Come creare facilmente un grafico a torta in Excel

Molte persone trovano difficile realizzare questo tipo di grafica , chiamata anche grafica pastello o 360º. Questi grafici sono necessari su base quotidiana, poiché la loro funzione è quella di esprimere proporzioni, percentuali e popolazione, a volte, in modo che con una semplice occhiata venga interpretata la relazione tra ciascuna parte. Il più delle volte queste grafiche hanno almeno 4 parti o distribuzioni, anche se allo stesso modo può essere fatto con 3 parti o semplicemente con due.

Se ancora non sai come creare un grafico a torta , non ti preoccupare, spiegheremo come puoi farlo con l’aiuto di una bussola, un goniometro, un righello e alcune matite colorate. Uno dei fattori da tenere a mente è che le informazioni che acquisirai nel grafico devono essere corrette e chiare.

Quindi, prima di tutto il processo di creazione, devi scegliere un titolo per la tua grafica e raccogliere tutte le informazioni possibili sull’argomento, cosa puoi fare attraverso un lavoro sul campo, aggiunto a questo, tieni presente che ogni segmento deve di avere i sottotitoli. Ad esempio, se il tuo titolo è: Bevande preferite nella mia famiglia, i sottotitoli possono essere: limonata, succo d’arancia, meringa alla fragola, latte, tra gli altri.

Per continuare l’indagine prima del grafico , seguendo l’esempio sopra, se vuoi riconoscere la bevanda preferita nel tuo nucleo familiare dovrai chiedere a ognuno la loro preferenza, dopodiché dovrai classificare le risposte, per portare un ordine. Supponiamo che ci siano 12 persone nella tua famiglia e le risposte fossero le seguenti:

  • 4 limonata
  • 2 meringa alla fragola
  • 2 succo d’arancia
  • 4 latte

Come creare facilmente un grafico a torta in Excel 1

Creazione di grafici a torta

Tieni presente che il risultato che fornisci dovrebbe sempre corrispondere al numero di persone che fanno parte della popolazione studiata. Dopodiché, devi dividere i risultati precedenti, per riconoscere in questo modo che corrisponde alle parti, è molto semplice, sembrerà così:

  • 4/12 Limonata
  • 2/12 Meringa alla fragola
  • 2/12 Succo d’arancia
  • 4/12 latte

Con tutte le ricerche fatte, devi fare un cerchio con la bussola, all’interno del quale distribuirai le parti di ciascuna delle preferenze. Poiché il cerchio deve avere 360º, questo numero deve essere diviso per il numero di partecipanti, ovvero 12, che darebbe 30º. All’interno del cerchio devi disegnare 12 parti di un angolo di 30º.

Per questo passaggio avrai bisogno di un righello e un goniometro, la bussola ti aiuterà a segnare il centro e da lì tracci una linea al centro di quella che sarebbe la circonferenza, con pazienza e un po ‘di tempo, otterrai le 12 parti di 30º ciascuna uno.

Dopo tutta questa procedura, la tua grafica è quasi finita, da ora in poi devi solo colorarla con colori diversi, in base al gruppo in cui si classificano. Usando lo stesso esempio che abbiamo usato prima, dovrai scegliere un colore per ciascuna bevanda, limonata, succo d’arancia, meringa alla fragola e latte.

In modo che la tua grafica sia più delineata ed estetica con un pennarello fine puoi evidenziare le linee che separano una parte dall’altra. Infine, dovresti creare solo una legenda in cui indichi il nome di ciascuna parte e il colore corrispondente. E pronto!

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento