Come fare uno screenshot sui telefoni OnePlus, Philips, HTC e Alcatel

I telefoni cellulari sono più rivoluzionari ogni giorno, se prima potevi scattare istantaneamente lo schermo del nostro cellulare per mostrare cosa stavamo vedendo o facendo in quel momento. Queste istantanee hanno il nome Screen Capture , che sarebbe una foto dello schermo del telefono della persona che lo prende.

Le schermate sono sempre più utilizzate dalle persone, ma c’è solo un problema e molte persone non sanno come utilizzare questo metodo poiché il modo di acquisire schermate su ogni cellulare che ha Android è diverso. Prima di Android 4.0, gli screenshot potevano essere eseguiti solo in due modi e la verità è che era uno più complicato dell’altro. Con l’arrivo di Android 4.0 c’è stato un modo più semplice di scattare queste foto istantanee, tuttavia, non tutti i telefoni possono farlo in questo modo, ti mostreremo i tre modi per fare uno screenshot del tuo cellulare.

Attraverso un’applicazione

Per quanto il tuo dispositivo non sia in grado di acquisire schermate da solo, una delle cose migliori che puoi fare è scaricare un’applicazione sul tuo cellulare Android che ti permetta di effettuare queste acquisizioni. Anche se molte persone che hanno un cellulare hanno la possibilità di creare schermate per conto proprio, ma decidono comunque di utilizzare alcune applicazioni in quanto offrono loro un maggiore controllo sull’acquisizione delle schermate.

Alcune applicazioni ti permetteranno di selezionare le parti specifiche che vuoi catturare, anche con l’opzione che decidi in quale cartella vuoi salvarla e devi anche modificare quell’immagine e / o caricarla sul tuo PC, anche se funziona normalmente con tutte le immagini del tuo dispositivo mobile

Tramite Kindle

Normalmente i dispositivi Amazon Kindle funzionano con una versione specializzata di Android, pertanto la forma di acquisizione dello schermo sarà diversa più di ogni altra cosa su modelli un po ‘vecchi.

Devi passare all’immagine che vuoi catturare, quindi devi creare lo screenshot che può consistere in due opzioni. Il primo è che premi il pulsante di avvio fisico e quindi premi qualsiasi parte dello schermo, quando senti un suono come se fosse stata scattata una foto è perché la cattura è stata fatta.

Nel modo più semplice

Questo è il modo più semplice per fare uno screenshot, anche se ovviamente devi avere un cellulare con Android 4.0 o versioni successive. Per iniziare, metti l’immagine che vuoi catturare e quindi tieni premuti due pulsanti fisici per uno o due secondi. Questi pulsanti possono essere: il blocco o l’arresto e il volume o il pulsante di blocco o spegnimento e il pulsante per accedere alla home page, sebbene alcuni possano ovviamente variare a seconda della marca e del modello del dispositivo Android.

Ecco come fare uno screenshot sul tuo Alcatel C1

La maggior parte dei telefoni cellulari è simile quando si fa uno screenshot, non c’è molta varietà e non è possibile, quindi è molto facile fare uno screenshot su Alcatel C1 , l’unica cosa che hai Cosa fare è imparare la combinazione di chiavi che devi fare per essere in grado di fare solo l’acquisizione in questione.

Per poterlo fare, è necessario premere il pulsante di accensione + il pulsante di riduzione del volume contemporaneamente, per alcuni secondi e sentirai il suono come se stessi scattando una foto e vedrai una cornice bianca per alcuni secondi.

Una volta effettuata la cattura in questione utilizzando il metodo che ho menzionato sopra, la foto o lo screenshot che è stato generato viene salvato nella galleria fotografica in una cartella separata che si chiama semplicemente “Screenshot”. Le foto in questione possono ovviamente essere utilizzate per qualsiasi cosa tu voglia semplicemente visualizzarle, inviarle su WhatsApp, alcuni social network o in poche parole inviarle dove vuoi, possono essere utilizzate come desideri.

Quando vogliamo fare uno screenshot può essere solo perché stiamo guardando qualcosa che dobbiamo salvare o per poterlo ricordare o perché è necessario mostrarlo a qualcuno, in ogni caso, è importante imparare come fare uno screenshot perché al suo interno non lo è È difficile ricordare quale combinazione di tasti devi fare e puoi anche essere utile nei momenti che meno possiamo immaginare.

Fai uno screenshot sui telefoni Philips

Philips non è esattamente uno dei marchi più popolari nei dispositivi mobili che esiste ovviamente, anche se senza dubbio su altri dispositivi come televisori e prodotti per la cosa è chiaro che è abbastanza popolare. Ma fai attenzione perché tirano fuori un ottimo smartphone e, a poco a poco, sta guadagnando una certa notorietà nel mondo dei cellulari, un mondo complicato con troppe opzioni tra cui scegliere e non tutte proprio buone.

Nel caso di questi dispositivi hanno una buona qualità / prezzo finale, quindi è normale che molti abbiano smartphone di questa azienda. Uno dei dubbi che la maggior parte delle persone sa come avere è Come fare screenshot su questi dispositivi? Andiamo un po ‘più tardi, quindi iniziamo a parlare di questo argomento.

Anche se sembra troppo folle da pensare, sembra che Philips non abbia voluto aggiungere la possibilità di aggiungere alcun tipo di combinazione di tasti sui propri dispositivi per avere la possibilità di acquisire screenshot. Il problema è che lo smartphone di questa azienda non ha pulsanti fisici, quindi in molti modelli è impossibile fare uno screenshot.

L’opzione migliore per essere in grado di fare uno screenshot è semplicemente utilizzare un’applicazione disponibile nello store di Google. È uno dei modi migliori e finisce anche per essere abbastanza comodo in generale poiché l’app in questione ci consente di configurare molte opzioni, combinazioni di tasti, persino catturare schermate dalla tastiera che abbiamo sul nostro dispositivo, usando i tasti capacitivi, eccetera

L’app in questione si chiama ” Screenshot ” che puoi scaricare facendo clic qui. Come vedrai, non è troppo complicato scaricarlo. Individua semplicemente il pulsante che dice Installa e quindi accetta il segno che appare, avvia il download e termina automaticamente che verrà installato sul tuo dispositivo, devi aprire quell’app per iniziare a configurarlo e in questo modo essere in grado di catturare schermo di tutto ciò che accade sul tuo telefonino in modo notevolmente semplice.

Sfortunatamente, se non sei un utente root, è l’unico modo per catturare, ma dai, l’app funziona alla grande e non presenta costi aggiuntivi della batteria o altro perché è troppo leggera.

Come effettuare acquisizioni con OnePlus 2

Attualmente tutti gli smartphone esistenti hanno una funzione comune, ovvero creare schermate, al giorno d’oggi le persone non possono vivere senza di essa. Quando vengono catturati questi tipi di acquisizioni, è perché vogliamo mostrare ciò che stiamo vedendo o facendo sul nostro cellulare, è più che possiamo dirti che oltre a quella funzione puoi assegnarne un’altra così diciamo che le acquisizioni sono utili per molte cose, ad esempio Ci sono persone che lo usano per esercitazioni e altri per le loro vite quotidiane come salvare qualcosa di importante o mostrare ai loro conoscenti qualcosa che hanno visto.

L’immagine acquisita è un file PNG ad alta risoluzione, il che significa che, indipendentemente dalla quantità di zoom, sarà comunque spettacolare. Dipende dal dispositivo in cui viene acquisito lo screenshot, ma di solito è quasi lo stesso su qualsiasi smartphone, anche se se sei qui è perché chiaramente non sai come effettuare un’acquisizione su OnePlus 2 . Bene, ci sono due metodi che spiegheremo di seguito.

Nella maggior parte dei telefoni gli screenshot sono fatti allo stesso modo ed è attraverso una combinazione di pulsanti, nel caso di OnePlus 2 deve essere fatta la seguente combinazione: premere il pulsante di blocco dello schermo e il pulsante per scaricare volume allo stesso tempo, si renderanno conto che lo scatto è stato fatto quando sentono il suono della telecamera.

Ogni acquisizione effettuata verrà salvata in una cartella creata automaticamente, la troverai sicuramente con il nome di Cattura schermo o Screenshot. Se in seguito desideri condividerlo o pubblicarlo, puoi farlo senza alcun problema.

Secondo modo per fare screenshot su OnePlus 2

Esiste un altro modo per acquisire schermate con OnePlus 2, è possibile che la combinazione di pulsanti sia un po ‘complessa poiché se non funziona può essere davvero molto stressante. Fortunatamente puoi farlo in un altro modo ed è il seguente: devi tenere premuto il pulsante di accensione per alcuni secondi, quindi verrà visualizzato un menu in cui troverai l’opzione per spegnere, riavviare e anche un’opzione che dice Cattura lo schermo. Si renderanno conto che questo è un metodo molto più semplice da eseguire anche se più lento, quindi se vuoi fare una cattura di emergenza dovresti farlo con l’altro metodo.

Come realizzare screenshot su HTC 10?

Se hai seguito tutti i nostri articoli degli ultimi tempi, sicuramente avrai visto che non abbiamo eseguito solo più di un’analisi su tutti i dettagli tecnici specifici di  HTC 10 , ma anche molti confronti con altri dispositivi. Proprio da loro molti utenti hanno optato per HTC 10, e oggi vogliamo mostrarvi come sfruttarlo meglio.

La prima cosa che devi sapere a questo proposito è che l’HTC 10 è uno dei migliori terminali di fascia alta di oggi, uno che è riuscito a superare e di gran lunga il precedente HTC One M9 e altri della stessa famiglia del Azienda taiwanese, grazie all’incorporazione degli elementi tecnici che ci si aspetta in un dispositivo di prima linea, insieme a un costo non eccessivo.

L’HTC 10 ha il sistema operativo Android 6.0 Marshmallow a cui viene aggiunto il livello di personalizzazione di HTC Sense, che corrisponde a questa azienda asiatica, che ci offre un’esperienza personalizzata. A ciò dobbiamo aggiungere che l’HTC 10 è dotato di un lettore di impronte digitali sul pulsante fisico nella parte anteriore e incorpora i pulsanti classici sul lato del controllo dell’alimentazione e del volume.

E sottolineiamo tutti gli elementi sopra menzionati, perché sappiamo che molti utenti si sentiranno interessati a poter sfruttare appieno il funzionamento di HTC 10, ed è per questo che arriva l’articolo di oggi. In particolare, ciò che vogliamo fare è mostrarti come fare uno screenshot con il tuo HTC 10, in un secondo, per poterlo condividere in seguito con i tuoi amici e conoscenti.

Bene, se a questo punto troviamo la necessità di fare uno screenshot sul nostro HTC 10, la prima cosa che vogliamo raccomandare è di prendere in considerazione l’uso di pulsanti fisici per questo. In effetti, possiamo fare uno screenshot su HTC 10 in modo semplice e veloce, semplicemente premendo contemporaneamente il tasto volume giù e il tasto Home.

Come puoi vedere, è una procedura davvero molto semplice, che può essere eseguita praticamente da qualsiasi utente di HTC 10 e che è coerente con lo stesso trucco che abbiamo su molti altri dispositivi Android. Una volta che abbiamo premuto entrambi i tasti per un paio di secondi, sentiremo un suono simile a quello prodotto dalla fotocamera, e quindi potremo vedere la notifica che la cattura è stata effettuata.

Come abbiamo detto prima, gli screenshot su HTC 10 hanno molte funzioni interessanti che dobbiamo considerare, come quando vogliamo mostrare a un amico un’immagine o un dialogo con un altro. Inoltre, possiamo modificarli come con qualsiasi altra immagine che abbiamo a portata di mano, e per questi motivi, siamo felici che tu sappia già come fare uno screenshot su HTC 10.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies