Come creare un’immagine di sistema in Windows 7 e 10?

Quando si parla di un’immagine di un sistema operativo , si tratta di una copia di backup di  ciascuno dei dati di Windows (file, programmi, ecc.). I backup sono necessari quando alcuni file software sono danneggiati o quando il disco rigido si guasta. In questo post spiegheremo come creare un’immagine del sistema operativo Windows.

La presenza di un virus sul tuo PC può causare il ripristino di tutti i dati; Grazie a questa immagine ripristini i contenuti del computer.

Quando si ripristina il PC da un’immagine, non è possibile selezionare singolarmente gli elementi da ripristinare. È necessario sottolineare che ciascuno dei programmi, delle impostazioni e dei file correnti del sistema è sostituito dal contenuto dell’immagine di sistema.

Questo backup contiene sicuramente tutto. A partire dall’installazione del sistema operativo e dalla sua configurazione, tutti i programmi che hai installato, le applicazioni che si trovano in Windows. Naturalmente, non tralasciare i tuoi file, foto e video, oltre a ciascuna delle partizioni che hai installato.

Le immagini di un sistema operativo sono molto semplici da usare. Una persona senza conoscenze avanzate su questo argomento può usarlo. Questa immagine non ha solo il “backup” come funzione principale, ma puoi anche clonare i dischi in Windows 10.

Devi assicurarti che quando crei un’immagine del sistema operativo sul tuo PC, tu abbia uno di questi elementi.

  • USB
  • Disco rigido esterno
  • DVD vergine

Come creare un'immagine di sistema in Windows 7 e 10? 1

È importante che uno di questi strumenti di archiviazione abbia la stessa capacità di quello del tuo PC. Ad esempio, se il tuo PC ha 642 GB occupati, per installare un’immagine di quel sistema, è necessario un disco rigido esterno con quella capacità. Se quello che stai per usare è un DVD, devi anche avere quel contenuto per archiviare tutto quello spazio.

Come creare un’immagine del sistema operativo di un PC Windows 7 | 10

  1. Vai al pulsante “Start” e fai clic. Scegli il “Pannello di controllo” .
  2. Quando si seleziona “Sistema e sicurezza” , si fa clic su “Backup del computer” . Si apriranno il backup e il ripristino.
  3. Sul lato sinistro del pannello di controllo, fai clic su “Crea un’immagine di sistema” . È necessario disporre di franchising amministrativi, poiché Windows richiede di creare un’immagine di sistema. Immettere la password dell’amministratore quando Windows lo richiede.
  4. A seconda del materiale che è necessario eseguire il backup, procedere con la selezione per installare l’immagine del sistema. Hai la possibilità di installarlo su un’unità separata, USB, disco rigido esterno o DVD. Selezionalo e fai clic su “Avanti” per continuare.
  5. L’ultima cosa che devi fare è cliccare su “start” e inizierai a creare l’immagine di sistema.

Prima di installare il sistema operativo, un disco rigido può essere diviso in diversi frammenti. Questo viene fatto usando solo il disco di installazione. Ad esempio, hai 3 partizioni.

  • A: Sistema operativo
  • B: Documenti, dati
  • C: Multimedia, video, film, musica.

Se si procede con l’installazione del sistema operativo in frammenti separati, è possibile ottenere molti vantaggi . Tra questi.

  1. Se si reinstalla il sistema, i dati e le informazioni contenuti in ciascuna distribuzione non saranno interessati .
  2. Nel caso in cui il tuo PC abbia un virus e tu esegua una formattazione del disco di sistema, ciò non comporterebbe ulteriori problemi .
  3. Rende il tuo sistema più veloce e più utile .
  4. Ridurrà la disintegrazione dei file trovati sul disco.
 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento