Come disabilitare e rimuovere le app di fabbrica su Android

Il sistema operativo Android è il più popolare al mondo, presente in quasi 9 cellulari attivi su 10 in tutto il mondo. È un ambiente operativo che si distingue più di ogni altra cosa per l’enorme versatilità che ha, anche se presenta anche alcuni svantaggi importanti.

Quello che succede è che la maggior parte dei produttori nel mondo decide di scommettere su Android, come nel caso di Samsung, Huawei, LG o Xiaomi , solo per citarne alcuni. Tutti loro, per contribuire con il loro granello di sabbia all’esperienza dell’utente, aggiungono le proprie applicazioni di fabbrica in modo che gli utenti non debbano scaricarle in seguito.

Tuttavia, è chiaro che molte volte coloro che acquistano questi cellulari, non vogliono avere le applicazioni di fabbrica in questione, per motivi come ad esempio quelli che non li utilizzano o che occupano spazio di archiviazione che potrebbe essere utilizzato per altri scopi.

Come rimuovere le app di fabbrica su Android

La prima cosa che devi tenere a mente a questo proposito, prima di andare avanti, è che non esiste un singolo metodo per rimuovere le applicazioni di fabbrica su Android, e dipenderà tutto dal fatto che tu abbia precedentemente effettuato il root o meno dello smartphone , quindi ci sarà Inizi da lì.

Per disinstallare quelle fastidiose applicazioni preinstallate sul nostro nuovo cellulare, devi seguire i seguenti passaggi che ti insegneremo in ogni caso:

Rimuovi le app Android di fabbrica senza root

Bene, nel caso in cui desideri rimuovere le tue app Android dalla fabbrica senza aver effettuato il root del telefono prima, dovresti vedere quale versione del sistema operativo Android hai.

  • Se è precedente a KitKat 4.4, qualcosa di insolito comunque, dovrai andare su Applicazioni
  • Lì dovrai accedere al menu
  • Infine, devi dare Nascondi le app
  • Se hai una versione successiva di Android KitKat 4.4, devi andare su Impostazioni
  • Più tardi ai dispositivi
  • Quindi in Applicazioni e selezionare l’applicazione che si desidera rimuovere
  • Per fare ciò devi andare su “Forza la detenzione e disabilita”

Come disabilitare e rimuovere le app di fabbrica su Android 1

Rimuovi le app Android di fabbrica con root

Gli utenti che hanno precedentemente effettuato il root dei loro telefoni cellulari devono sapere che sarà più facile per loro poter eliminare tutte le applicazioni di fabbrica che non usano o che non desiderano avere a portata di mano.

Quello che devi fare in questi casi è installare NoBloat Free , un’applicazione molto utile che è anche facile da usare, perché in realtà è disponibile nel Google Play Store .

Grazie ad esso, puoi selezionare continuamente quali applicazioni desideri e quali non sul tuo Android rootato.

Posso recuperare applicazioni cancellate su Android?

Ora, a questo punto, non dobbiamo menzionare che una volta rimosse le applicazioni installate sul tuo Android, puoi recuperarle anche se sarà necessario ripristinare il telefono ai valori originali portati dalla fabbrica.

La verità è che con ciò sarai in grado di recuperare tutte le applicazioni che hai eliminato, anche se allo stesso modo quelle che hai installato in precedenza saranno state eliminate.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento