Come creare facilmente una cartella smart su Mac?

La funzione Cartelle smart di Finder su Mac è molto utile per posizionare automaticamente gli elementi in una cartella. Questo ti fa risparmiare tempo, riduce il rischio di perdere oggetti e ti aiuta a lavorare in modo più efficiente.

Se sei curioso di sapere cosa possono fare queste cartelle intelligenti e come crearle, ecco come creare e utilizzare le cartelle intelligenti su Mac.

Come creare cartelle intelligenti su Mac?

  • Per iniziare, apri il Finder sul nostro Mac.
  • Quindi fare clic su File> Nuova cartella smart nella barra dei menu.
  • Quando si apre la finestra Nuova cartella intelligente, scegliere da dove provengono gli elementi nella cartella.
  • Quindi, fai clic sul segno più a destra per aggiungere attributi per la cartella smart.

Cartella per classe

La prima serie di criteri che vedi è per “Classe”. Nella casella accanto, puoi scegliere il tipo con opzioni per applicazione, documento, cartella, immagine e altro.

Quindi, supponiamo che tu voglia avere una cartella speciale per tutte le presentazioni che crei perché le hai sparse in più cartelle. È possibile selezionare Classe – Presentazione.

Quindi, ogni volta che crei una nuova presentazione, indipendentemente da dove la salvi, puoi anche accedervi dalla nuova cartella smart.

Come creare facilmente una cartella smart su Mac? 1

Cartella data

Se non si desidera utilizzare “Class”, è possibile fare clic sulla casella a discesa per visualizzare ulteriori opzioni. Vedrai che puoi creare una Smart Folder usando date come Ultima data di apertura , Data ultima modifica o Data di creazione.

Questo può essere utile per un rapido accesso agli articoli più recenti , ad esempio. Per questo tipo di cartella, selezionare Ultima data di apertura. E dire che si desidera che tutti gli elementi si aprano il giorno prima, quindi scegliere ieri nella seguente casella a discesa.

Ora ogni giorno vedrai gli oggetti che hai aperto ieri nella tua nuova cartella smart.

Cartella per nome

Un’altra opzione per la tua cartella smart è usare il nome. Pertanto, ogni volta che un elemento contiene, corrisponde, inizia e termina con o qualunque cosa tu scelga, apparirà in quella cartella.

Ad esempio, supponiamo che tu voglia che tutti gli elementi che hanno la parola Work ovunque nel Nome vadano nella cartella. Selezionare Nome nella prima casella a discesa , Contiene nella seconda, quindi digitare Lavoro nella casella di testo.

Ogni volta che un elemento ha la parola scelta nel suo nome, la vedrai nella sua cartella smart.

Cartella del contenuto

I nomi degli elementi potrebbero non contenere sempre la parola o la frase desiderata per la cartella smart, ma il contenuto di solito li contiene. Pertanto, è possibile scegliere il contenuto.

Ad esempio, supponiamo che desideri che qualsiasi elemento con la parola Tasse vada nella tua cartella smart. Seleziona Contenuto nella casella a discesa, quindi digita Imposte nella casella di testo Contiene.

Ora, ogni volta che hai un elemento con quella parola all’interno del contenuto , puoi accedervi dalla cartella smart oltre alla posizione in cui l’hai salvato.

Le cartelle smart su Mac possono essere molto utili . Puoi creare una cartella per cose come tutti i tuoi screenshot o, come abbiamo già detto, i tuoi articoli più recenti.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento