trovare maggiori informazioni sui dettagli e le caratteristiche che hanno per gli utenti, tutto ciò che devi fare è accedere al loro sito ufficiale attraverso questo link .

Per il resto, dobbiamo sottolineare che Flightradar24 è stato lanciato lì entro il 2007 , vale a dire quasi un decennio fa, e da allora i suoi sviluppatori hanno lavorato alla formazione di una rete che si unisce al nord e al centro dell’Europa. Tuttavia, nel 2009 con l’arrivo della tecnologia ADS-B abbiamo iniziato a osservare l’arrivo di sempre più aerei, e oggi è possibile trovare informazioni sulle rotte di Europa, Groenlandia, Australia, Canada e Brasile, sebbene tutto volta che vengono aggiunte nuove regioni.

Allo stesso modo, non abbiamo voluto sottolineare in ogni caso che sebbene qui abbiamo posto particolare enfasi sullo sviluppo della piattaforma web di questo servizio, ha anche applicazioni ufficiali per sistemi operativi mobili Android e iOS , da Quindi, se vuoi portare le tue informazioni su queste piattaforme, puoi anche farlo.

Guarda Flightradar24 via web / Scarica su Androidsu iOS

 

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento