Come eseguire il jailbreak con PwnageTool su un iPhone? Sicuro al 100%

Prima di entrare nei dettagli, assicurati di leggere questo articolo dal team di sviluppo . Spiegherà cosa puoi e non puoi fare. Sono informazioni molto importanti da non trascurare.

Se in qualsiasi momento hai aggiornato il tuo iPhone alla versione firmware 5.1.1 , hai anche aggiornato la tua baseband. In tal caso, è possibile eseguire il jailbreak fino alla 5.0.1 ma si consiglia la versione più recente.

Come eseguire il jailbreak con PwnageTool su un iPhone? Sicuro al 100% 1

Come sbloccare iPhone 5.1.1 con PwnageTool

  • Devi avere l’ultima versione di iTunes installata.
  • Scarica PwnageTool 5.1.1 e il firmware del tuo iPhone.
  • Salva questi 2 file sul desktop.
  • Avviare PwnageTool.
  • Dovrei darti un messaggio di avvertimento.
  • Clicca OK
  • Seleziona ” Modalità esperto “.
  • Quindi selezionare il dispositivo e quindi fare clic sulla freccia blu per continuare.
  • Se PwnageTool non trova automaticamente il file IPSW corretto.
  • Fai clic su “Cerca IPSW” e individualo.
  • Ora avrai diverse opzioni.
  • Scegli “Generale” e fai clic sulla freccia blu per continuare.
  • In ” Impostazioni generali “, hai la possibilità di attivare o meno il telefono.

Scelta importante nel processo di jailbreak

  • Se hai un contratto con un fornitore ufficiale (come AT&T negli Stati Uniti o Orange in Francia, ecc.), Non attivarlo.
  • Se non si dispone di un contratto con un operatore ufficiale (ovvero se si desidera sbloccarlo per un altro fornitore), è necessario attivarlo.
  • Quindi dovrai installare UltraSn0w o BlackSn0w da Cydia per sbloccare completamente il telefono.
  • Saprai che non hai scelto l’opzione corretta se non hai un segnale dopo il jailbreak.
  • Non è necessario, ma suggerisco di aumentare le dimensioni della partizione di root a circa 700 MB, per essere sicuri.
  • Al termine, fai clic sulla freccia blu per continuare.
  • Ora vieni portato alle “Impostazioni Bootneuter”. Tutti devono essere grigi. Fai clic sulla freccia blu per continuare.
  • Ora vieni portato alle “Impostazioni Cydia”.
  • Fai clic sulla freccia blu per continuare.
  • Ora si passa alle “Impostazioni pacchetto personalizzato”.
  • Assicurati che “Cydia” sia selezionato.
  • Ora si passa alle “Impostazioni logo personalizzate”.
  • Puoi scegliere di aggiungere i loghi predefiniti oppure puoi aggiungere i tuoi loghi.
  • Se si sceglie di aggiungere il proprio, assicurarsi che le immagini non siano più grandi di 320 x 480.
  • Ora devi creare l’IPSW personalizzato.
  • Fai clic su “Crea” e fai clic sulla freccia blu per continuare.
  • Salva il tuo IPSW personalizzato sul desktop.
  • PwnageTool inizierà a creare il tuo IPSW personalizzato.
  • Possono essere necessari fino a 15 minuti.
  • Se il tuo iPhone non è ancora collegato al computer, collegalo.
  • Non aprire iTunes. Se iTunes si avvia automaticamente, chiudilo.
  • PwnageTool ora consegnerà il payload.
  • Metterà il tuo iPhone in modalità di recupero.
  • Clicca OK
  • iTunes dovrebbe apparire dicendo che ha rilevato un iPhone in modalità di ripristino e che è necessario ripristinare.
  • Clicca OK
  • Ripristineremo il tuo iPhone utilizzando l’IPSW personalizzato che hai creato.
  • In iTunes, tieni premuto il tasto “Alt> Opzione” e fai clic su “Ripristina” contemporaneamente.
  • Non fare clic su “Ripristina” senza premere il tasto “Alt> Opzione”.
  • Apparirà una finestra di dialogo e potrai scegliere il file IPSW personalizzato che hai creato e salvato sul desktop.
  • Vai alla cartella “jailbreak” e seleziona l’IPSW personalizzato che creiamo.
  •  iTunes ora ripristinerà il tuo iPhone con un firmware personalizzato, che potrebbe richiedere del tempo.
  • Al termine, il tuo iPhone si riavvierà e ora avrai un iPhone con jailbreak.
  • Il tuo iPhone 5.1.1 dovrebbe essere completamente rilasciato.
 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento