Come eseguire il root su Sony Xperia C (C2305), C3 (D2502 e D2503), C4 e C5 Ultra

I modelli compatibili con il processo che citerò di seguito alla radice Sony Xperia C4 sono: Sony Xperia C4 Dual E5333, Dual E5363, Dual TV E5343, E5303, E5306 . Come vedrai non è un processo lungo, per nulla complicato e ti posso assicurare che in meno di 10 minuti avrai il tuo cellulare con accesso root senza problemi.

Come eseguire il root su Sony Xperia C (C2305), C3 (D2502 e D2503), C4 e C5 Ultra 1

È chiaro che se si dispone della garanzia dopo aver effettuato il root non sarà più possibile utilizzarla poiché questo processo lo annulla. Otteniamo anche una serie di vantaggi piuttosto buoni quando eseguiamo il root del mobile, come l’installazione di ROM personalizzate , applicazioni che funzionano esclusivamente per gli utenti root tra molte altre cose, anche se hai chiaramente i privilegi di amministratore in breve, quindi dovresti essere più cauto Nel caso di scaricare cose da qualsiasi luogo, per non afferrare del malware e infettare i file di sistema .

Passaggi prima di iniziare con root

Prima di tutto, è essenziale che la batteria di questo cellulare sia completamente carica. Anche almeno l’80%.

Quindi devi avere i driver USB Sony Xperia C4 installati sul tuo computer per riconoscere il dispositivo.

Il debug USB deve essere abilitato e attivato in Impostazioni> Opzioni sviluppatore. Se le opzioni dello sviluppatore non sono attivate, vai su Impostazioni> Informazioni sul telefono e premi più volte su Crea numero fino a quando appare un poster.

Root Sony Xperia C4

Quello che dobbiamo fare per avviare l’intero processo è scaricare Kingo root . Una volta eseguita questa applicazione sul nostro computer e con il dispositivo mobile collegato, ci dirà che non è stato effettuato il root, va bene perché ciò significa che almeno l’app riconosce il dispositivo.

Come eseguire il root su Sony Xperia C (C2305), C3 (D2502 e D2503), C4 e C5 Ultra 2

Ora tutto ciò che dobbiamo fare è semplicemente premere il pulsante in basso, il pulsante nero che dice in maiuscolo “ROOT” e aspettiamo .

Una volta che tutto è finito, appare un messaggio che dice ” ROOT riuscito !” Ed è tutto, quindi abbiamo già root sul nostro dispositivo mobile.

In ogni caso, se hai domande sul fatto che hai il privilegio di root o meno, cerca l’app SuperUS nell’elenco delle applicazioni o scarica il root checker dal Play Store per confermare che tutto ha funzionato in modo efficace.

Come vedrai, non è affatto complicato eseguire il root del cellulare e chiunque abbia conoscenze di base sull’argomento può diventare un utente root, quello che fai da qui è già un intero tema, un’avventura da vivere.

Effettua il root del Sony Xperia C5 Ultra senza PC

Il Sony Xperia C5 Ultra è un cellulare con ottimi benefici, oltre ad avere Android 5.0 Lollipop , che, nonostante non sia una versione molto attuale, ha pochissimi problemi. Tuttavia, questo sistema limita l’uso che può essere dato al cellulare, ma qui ti insegneremo a eseguire il root del Sony Xperia C5 Ultra senza un PC e così potrai goderti completamente questo cellulare.

In questa occasione useremo lo strumento KingRoot che, sebbene molti utenti abbiano provato un paio di volte con l’applicazione, dopo diversi tentativi sono stati in grado di raggiungerlo. È molto facile da usare e qui ti diremo come raggiungerlo senza problemi.

Come eseguire il root su Sony Xperia C (C2305), C3 (D2502 e D2503), C4 e C5 Ultra 3

Effettua il root del Sony Xperia C5 Ultra senza PC

Prima di iniziare con questo processo, è necessario prendere in considerazione diversi punti importanti in modo da sapere meglio di cosa tratta questo processo e non danneggiare il telefono cellulare durante il rooting del Sony Xperia C5 Ultra .

1.- È necessario abilitare l’opzione di fonti sconosciute . Puoi farlo molto facilmente, devi andare nel menu Impostazioni -> Sicurezza -> Fonti sconosciute .

2.- Prima di iniziare, è necessario verificare che il cellulare abbia almeno il 50% di batteria (se è ancora migliore del 100%). In questo modo, eviterai di spegnere e danneggiare i file di sistema durante la procedura di rooting.

3.- Questa procedura annullerà completamente la garanzia del cellulare , quindi devi essere sicuro di voler continuare. Tuttavia, in questa guida sarai in grado di eseguire un processo UnRoot sul tuo cellulare per recuperare la garanzia con pochi semplici passaggi.

4.- È consigliabile eseguire un backup di tutti i tuoi dati importanti , poiché è probabile che questa procedura causi la perdita totale o parziale dei tuoi dati.

5.- Infine, devi scaricare KingRoot da questo link , che è lo strumento che utilizzeremo in questa guida.

Come eseguire il root su Sony Xperia C (C2305), C3 (D2502 e D2503), C4 e C5 Ultra 4

Passaggi per eseguire il root di Sony Xperia C5 Ultra senza PC

Dopo aver letto tutto quanto indicato e concordato, possiamo continuare. Questa è una procedura molto semplice e veloce , inoltre, qui ti diremo cosa fare esattamente, quindi devi solo seguire le seguenti istruzioni:

1.- È necessario scaricare un esploratore di file come ES File Explorer e quindi cercare l’APK KingoRoot scaricato sul dispositivo mobile e installarlo.

2.- Il prossimo passo è eseguire lo strumento KingRoot sul tuo telefonino .

3.- Quindi lo strumento analizzerà il tuo cellulare per sapere se era stato precedentemente rootato. Nel caso in cui non sia stato effettuato il root, devi solo fare clic su Prova a eseguire il root o Avvia il root (a seconda della versione) che appare nella parte inferiore dello schermo.

4.- Ora devi iniziare il processo, questo richiederà pochissimo tempo. Al termine della procedura, il telefono si riavvierà automaticamente per indicare che è stato effettuato correttamente il root .

Come eseguire il root su Sony Xperia C (C2305), C3 (D2502 e D2503), C4 e C5 Ultra 5

Questo è tutto ciò che serve per eseguire il root del Sony Xperia C5 Ultra senza PC . Se vuoi verificare che ciò abbia funzionato, devi solo scaricare lo strumento SuperUSer da Google Play Root Checker o accedere alla Directory Applicazioni sul tuo telefonino .

Come eseguire il root su Sony Xperia C3 (D2502 e D2503)

Se hai un Sony Xperia C3 , non importa il modello, sicuramente ce l’hai da un po ‘. Un cellulare con un ampio schermo da 5,5 pollici e un processore da 1,2 Ghz con 1 GB di RAM, ovviamente non può competere con nuovi dispositivi anche di fascia bassa, ma attenzione che non significa che sia un male dispositivo, per niente, poiché eseguendo il rooting possiamo ottenere il massimo da esso .

Come eseguire il root su Sony Xperia C (C2305), C3 (D2502 e D2503), C4 e C5 Ultra 6

Sia che tu abbia bisogno di provare qualche altra ROM personalizzata di esso o desideri installare un’applicazione che necessita dei permessi di root , in questo articolo vogliamo lasciarti un tutorial in modo da imparare, passo dopo passo, come devi fare per sradicare detto telefono cellulare in un modo Totalmente semplice e senza complicare troppo la vita.

Tutorial su come eseguire il root su Sony Xperia C3

  • Non è probabile, ma in caso di dubbio, ogni volta che faremo qualcosa come il rooting del cellulare, ti consigliamo di fare una copia di backup.
  • Tieni presente che dobbiamo caricare la batteria il più possibile al 100%, ma anche se dovrebbe essere almeno dell’80%.
  • Allo stesso tempo è essenziale avere i driver USB Sony Xperia C3 installati sul nostro computer, nel caso in cui non li avremo li scariceremo da qui e li installeremo.
  • Avere il debug USB attivo è essenziale e lo abbiamo in Impostazioni, quindi in Opzioni sviluppatore e lì cerchiamo il debug USB.
  • Se le opzioni dello sviluppatore non vengono visualizzate, in Impostazioni, quindi in Informazioni sul dispositivo e premiamo sette volte velocemente sul numero di build, dovrebbe apparire un segno che conferma che queste opzioni sono abilitate.

Rooting Xperia C3

Come eseguire il root su Sony Xperia C (C2305), C3 (D2502 e D2503), C4 e C5 Ultra 7

  1. Prima di tutto dobbiamo sbloccare il bootloader , per fortuna non è troppo complicato, semplicemente andiamo sul sito ufficiale di Sony e seguiamo tutti i passaggi necessari per ricevere il codice via e-mail .
  2. Ora quello che dobbiamo avere sul nostro computer è FlashTool. Una volta aperto lo collegheremo il cellulare al nostro computer, ma mentre lo facciamo dobbiamo aprire FlashTool evidentemente e premere il pulsante del volume verso il basso fino a quando la luce LED del cellulare diventa blu.
  3. Successivamente, ciò che dobbiamo fare è seguire le istruzioni visualizzate in FlashTool che non sono troppo complicate.
  4. Ora scaricheremo CWM e SuperSU , li estraeremo e li lasceremo sul desktop del nostro computer. Riconnettiamo il cellulare, abbassando il volume.
  5. In FlashTool ciò che facciamo è selezionare la modalità Fastboot . Ora andiamo dove dice “Kernel to Fash” per .img successivo e selezioniamo boot.img che dovresti avere dopo aver estratto il file Recovery CWM che abbiamo scaricato in precedenza. Il processo inizia, termina in un momento e dovresti disconnettere il cellulare.
  6. Ora con il cellulare acceso e con la modalità di debug USB abilitata inseriremo il file SuperSU compresso sul nostro dispositivo , lo disconnetteremo.
  7. Spegniamo il telefono e partiamo in modalità di ripristino (che abbiamo appena installato). Per fare ciò, dobbiamo accenderlo, ma premendo il pulsante di aumento del volume e il pulsante di accensione per alcuni secondi fino all’avvio della modalità di ripristino .
  8. Una volta fatto, andiamo dove dice Installa Zip dalla scheda SD e selezioniamo il file compresso SuperSU per iniziare l’installazione, una volta terminato il riavvio del telefono e tutto è pronto.

Come eseguire il root di un Sony Xperia C C2305

Se di solito leggi i nostri articoli, probabilmente saprai che di solito commentiamo come è la procedura di rooting di molti dei cellulari più famosi del mondo , anche se ovviamente ci vuole molto tempo. Ci chiedono costantemente nuovi dispositivi che non avevamo preso in considerazione al momento, e oggi è il caso di uno di questi smartphone in particolare.

L’articolo di oggi è precisamente l’interesse principale di cercare di imparare a sradicare un Sony Xperia C C2305 , uno dei cellulari di maggior successo della gente di Sony, che a sua volta è una delle apparecchiature più vendute al mondo. A proposito di questo terminale segnaleremo alcune delle sue caratteristiche tecniche, in modo da evitare confusione sul fatto che sia lo stesso o meno.

Per chiarire, il Sony Xperia C C2305 è un cellulare lanciato dalla gente di Sony a metà del 2013 , sul quale va notato che ha un sistema Dual SIM, perfetto quando vogliamo risparmiare. Inoltre, è importante indicare che ha 1 GB di RAM e uno schermo da 5 pollici, in modo da non confonderlo con un altro dei terminali giapponesi.

Come eseguire il root su Sony Xperia C (C2305), C3 (D2502 e D2503), C4 e C5 Ultra 8

Il rooting del Sony Xperia C C2305

Poiché Sony ha smesso di aggiornare questo terminale, molti utenti che lo usano ancora intendono essere in grado di aggiornarlo, e per questo hanno bisogno che sia radicato, quindi comprendono il loro interesse in questo processo. Una volta eseguito il backup necessario, il passaggio successivo che dovremo eseguire riguarda l’eliminazione di tutti gli antivirus per lasciare il cellulare completamente pronto.

Dopodiché andiamo a Configurazione, Sicurezza, Gestione dei dispositivi, Origini sconosciute, che dovremo abilitare perché altrimenti il ​​rooting sarà totalmente impossibile. Quando lo avremo fatto, avremo la possibilità di installare l’applicazione KingRoot e subito dopo potremo eseguire il root del nostro smartphone senza andare troppo in giro, quello che stavamo cercando .

Con KingRoot aggiornato, il passaggio successivo ha a che fare con l’esecuzione di questo programma sul nostro smartphone e , una volta funzionante, facciamo clic su Apri e successivamente Accesso root non è disponibile e infine Avvia root . In quel preciso momento, inizierà l’intera procedura di rooting che dovrebbe richiedere un paio di minuti e saremo in grado di ottenere l’apparecchiatura per consentirci di accedere alla sua configurazione.

Al termine dell’intera procedura di rooting del dispositivo, vedremo un messaggio che ci dice che è già rootato e quindi potremo iniziare a goderci questa opzione. Per fare ciò, andiamo nel menu dell’applicazione, cerchiamo KingUser e, una volta che lo abbiamo fatto, e attivata questa opzione, possiamo iniziare a riprodurre tutto ciò che vogliamo dal dispositivo .

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento