Come evitare acquisti indesiderati nel Play Store in semplici passaggi

Vuoi evitare acquisti indesiderati nel Play Store? Hai dei bambini che provano a scaricare tutti i loro giochi preferiti senza consultarti? Dovresti sapere allora che ci sono alcuni trucchi che possiamo considerare. In effetti, in questo articolo vogliamo mostrarti il ​​modo più semplice per evitare acquisti indesiderati nel Play Store attraverso un sistema di sicurezza.

La prima cosa che devi sapere a questo proposito è che Google offre agli utenti la possibilità di proteggere il sistema di acquisto dell’applicazione inserendo una password , che ovviamente dovrà essere posizionata prima di chiudere ogni acquisto. L’idea è che in questo modo, i nostri figli o quell’altra persona che utilizza il nostro dispositivo, non possono completare gli acquisti di pagamento di cui in seguito ci pentiremo.

Questo è senza dubbio un tutorial che sarà di grande aiuto per tutti quegli utenti che devono condividere i loro smartphone, o che di solito li danno sia ai fratelli più piccoli, sia ai bambini, ecc. Ad ogni modo, devi sapere che esiste anche un tutorial per richiedere il rimborso degli acquisti dal Google Play Store , che non dovresti respingere.

Come evitare acquisti indesiderati nel Play Store in semplici passaggi 1

Come mettere una password nel Play Store?

Bene, se vuoi evitare acquisti indesiderati nel Play Store, la prima cosa che devi fare è attivare un’opzione disponibile, ma che per impostazione predefinita troviamo disattivata nei nostri dispositivi. La prima cosa da fare è accedere al Play Store e aprire la sezione Impostazioni, quindi cercare l’autenticazione richiesta per effettuare acquisti.

Vedrai che in quel momento il sistema aprirà una nuova finestra, dove possiamo stabilire se vogliamo che la password in questione continui in modo permanente o che debba essere valida solo per 30 minuti , in base alle tue esigenze. Naturalmente, una volta trascorsi quei 30 minuti, se abbiamo scelto l’ultima opzione, non ci saranno più password da inserire.

Una volta attivata questa opzione a tuo piacimento, devi chiudere la finestra delle impostazioni del Play Store ed effettuare un acquisto di prova per vedere se hai modificato le impostazioni nel modo desiderato. Nel mezzo del processo, dovresti quindi ricevere un messaggio in cui ti verrà richiesta una password Gmail per completare l’acquisto , rifiutando altrimenti di completarlo.

Certo, devi sapere che questo sistema funziona non solo per le app che scarichiamo dal Google Play Store, ma anche per gli acquisti interni di alcune applicazioni, quindi dovresti tenerlo a mente . Parliamo, ovviamente, di quelle applicazioni che hanno acquisti interni, anche se molte volte le app stesse sono completamente gratuite.

Altre domande abbastanza comuni da parte degli utenti riguardo a questi tipi di problemi che abbiamo appena analizzato , riguardano direttamente le seguenti: password per Play Store, Block Play Store, Aggiorna Google Play, Google Play Store o Scarica Play Store. Se hai altre domande al riguardo, lasciaci un commento in modo che possiamo darti una mano.

Hai già fatto questo tutorial per evitare acquisti indesiderati nel Play Store usando una password?

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento