Come eseguire il root Motorola Moto Z Gioca con TWRP Recovery

Il rooting della tua Moto Z Play ha diversi passaggi da seguire per raggiungerlo, ma per fortuna sono tutti estremamente semplici. Successivamente, ti mostrerò come fare per eseguire il root del tuo Motorola Moto Z Play in un modo semplice per installare TWRP Recovery in pochi minuti.

Come eseguire il root Motorola Moto Z Gioca con TWRP Recovery 1

Da considerare prima di continuare

Dovrai avere la batteria del tuo dispositivo mobile almeno il 70% per poter eseguire questo processo senza alcun rischio.

È essenziale disporre del cavo USB originale per evitare problemi di connessione tra il computer e il cellulare.

Devi anche tenere presente che devi scaricare Minimal ADB e Fastboot sul tuo computer e installare anche i driver USB Motorola Moto Z Play . Altri file che ti mancheranno sarebbero TWRP Recovery e anche SuperSU che dovresti spostare sulla scheda SD compressa in questo modo.

Ricorda che è essenziale avere il bootloader sbloccato , che puoi imparare come fare seguendo questo tutorial .

Il processo comporta l’annullamento della garanzia, pertanto è necessario tenerne conto prima di continuare.

Il debug USB deve essere abilitato. È attivato da Opzioni sviluppatore in Impostazioni. Se non vedi le opzioni dovrai andare su Impostazioni> Informazioni sul telefono e quindi premere più volte di seguito in Numero build.

Come eseguire il root Motorola Moto Z Gioca con TWRP Recovery 2

Root Moto Z Play

La prima cosa che farai è spostare il file recovery.img decompresso da TWRP Recovery nella cartella Minimal ADB e Fastboot che si trova sul disco C, file di programma.

Ora dobbiamo collegare il telefono con il cavo USB originale al computer, una volta pronto premeremo start e digiteremo CMD, lo inseriremo e si aprirà una finestra di comando.

Proprio lì scriviamo ” adb reboot bootloader “, dopodiché scriveremo ” fastboot flash recovery twrp.img “. Una volta terminato l’intero processo, scriveremo semplicemente ” riavvio rapido ” e il gioco è fatto.

Iniziare a root mobile

Dovresti già avere il file SuperSU.zip sulla microSD ormai come ti ho detto prima.

Quello che stai per fare è spegnere il telefono e riaccenderlo, ma per farlo, questa volta premi e tieni premuti i tasti del volume in basso + per alcuni secondi.

Una volta che siamo nel recupero personalizzato andremo dove dice Installa e quindi selezionare il file SuperSU. Selezioneremo dove scorrere per confermare il flash per iniziare il rooting.

Quando avremo finito, dovremo andare su Wipe> Advance Wipe per disabilitare la crittografia forzata e dm-verity .

Dopodiché andremo al riavvio per riavviare il cellulare e avremo finito.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento