Come creare un Multiboot USB o Multiboot su Windows e Linux? Guida passo passo

È noto creare in questo caso un disco esterno un USB per installare un sistema operativo , ma sai che invece di fare un processo così lungo per installare solo un sistema operativo sul tuo USB puoi installarne due, tre o più creando un USB multiboot?

Bene, la verità è che sebbene il suo processo sembri molto complicato, è molto semplice, devi solo usare il software appropriato per questo processo, quindi ti offriamo gli strumenti migliori in modo da poter creare facilmente e facilmente un disco esterno multiboot o ben noto nel Lo spagnolo come multi-start.

Ti insegneremo con l’aiuto del software SARDU come creare la tua USB multi-boot in pochi passaggi. Molti sono quelli che dicono che è molto complicato, ma se sei qui è scoprirlo da solo, non dire altro e dai .

Passaggi per creare un Multiboot USB o Multiboot in Windows 10, 7, 8 e Linux

L’installazione di un sistema operativo multi-boot è sempre stata un mal di testa , a causa dei diversi rischi che vengono eseguiti durante il processo. Ecco perché ti offriamo una guida passo-passo su come farlo. Prima di iniziare, dobbiamo scaricare il programma da utilizzare.

Il nome del software è SARDU e per scaricarlo è necessario fare clic sui collegamenti seguenti . Al termine del download, individuare il luogo in cui è stato salvato ed eseguirlo come amministratore.

Scarica Sardu per Windows

Scarica Sardu per Linux

Già avviato il programma e scaricato, procediamo passo passo per creare un USB Multiboot:

Scegli i sistemi operativi

Un elenco di programmi che è possibile installare su USB si trova nella colonna di sinistra. Stai per selezionare il sistema operativo (SO) che desideri installare facendo clic su di esso. Nel nostro caso installeremo Linux , per questo motivo clicchiamo sull’icona Linux e selezioniamo le distribuzioni che vogliamo usare . I sistemi operativi sono compressi in un file ISO che deve essere decodificato e installato correttamente per raggiungere il nostro obiettivo.

Consigliato per te:Driver o driver di dispositivo Che cos’è, a cosa serve e come funziona nell’informatica?

Come puoi vedere nell’immagine sono mostrate tre diverse icone:

Come creare un Multiboot USB o Multiboot su Windows e Linux? Guida passo passo 1

Facendo clic sull’icona rossa si seleziona il file ISO. Chiaramente questo deve essere scaricato sul nostro disco rigido, se non lo possiedi puoi scaricarlo facendo doppio clic sull’icona blu che contiene una freccia , per aggiungerlo all’elenco dei download.

Nota : alcuni sistemi operativi non possono essere scaricati con SARDU, quindi facendo clic sull’icona “Globo” non si reindirizza al tuo sito Web e quindi è possibile scaricarlo manualmente.

Abbiamo scaricato manualmente Kali Linux e Debian e Sardu era responsabile del download di Ubuntu. Per scaricare, è necessario fare clic sull’icona «Download» , che si trova nella colonna di sinistra, e fare clic sul pulsante «Start».

Come creare un Multiboot USB o Multiboot su Windows e Linux? Guida passo passo 2

Al termine del download torniamo all’elenco Linux, selezioniamo il sistema operativo e premiamo il pulsante rosso per cercarlo su un disco rigido, per avere un nome diverso da quello richiesto da SARDU viene solo rinominato e il problema è risolto.

Installa anche Windows 10

Puoi anche installare Windows 10 e altri sistemi operativi Windows come Windows 7, 8 e 8.1, ma devi prima ottenere l’immagine ISO, e per questo segui le istruzioni seguenti:

Scarica MediaCreationTool

  • Per prima cosa dobbiamo scaricare lo strumento di creazione multimediale ed eseguirlo. Quando viene avviato, selezioniamo l’opzione per creare un supporto di installazione per un altro PC e fare clic su «Avanti». selezioniamo il sistema operativo che useremo e fare clic sull’opzione “File ISO” .

Come creare un Multiboot USB o Multiboot su Windows e Linux? Guida passo passo 3

  • Alla fine di questo processo vedremo nella directory indicata l’immagine ISO. Quindi torniamo a SURDU, fare clic sull’icona “Windows” nella colonna di sinistra e fare clic su “installer10” e individuare il file ISO per installarlo, come nei casi precedenti se ha un nome diverso da quello richiesto. da SURDU rinominiamo solo il file.

Come creare un Multiboot USB o Multiboot su Windows e Linux? Guida passo passo 4

Installa su USB

Già soddisfacendo il passaggio precedente, procediamo a copiarli e decodificarli nel pendrive per creare l’USB multiboot con Linux e Windows 10 , ma dobbiamo tenere conto del fatto che per questo passaggio il pendrive che dobbiamo usare deve avere una capacità superiore a 4 GB . Inoltre, deve anche essere formattato in FAT32, in quanto è necessario che SARDU lo riconosca.

Consigliato per te:Quali sono i migliori programmi per recuperare file cancellati su computer Windows e Mac? Elenco [anno]

Una volta fatto ciò, i passaggi da seguire sono:

  • Inserisci il pendrive nel computer e torna a SARDU, guarda nella colonna di destra e fai clic su “Cerca USB” , appariranno alcuni dischi e seleziona quello del nostro pendrive.

Come creare un Multiboot USB o Multiboot su Windows e Linux? Guida passo passo 5

  • Quindi nella colonna di destra possiamo vedere l’opzione “Crea USB SARDU” che selezioniamo per avviare l’installazione. Questo processo può richiedere diversi minuti, ma tutto dipende dal peso dei sistemi operativi che vogliamo installare.

Come creare un Multiboot USB o Multiboot su Windows e Linux? Guida passo passo 6

Avvio multiplo da USB

Per questo passaggio dobbiamo spegnere il computer su cui installeremo il sistema operativo, inserire il Pendrive , riaccenderlo e premere il tasto F11 o quello che ci consente di avviare un computer da una USB. Nel fare ciò, è necessario avviare il menu SARDU anziché il sistema operativo che abbiamo installato al momento.

Nota : se SARDU non si avvia, è necessario riavviare il computer e avviarlo individuando la chiave appropriata per il processo, nella maggior parte dei computer è F12, Elimina, Elimina, CANC per accedere al BIOS del computer.

Menu di avvio

Completando correttamente il passaggio precedente, vedremo un menu che ci consente di selezionare gli strumenti e i sistemi operativi Linux o Windows che abbiamo incluso. Se abbiamo incluso il programma di installazione di Windows 10, potrebbe saltare automaticamente prima del menu . Sebbene se non vogliamo installarlo, annulliamo l’installazione solo per ripristinare il menu di avvio.

Nel nostro caso verifichiamo che siano elencati i tre sistemi Linux del test: Kali, Debian e Ubuntu. Alla fine scegliamo il sistema operativo che vogliamo installare , quindi il nostro computer inizierà con il sistema operativo che abbiamo appena installato.

Quali sono i migliori programmi per creare un USB Multiboot da 0?

Hai bisogno dell’aiuto di un programma che deve essere installato sul nostro computer per creare un USB multiboot, ci sono diversi programmi che possono essere utilizzati per questo, tuttavia qui mostreremo il più usato e raccomandato .

Consigliato per te:Quali sono le differenze tra estensione e formato del file?

SARDU

“AGGIORNATO ✅ Devi creare un pendrive multi-boot su Windows e Linux e non sai come farlo? ⭐ ENTRA QUI ⭐ e scopri come farlo ✅ FACILE e VELOCE ✅”

Come creare un Multiboot USB o Multiboot su Windows e Linux? Guida passo passo 7

Questo è il software che utilizziamo per rendere il nostro multiboot pendrive, per questo motivo attestiamo che questo è uno dei migliori programmi per creare un USB multi-boot che vedrai oggi . Può essere utilizzato per installare fino a 50 sistemi operativi in ​​tempo reale su qualsiasi disco esterno (USB o DVD), inoltre soddisfa la funzione di rilevamento e rimozione di virus e puoi scaricare una versione gratuita ea pagamento.

Easy2Boot

Come creare un Multiboot USB o Multiboot su Windows e Linux? Guida passo passo 8

Scarica Easy2Boot per Windows

Scarica Easy2Boot per Linux

Riteniamo personalmente che questo sia il secondo programma per creare un USB multi-boot più usato al mondo , poiché offre funzioni e soddisfa le caratteristiche appropriate per essere in grado di creare un disco multiboot esterno senza troppi problemi o complicazioni.

Con l’uso di questo programma non avremo bisogno di formattare di nuovo il collo perché lo fa per noi, oltre a decodificare qualsiasi file compresso come .ISO; .IMA; IMG; VHD; .WIM; WinBuilder; WinPE ISO; Windows Installa ISO e altri, oltre a eseguire diagnosi, software di riparazione e molto altro ancora.

YUMI –Multiboot Creator

Come creare un Multiboot USB o Multiboot su Windows e Linux? Guida passo passo 9

Scarica YUMI –Multiboot Creator

Questo è uno strumento che è attualmente in costruzione, tuttavia funziona in alcune distribuzioni attualmente qualcosa che ne consente l’utilizzo, questo software utilizza sislinux per avviare le distribuzioni estratte archiviate nel dispositivo USB e utilizza grub per avviare più file ISO da una USB . Ha un sistema abbastanza semplice e facile da usare, le sue caratteristiche sono in costante miglioramento e ci sono sempre aggiornamenti su di esso.

WinSetupFromUSB

Come creare un Multiboot USB o Multiboot su Windows e Linux? Guida passo passo 10

Scarica WinSetupFromUSB

Questo è un programma abbastanza semplice compatibile con tutte le versioni di Windows ed è anche compatibile con Linux e BSD. Ha un sistema di tracciamento dei virus che ci offre sicurezza attraverso il suo utilizzo, prevenendo così la contaminazione del nostro disco, oltre a offrire la riparazione del disco in ogni caso. Questo programma potrebbe non avere molto stile ma soddisfa le funzioni promesse.

Consigliato per te:Come copiare e incollare facilmente testo e immagini su Mac? Guida passo passo

MultibootUSB

Come creare un Multiboot USB o Multiboot su Windows e Linux? Guida passo passo 11

Scarica MultibootUSB

È un software abbastanza semplice che può essere utilizzato per creare un USB multiboot con diversi sistemi operativi come Windows, Linux e altri. L’unico svantaggio di questo potente software è compatibile solo con i sistemi operativi Linux , quindi non sembra giusto per molti utenti Windows.

Offre funzionalità che manterranno il nostro PC sicuro e pulito da tutti i virus, oltre a prenderci cura del nostro pendrive quando collegato al nostro computer.

XBoot

Come creare un Multiboot USB o Multiboot su Windows e Linux? Guida passo passo 12

Scarica XBoot

È un altro software con una facilità d’uso compatibile solo in Windows, che consente di creare un USB ad avvio multiplo. Tra le sue caratteristiche possiamo dire che utilizza i formati di file Fat32 e NFTS sebbene sia fortemente raccomandato dagli esperti che Fat32 sia usato durante l’installazione .

WinUSB

Come creare un Multiboot USB o Multiboot su Windows e Linux? Guida passo passo 13

Download di WinUSB

È uno degli strumenti più facili da usare per creare una USB multi-boot, è gratuito sul suo sito ufficiale e la cosa migliore è che il suo processo è solo tre passaggi .

  • Scegli l’unità.
  • Indica il sistema operativo nei file ISO da utilizzare.
  • Scegli la versione che desideri installare e vai.

In questo modo questo programma è anche considerato il più veloce nel processo perché è uno che ha meno clic per raggiungere l’obiettivo.

In caso di domande, lasciarle nei commenti, ti risponderemo al più presto e sarà sicuramente di grande aiuto per più membri della community. Grazie!

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento