Come creare un sito Web gratuito e professionale

Ci sono centinaia di diverse piattaforme di creazione di siti Web e creatori di siti Web in tutto il mercato.
WordPress , Wix , Joomla, Drupal, solo per citarne alcuni. ¿ Con quale posso creare una pagina Web ?

Puoi anche codificare il tuo sito Web, ma non lo consiglierei principalmente per due motivi che richiedono troppo tempo e il risultato finale sarà mediocre. Ecco la guida che ti ha chiarito i dubbi.

Creatori di siti Web più popolari 2019 per creare un sito Web

  • WordPress (gratuito) 52%
  • Wix (a pagamento) 7%
  • Joomla (gratuito) 4%
  • Avanzamento dell’indice del sito (gratuito) 4%
  • SquareSpace (a pagamento) 4%
  • Weebly (pagato) 2%

Come creare un sito Web gratuito e professionale 1

Ottieni Web Hosting e registra un nome di dominio

  1. Nome dominio (un indirizzo web come YourSiteName.com)
  2. Web hosting (un servizio che collega il tuo sito a Internet)
  3. Per archiviare immagini, contenuti e file di siti Web, è necessario l’hosting Web.
  4. Senza web hosting, il tuo sito Web non sarà visibile su Internet.
  5. Possedere il tuo nome di dominio sembra molto più professionale.
  6. La maggior parte dei provider di hosting offre domini GRATUITI per un anno (in genere ~ $ 15 / anno ).

 

Progetta il tuo sito Web

Dopo aver installato WordPress nel tuo dominio, vedrai un sito molto semplice ma pulito.
Ma non vuoi sembrare come gli altri, giusto?

  • Accedi al tuo pannello di controllo di WordPress.

Se non sei sicuro di come, digita: (sostituisci “il tuo sito” con il tuo dominio).

  • Accedi a temi GRATUITI

Una volta a bordo, avrai accesso a oltre 1500 temi gratuiti!

Basta guardare nella barra laterale ” Aspetto “, quindi fare clic su ” Temi “.

  • Installa il tuo nuovo tema

Una volta trovato il tema che ti piace, installarlo è semplice come fare clic su ” Installa ” seguito da ” Attiva “.

Come creare un sito Web gratuito e professionale 2

Aggiungi e modifica pagine

Vuoi una pagina ” Servizi ” o una pagina ” Chi sono

  • Cerca ” Pagine ” nella barra laterale del pannello di WordPress -> ” Aggiungi nuovo “.
  • Troverai uno schermo che assomiglia molto a quello che potresti aver visto in Microsoft Word.
  • Aggiungi testo, immagini e altro per creare la pagina desiderata , quindi salvala al termine.

Aggiungi pagine al menu

  • Se vuoi che la tua nuova pagina si colleghi alla barra di navigazione.
  • Salvare le modifiche apportate alla pagina facendo clic su ” Aggiorna “.
  • Fai clic su ” Aspetto ” -> ” Menu ” nella barra laterale del pannello di controllo di WordPress.
  • Trova la pagina che hai creato e aggiungila all’elenco facendo clic sulla casella di controllo accanto ad essa.
  • Quindi in “Aggiungi al menu”.

Aggiunta e modifica di pubblicazioni

Se hai un blog sul tuo sito web, le ” Pubblicazioni ” saranno nel posto in cui dovresti andare dopo. Puoi utilizzare diverse categorie per raggruppare post simili.

Se desideri aggiungere un blog al tuo sito Web , puoi utilizzare diverse categorie e pubblicazioni. Supponiamo che tu voglia creare una categoria chiamata “Blog”. Basta aggiungerla al tuo menu e iniziare a scrivere post.

Vuoi disabilitare i commenti su ogni nuova pagina per impostazione predefinita?

  • Vai su ” Impostazioni -> Discussione ” e deseleziona “Consenti alle persone di pubblicare commenti su nuovi articoli”

Come impostare una home page statica

  • Vai a ” Impostazioni -> Lettura
  • Scegli una pagina statica che hai creato.
  • La ” Copertina ” indica la tua home page.
  • La ” Pagina delle pubblicazioni ” sarà la pagina principale del tuo blog.

Barra di modifica laterale

  • Vai su ” Aspetto -> Widget ” nel pannello di WordPress.
  • Da qui, puoi trascinare e rilasciare per aggiungere diverse “caselle” alla barra laterale.
  • È inoltre possibile eliminare elementi indesiderati.

Come installo un nuovo plugin?

Per iniziare l’installazione dei componenti aggiuntivi, vai su “Componenti aggiuntivi -> Aggiungi nuovo ” e inizia semplicemente la ricerca.

Tieni presente che ci sono più di 25.000 diversi componenti aggiuntivi, quindi hai MOLTO da scegliere. L’installazione è semplice, una volta trovato il plug-in che ti piace, fai semplicemente clic su “Installa”.

Modulo di contatto 7 Per rimanere in contatto con gli utenti del tuo sito Web

Il mio sito Web ha un modulo di contatto nella mia pagina Chi sono. È una caratteristica straordinaria, dal momento che le persone.

Puoi compilare il modulo e inviarmi un’e-mail senza accedere al tuo provider di posta elettronica. Se vuoi fare qualcosa di simile a

Il tuo SEO per WordPress è un plugin essenziale per ottimizzare il SEO del tuo sito web

Se vuoi che il tuo sito WordPress sia ancora più SEO friendly, questo componente aggiuntivo è uno strumento essenziale.

È gratuito ed è fantastico. Puoi modificare i tag del titolo, le meta descrizioni e altro, tutto dalla pagina stessa, senza ulteriori problemi con le impostazioni di WordPress.

Google Analytics i plugin essenziali per analizzare il traffico del tuo sito web

Sei interessato a monitorare i tuoi visitatori o il traffico e il loro comportamento ? Installa semplicemente il plug-in, collegalo al tuo account Google e sei pronto per iniziare.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento