Come decrittografare le chiavi WiFi di un router da Android?

Android è il sistema operativo mobile più utilizzato al mondo, installato su almeno 8 smartphone su 10 in tutto il pianeta e che è utile per utenti esperti o principianti per qualunque scopo. Ora, come con qualsiasi sistema operativo mobile, se non abbiamo una connessione alla nostra velocità di trasmissione dati o al nostro tipo di WiFi, è chiaro che il suo utilizzo sarà notevolmente limitato.

Il problema è che, a meno che non siamo a casa, con un amico o in ufficio, o non vogliamo pagare per un caffè o un pasto, non ovunque abbiamo accesso alle reti WiFi e senza di essa possiamo rimanere un po ‘ fuori posto L’idea quindi è quella di essere in grado di insegnarti come ottenere le chiavi WiFi di altre persone che partono dai loro router , purché abbiamo un cellulare con sistema operativo mobile Android.

Questa procedura sarà particolarmente interessante per tutte quelle persone che soffrono perché le loro connessioni non sono buone come vorrebbero, perché il loro router non funziona al momento o perché non hanno una velocità di dati contratta e richiedono comunque una connessione WiFi per qualunque cosa. Sappiamo quindi che l’accesso alla maggior parte dei router è posto il veto dai proprietari, che pagano per il servizio , e quindi può essere noioso provare ad accedere a queste reti senza aiuto.

E quale sarebbe questo aiuto? Bene, in linea di principio non possiamo perdere di vista il fatto che ci sono molte applicazioni mobili che sono state appositamente sviluppate per permetterci di accedere a queste reti WiFi protette tramite un router . Pertanto, l’idea originale di questo articolo ha a che fare con la revisione di alcune di quelle che consideriamo le migliori applicazioni per accedere alle reti WiFi esterne.

Dopo questa introduzione, non volevamo menzionare in ogni caso che ogni volta che parliamo di questo tipo di domande e procedure, molte di esse violano le diverse leggi che regolano la Spagna . Pertanto, il nostro consiglio è di utilizzare queste applicazioni solo quando è urgente e molto necessario, e quindi provare a risolvere l’inconveniente di accedere alle reti in un altro modo.

Come decrittografare le chiavi WiFi di un router da Android? 1

Rimuovi la chiave WiFi

Nel caso in cui vogliamo connetterci alla rete WiFi e la password è un po ‘la stessa. Abbiamo la possibilità di andare al nostro modem e premere il pulsante che dice WPS . In questo modo possiamo connetterci senza dover mettere alcun tipo di password, facile e semplice.

Ora se hai bisogno di sì o sì la password, non preoccuparti perché ci sono anche altri metodi molto efficaci per ottenerla. Nel caso in cui non lo avessi cambiato e hai quello che è venuto di default, quello che facciamo è andare al modem in questione e guardare in fondo dovrebbe dire il nome di ROSSO, IP e la password benedetta. In questo modo puoi ottenerlo tranquillamente.

Ora nel caso in cui il metodo precedente non ti sia utile, quello che devi fare è inserire dal tuo PC desktop già connesso alla rete via ethernet , anche se è con questi IP o ora quello che faremo sarà inserire nome utente e password admin e admin rispettivamente.

Come decrittografare le chiavi WiFi di un router da Android? 2

Da lì possiamo gestire tutto ciò che riguarda il modem in questione e ovviamente possiamo trovare la password benedetta di cui abbiamo così tanto bisogno. In questo modo semplice è anche possibile trovare la password senza troppi problemi.

Nell’ultimo caso in cui nessuno dei metodi sopra descritti ha funzionato per te, non avrai altra scelta che chiamare il tuo provider e chiedere loro di passargli la password o semplicemente chiedere loro di cambiarlo con uno nuovo che scegli, qualunque cosa assicurati che questa volta, scrivilo da qualche parte che sai che non perderai o semplicemente scrivilo in più punti per ogni evenienza.

Le migliori app per accedere a reti WiFi esterne

WLANAudit : la prima delle applicazioni per connettersi a reti WiFI esterne in modo rapido e semplice è una di quelle che probabilmente hai sentito perché è una delle più famose ed è anche completamente gratuita. Da questo dobbiamo sottolineare che ha un’operazione davvero semplice e un’interfaccia che è probabilmente la più bella che possiamo trovare, anche se è vero che non è neanche la più efficace.

WiFiPass : un altro dei più famosi nella categoria è presente anche nel Google Play Store, che è quello che ha le app più legali per Android. In questo caso abbiamo il vantaggio di poterlo utilizzare completamente senza il rooting del nostro terminale, e oltre a ciò è anche attraente, scegliamo di mantenerlo con una delle esecuzioni più efficienti del segmento.

WIFI WPS WPA TESTER : se sei un po ‘più avanzato nell’uso di questo tipo di applicazioni, devi sapere che fortunatamente ce ne sono anche alcune che potrebbero soddisfare le tue aspettative nel segmento. Questo in particolare è uno dei migliori anche se è vero che richiede un dispositivo rooted e dobbiamo indicare che se riusciamo a padroneggiarlo, avremo accesso a molte reti WiFI che sono alla nostra portata.

PulWifi : un altro dei classici autentici in questa categoria di applicazioni, uno su cui dobbiamo enfatizzare prima di tutto che offre all’utente tutto ciò che si può ottenere quando si scarica qualcosa del genere. La prima cosa che dovremmo menzionare è che non si trova all’interno del Google Play Store, ma tuttavia, se sappiamo come trovarlo, è completamente sicuro e molto funzionale.

KeyGen Router : con questa app, ciò che abbiamo detto con quello precedente accade un po ‘, perché l’installazione deve essere fatta completamente manualmente, qualcosa che molti utenti sanno che non gli piace molto. Comunque, se sei stato in grado di scaricare la libreria dal sito ufficiale e installarlo, non dubitare che sia una delle migliori alternative sul mercato.

Come decrittografare le chiavi WiFi di un router da Android? 3

Applicazioni complementari

  • WiFi Radar : anche se è vero che la maggior parte delle applicazioni che abbiamo menzionato sopra hanno l’obiettivo finale di poter accedere a diverse reti WiFi, non volevamo ignorare un’app come WiFi Radar, che è stata appositamente progettata in modo da avere la possibilità di sapere quale posizione all’interno della nostra casa è ciò che ci dà il miglior arrivo delle reti. La cosa interessante è che è un’altra app completamente gratuita e facile da usare.
  • WiFi Spy : ora … e se invece di voler connetterci alla rete WiFi di un vicino o di uno sconosciuto temiamo che qualcuno sia connesso alle nostre reti, cosa possiamo fare per rilevare la presenza di intrusi in esse? La cosa interessante di questo è che abbiamo la possibilità di decifrare gli invasori grazie ad app appositamente progettate per loro, tra le quali abbiamo voluto evidenziare in questa occasione soprattutto WiFi Spy, che è anche gratuito e può essere scaricato senza problemi dall’App Store.
 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies