Come forzare l’uscita o la chiusura di un’applicazione sul computer Mac OS in modo rapido e semplice? Guida passo passo

Il sistema operativo MacOS non offre il comando “Ctrl + Alt + Canc” con il quale possiamo forzare la chiusura di quelle app che sono state bloccate. Tuttavia , ci offre molte più alternative, altrettanto semplici ed efficaci di Windows , tuttavia molti utenti di computer Mac non le conoscono.

Ti mostreremo in questo post tutti i dettagli che devi prendere in considerazione quando usi i diversi comandi e alternative per produrre la chiusura forzata di un programma quando usiamo il nostro Mac.

Esporremo anche, che sono quelle applicazioni in cui non è consigliabile produrre una chiusura forzata. Ti guideremo in ogni passaggio che devi eseguire per eseguire perfettamente una chiusura dell’app.

Quando posso e quando no forzare la chiusura di un’applicazione su un computer MacOS?

Mentre è vero che la fama dei computer Mac è molto buona in termini di intasamento delle applicazioni, può accadere in alcune situazioni in cui un’applicazione si blocca e non possiamo chiuderla nel solito modo.

Per questo possiamo forzarne la chiusura attraverso i metodi che spiegheremo più dettagliatamente nei paragrafi seguenti.

Il problema è in quali applicazioni possiamo forzarne la chiusura in modo calmo e quali no , in modo da non dover generare conflitti interni nel sistema operativo o forse la perdita delle informazioni su cui stiamo lavorando.

Esistono applicazioni in esecuzione in background che servono o vengono utilizzate per migliorare la nostra esperienza utente, supportando alcune altre app principali o per avere un aggiornamento permanente con il tuo server, in modo che quando le evochiamo non abbiamo tempo di aspettare.

Consigliato per te:Come attivare Hyper-V per virtualizzare in Windows 10? Guida passo passo

Questo tipo di app non è raccomandato per eseguire la sua chiusura in modo obbligatorio poiché possono impedire il corretto funzionamento degli altri.

Ci sono anche applicazioni di sistema che non sono consigliate di chiuderle direttamente perché possiamo causare un malfunzionamento del sistema operativo e dell’hardware che le controlla.

Secondo quanto indicato in questi paragrafi precedenti, il resto delle applicazioni può essere costretto a chiudere senza problemi o paure.

I passaggi per forzare la chiusura di qualsiasi app o programma che si blocca su MacOS

Come forzare l'uscita o la chiusura di un'applicazione sul computer Mac OS in modo rapido e semplice? Guida passo passo 1

Se un’applicazione non risponde e non possiamo chiuderla come facciamo normalmente, possiamo forzarne la chiusura.

“AGGIORNATO ✅ Esiste un’applicazione che si blocca sul tuo computer MacOS e vuoi forzare la chiusura? ⭐ ENTRA QUI ⭐ e scopri il migliore ✅ FACILE e VELOCE ✅”

Apple offre la possibilità di farlo in due modi, sono:

  • Andiamo a «Menu»
  • Selezioniamo la quinta opzione che è «Forza uscita»
  • Scegliamo le applicazioni senza risposta
  • Facciamo clic su «Forza uscita»

Un’opzione che abbiamo è quella di eseguire queste attività con la combinazione di tasti, ovvero tramite un comando.

Questi sono i passaggi:

  • Per questo scriveremo “Opzione + Comando + Esc” e scegliere direttamente l’applicazione bloccata e quindi forzare l’output.

Quando tutte le applicazioni sono state bloccate e non possiamo scegliere i comandi da forzare, possiamo riavviare il nostro computer Mac.

Per eseguire questa attività seguiremo i seguenti passi:

  • Scegliamo “Menu”
  • Seleziona «Disattiva»
  • Se questo non risponde, dovremo premere e tenere premuto il tasto di accensione sul Mac

Un’altra alternativa alla forzatura di una chiusura è tramite lo strumento «Activity Monitor» .

Dovremo seguire questa guida per poterla usare correttamente:

  • Andiamo al sistema di ricerca che ha il nostro Mac sul desktop, chiamato “Spotlight” , che si trova nella parte superiore destra del nostro schermo
  • Scriviamo «Activity Monitor»
  • Selezioniamo la prima app che appare
  • Scegliamo l’opzione che vogliamo chiudere facendo clic su di essa
  • Seleziona “Esci dal processo”

Consigliato per te:Quali sono le migliori applicazioni per condividere e trasmettere informazioni tra cellulari Android e iOS? Elenco [anno]

Ci offre anche la possibilità di forzare la chiusura di un programma tramite l’applicazione “Terminale” .

Se vogliamo utilizzare questo strumento seguiremo la guida che vi presentiamo:

  • Andiamo al “Menu”
  • Seleziona l’opzione “Applicazioni”
  • Scegliamo l’opzione “Utilità” e facciamo clic su di essa
  • Premiamo «Terminale»
  • Scriviamo il comando «Top» ci aiuterà a verificare tutte le applicazioni in uso
  • Clicchiamo su «Indietro»
  • Sotto la colonna “COMANDO” cerchiamo l’applicazione che vogliamo chiudere
  • Copiamo il numero della prima colonna, chiamata «PID»
  • Premere il tasto «Q» per tornare alla riga di comando
  • Scriviamo «kill <il nome dell’applicazione da chiudere>»
  • Scegliamo «Lascia il terminale»

In caso di domande, lasciarle nei commenti, ti risponderemo al più presto e sarà sicuramente di grande aiuto per più membri della community. Grazie!

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies