Come eseguire il root di un Sony Xperia Z2 SENZA PC?

Se hai un Sony Xperia Z2, probabilmente hai iniziato a notare che nel tempo il funzionamento di questo terminale inizia a essere leggermente inferiore a quello a cui eravamo abituati quando era nuovo. Questo è esattamente il motivo per cui crediamo che il Sony Xperia Z2 sia in un momento eccellente per lavorare direttamente alla radice della sua configurazione.

Quello che succede è che sebbene il Sony Xperia Z2 sia apparso sul mercato come uno smartphone di fascia alta, nel corso dei mesi il suo funzionamento tende ad andare meno, qualcosa di solito in questi casi, e dobbiamo fare qualcosa per migliorare . Pertanto, ti mostreremo passo dopo passo il root di un Sony Xperia Z2 in soli 5 minuti , anche se non sei uno specialista nel settore.

Bene, a questo punto dobbiamo dire che puoi far sì che il Sony Xperia Z2 diventi un cellulare molto più veloce di quanto non sia finora, ed è per questo che vogliamo mostrarti come procedere. Una volta terminato, avrai la possibilità di accedere ai menu e alle impostazioni del Sony Xperia Z2 che altrimenti rimarrebbero fuori dalla tua portata , ovviamente.

Come eseguire il root di un Sony Xperia Z2 SENZA PC? 1

Root Sony Xperia Z2 senza PC

Bene, come abbiamo detto prima, il Sony Xperia Z2 ti consentirà di stabilire una serie di impostazioni dal suo rooting, che hanno a che fare con ROM personalizzate e molti altri elementi altrimenti inaccessibili. Pertanto, e pensando di sfruttare a lungo il tuo Sony Xperia Z2, vogliamo mostrarti come fare in questi casi.

Requisiti per il root di un Xperia Z2

A partire dai requisiti che dobbiamo prendere in considerazione per il root del Sony Xperia Z2, sarà necessario menzionare in primo luogo la necessità di confermare che abbiamo almeno il 50% di batteria disponibile. Ciò ha a che fare con il fatto che se lo smartphone si riavvia durante la procedura, possiamo causare danni irreversibili, quindi fai attenzione.

D’altra parte, allo stesso modo ti consigliamo in questi casi di prenderti la briga di fare un backup completo del cellulare, di tutti i contenuti e dati, per evitare qualsiasi perdita che possa interessarci. Una volta considerati questi due problemi, infine, verrà il momento di iniziare il processo di root del nostro Xperia Z2.

Tutorial per ootear Sony Xperia Z2 senza PC

Una volta fatto tutto quanto sopra, vai su Impostazioni, Sicurezza e abilita le fonti sconosciute per poter eseguire gli APK che scarichi in seguito. Proprio quello che devi fare è scaricare l’applicazione KingRoot sul tuo Xperia Z2 da questo link. Dopo averlo scaricato, devi avviarlo sul tuo telefonino, facendo clic sul pulsante Avvia radice, per iniziare il processo.

Una volta terminata la procedura di root, apparirà un messaggio che dirà correttamente qualcosa come Root. Bene, ciò significa che la prossima volta che accedi alle tue applicazioni, troverai un cosiddetto KingUser. In questo modo, sarai sicuro che lo smartphone è stato rootato con successo, e quindi, sarai in grado di accedere a tutti i vantaggi che questa nuova situazione rappresenta.

Controlla il processo con il correttore root

Una volta terminata l’esecuzione di questa procedura, devi sapere che useremo un’applicazione che ci dirà se siamo finalmente riusciti a eseguire correttamente il root del nostro cellulare. Si chiama Root Checker e puoi scaricarlo da questo link , essendo davvero un semplice da usare, poiché quando lo apri, ti dirà se il rooting è stato eseguito correttamente o no.

Caratteristiche del Sony Xperia Z2

Naturalmente, quando dobbiamo parlare delle funzionalità di questo dispositivo, bisogna dire che prima di tutto si tratta della sostituzione sul mercato del precedente Sony Xperia Z1. La verità è che ha uno schermo da 5,2 pollici con risoluzione Full HD, oltre a un processore Snapdragon 801 accompagnato da 3 GB di RAM, hardware più che sufficiente per qualsiasi uso.

Altri aspetti tecnici del  Sony Xperia Z2  hanno a che fare direttamente con la sua fotocamera posteriore da 20,7 megapixel, con acquisizione video 4K, batteria da 3000 mAh, resistenza all’acqua, ecc. Sebbene sia già qualcosa di vecchio, siamo senza dubbio alla presenza di uno di quegli smartphone che sapevano essere una delle migliori alternative che il mercato potesse proporre in questi casi.

Come eseguire il root del tablet Sony Xperia Z2

Successivamente, ti insegnerò come eseguire il root del tablet Sony Xperia Z2 in due modi, con due metodi molto semplici e sostanzialmente per tutti i gusti. Decidi quale vuoi usare e inizia semplicemente a goderti il ​​mondo di root e tutte le possibilità che Android ha per te.

Come eseguire il root di un Sony Xperia Z2 SENZA PC? 2

Root Tablet Sony Xperia Z2

Quello che devi fare è andare su Impostazioni> Informazioni sul dispositivo, proprio lì devi premere più volte di seguito sul numero di compilazione in modo che appaia un messaggio dove abiliti le opzioni dello sviluppatore, proprio lì andremo dopo, per essere in grado di in questo modo abilita il debug USB .

Ricorda inoltre che per continuare la batteria del dispositivo deve essere caricata almeno al 70%.

Inoltre, devi accedere a Impostazioni> Sicurezza per abilitare le fonti sconosciute.

L’applicazione SRSRoot sarà necessaria per averla installata su Windows e che puoi scaricare da qui.

Inoltre, sarà necessario il cavo USB originale per poter eseguire il processo senza alcun problema di connessione.

Ti consigliamo di effettuare un backup dei tuoi dati, generalmente non succede nulla, ma in caso di dubbio è meglio prevenire che curare.

Root Tablet Sony Xperia Z2

Collegheremo il Sony Xperia Z2 al computer con il cavo USB.

Ora apri SRSRoot, idealmente dovresti farlo come amministratore per evitare problemi a questo proposito e dovrai scegliere uno dei metodi di rooting, dovrai attendere qualche secondo o minimo affinché il processo finisca.

Quindi il dispositivo si riavvia e voilà, come vedrai è abbastanza semplice eseguire il root di questo dispositivo.

Come eseguire il root del tablet Sony Xperia Z2 senza un computer

Nel caso in cui desideri eseguire il root della tua Sony senza utilizzare un computer, puoi anche e per questo avremo bisogno di TowelRoot.

Come eseguire il root di un Sony Xperia Z2 SENZA PC? 3

Apri l’app sul tuo dispositivo e fai semplicemente clic su “Make go r41n” e attendi il completamento del processo in questione.

Una volta terminato, si riavvia automaticamente e pronto, sei già utente root.

Verifica di essere root

Per verificare che sei un utente root , tutto ciò che devi fare è scaricare Root Checker , quindi quello che otterrai è un’app eccellente per essere in grado di confermare che sei davvero un utente root e che uno dei due metodi che hai scelto è andato bene, in Nel caso in cui non sei root, dovresti provare alcuni dei metodi e seguire i passaggi alla lettera.

Altri dubbi e domande molto comuni degli utenti su questo tipo di argomenti che non volevamo smettere di insegnarti, hanno a che fare direttamente con quanto segue: root xperia z2 6.0.1 d6503, come il rooting android dal telefono cellulare, il root dell’applicazione android, il root download di Android, root Android senza PC, root Android 6.0.1 apk, root Android da PC o Kingo Android root. Tutte le altre domande che hai a questo proposito, devi solo consultarci attraverso i commenti in modo che possiamo darti una mano, ovviamente.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento