Come gestire e gestire i social network come un professionista e portare il tuo business online al livello successivo?

L’arrivo dei social network ha rivoluzionato tutto, incluso il modo di fare business. Oggi apparteniamo tutti a una società informatica. Piattaforme come Facebook, Twitter, Instagram e YouTube sono diventate una fonte di energia per tutti coloro che desiderano portare la propria attività a un altro livello.

Con questo, è importante sapere come gestire e gestire i social network, poiché possono anche portare a fallimenti. Quindi, per sfruttare i vantaggi che apportano, dobbiamo semplicemente andare nella giusta direzione. È anche essenziale disporre di strategie ben strutturate che ti aiutino a identificare la destinazione del tuo pubblico.

Oggi ci chiediamo, cosa dovremmo fare per avere un business digitale di successo? Per aiutarti ad entrare in questo mondo e per fornirti gli strumenti necessari, abbiamo preparato il seguente articolo con i punti chiave che dovresti tenere a mente Andiamo!

L’importanza del marketing online per il tuo business digitale

Come gestire e gestire i social network come un professionista e portare il tuo business online al livello successivo? 1

Prima di conoscere l’importanza del marketing per il modello di business online, è essenziale sapere di cosa si tratta. Il marketing digitale, noto anche come marketing 2.0, è semplicemente l’unificazione di tutte le tecnologie della rete per promuovere prodotti o servizi.

Non è un segreto per nessuno che le aziende affrontino un mondo globalizzato, con sfide commerciali, politiche e socio-economiche che richiedono attenzione e comunicazione. Ciò implica che sia il pubblico che il consumatore richiedono maggiori informazioni su ciò che viene loro offerto. Questo è il motivo per cui le aziende sono state costrette a trovare nuovi modi di essere presenti nella mente del cliente e quale modo migliore per sfruttare Internet.

Il fatto che un’azienda sia nei social network ti dà la possibilità di avere più visibilità e trascendenza del marchio rispetto a quanto potrebbe avere con la pubblicità convenzionale. Ora, quanto è importante per un’azienda digitale?

Senza dubbio l’importanza è che è un elemento chiave per lo sviluppo dell’azienda, soprattutto al giorno d’oggi in cui tutti sono immersi in Internet . Il marketing digitale ti consente di conoscere più direttamente il profilo del pubblico target, conoscere quali sono i loro bisogni e desideri al fine di soddisfarli rapidamente ed essere in grado di competere con il resto delle aziende.

In breve, è un modo eccellente per mostrare agli utenti il ​​volto migliore dell’immagine dell’azienda, dell’azienda o di una persona. A sua volta, è un trampolino per raggiungere il riconoscimento internazionale del marchio.

Suggerimenti e trucchi per gestire i social network della tua azienda o attività online come un professionista

Il fatto che il mondo digitale sia un buon campo per la tua impresa o azienda non significa che ciò avrà successo perché le vendite online hanno molte sfide, alcune delle quali molto particolari.

Consigliato per te:Come eliminare i cookie memorizzati nel browser Safari sul tuo iPhone o MacOS? Guida passo passo

Quindi, prima di rivelare il consiglio, poniti queste domande:

  • È possibile vendere il mio prodotto online?
  • Cosa guadagna il mio cliente acquistando online?
  • Che tipo di negozio dovrei avere per raggiungere il successo?
  • Chi potrebbe essere il mio partner strategico per la distribuzione?

Se hai già risposto a queste domande e sei chiaro sul tuo modello di business, ecco alcuni trucchi per affinare i dettagli e aprire le porte ai clienti virtuali.

Conosci il tuo pubblico di destinazione

Come gestire e gestire i social network come un professionista e portare il tuo business online al livello successivo? 2

La cosa più importante è conoscere il pubblico a cui vuoi rivolgersi, perché come sai, ognuno ha esigenze diverse, quindi il contenuto sarà diverso durante la comunicazione. Ad esempio, non è la stessa cosa vendere un uomo che una donna. Pertanto, identifica il tuo obiettivo per sapere su quali segmenti ti concentrerai.

Per questo è necessario condurre uno studio di mercato, che cos’è questo? È il modo più semplice per identificare e conoscere i punti chiave del tuo gruppo di clienti. Il processo consiste in un primo contatto con le persone attraverso sondaggi, degustazioni, riconoscimento con altre aziende, ecc. Inutile dire che la base dell’intera torre che stai per costruire è questa, include tutto quanto segue, se questo fallisce il tuo modello fallirà.

Devi conoscere le caratteristiche demografiche (età, sesso, luogo di residenza, caratteristiche sociali, occupazione, reddito, presenza nei social network e altri). Il risultato di questo ti aiuterà a posizionarti e ad attirare rapidamente i giusti clienti.

Lavorare un magnete al piombo di alto valore

Come gestire e gestire i social network come un professionista e portare il tuo business online al livello successivo? 3

Un magnete al piombo potrebbe essere definito come un dono gratuito di valore dato all’utente, un esempio potrebbe essere uno sconto per gli acquisti online nel tuo negozio o una versione mini di ciò che venderai in seguito. Con questo non solo sarai in grado di lasciare le tue informazioni di contatto, ma ti consentirà anche di eseguire azioni avanzate che ti aiuteranno a migliorare la tua canalizzazione di vendita.

Senza dimenticare che è un modo per dare loro un boccone di ciò che vendi. Questo è il modo più semplice per catturare più potenziali clienti. Oltre a ciò ti offre un ottimo vantaggio, ed è il fatto che ti dà accesso a un database di persone interessate a ciò che offri.

Scegli i canali più adatti alla tua azienda

Come gestire e gestire i social network come un professionista e portare il tuo business online al livello successivo? 4

Il successo della tua attività non dipende dal tuo essere su tutti i social network, ma da quello che ti aiuta meglio a raggiungere il tuo obiettivo. Questo è un errore molto frequente che fanno le aziende. Devi conoscere e conoscere molto bene le piattaforme su cui posizioneremo la nostra imprenditoria, questo dipende anche dalle ricerche di mercato. Analizzare in quale azienda o marchio dovrebbe essere presente è il passaggio principale per identificare il significato che avrà.

I media digitali possono essere più del tuo canale di comunicazione, possono essere uno che ti aiuta a crescere. Vediamo quindi un po ‘che offre le principali reti in cui la tua azienda dovrebbe essere in base all’interesse che esso contrassegna.

  • Facebook : non è un segreto che questa è la rete che ha gli utenti attivi più mensili al mondo, perché ha una pubblicità potente. Ma attenzione, questo non significa che sia l’unico. Principalmente funziona molto bene per i mercati di consumo o per le società del mercato di massa.
  • Twitter : Anche se all’epoca era una grande impresa, come modello di business non ha molto scopo. Nonostante ciò, è utile per quei modelli in cui vi è una forte interazione con gli utenti, ad esempio per le compagnie telefoniche, i servizi bancari, i media e simili.
  • Instagram : è una rete che ha la capacità di condividere i contenuti in modo dinamico con foto e video. È compatibile per le PMI e le grandi aziende, nonché per i mercati di massa o aziendali. Il suo modello è legato alla moda, alla salute, al cibo, allo stile di vita, allo sport, alla tecnologia, tra gli altri. Questo offre un grande vantaggio e ti offre la possibilità di posizionare la tua attività in una particolare posizione geografica. Quindi, se vuoi provare ad andare oltre i tuoi confini, questo ti aiuterà.
  • LinkedIn : sebbene questa rete sia un po ‘sconosciuta da alcuni, è perfetta per il settore delle imprese. Gestisce molto bene con il settore finanziario, IT, industriale e tecnologico. Questo è un leader nel rapporto orientato al business delle aziende B2B. Quindi, se il tuo obiettivo sono altre società, offre grandi opportunità di networking.
  • Youtube : questa interfaccia è la seconda più utilizzata dietro a Google, è estremamente utile per le aziende che devono generare contenuti in modo continuo o vogliono rafforzare il proprio marchio o attività con una strategia di imbound. Inoltre, funziona molto bene per l’ottimizzazione dei motori di ricerca. Se desideri pubblicità per i tuoi prodotti, sarà utile promuoverli qui tramite uno scambio, ad esempio.
  • Pinterest : Questa opzione è simile a Instagram, solo che si concentra maggiormente sul pubblico femminile e si adatta bene a quei modelli immersi nel mondo della moda, bellezza, cura, artigianato, viaggi e altri. Ma per esserci dentro devi avere un materiale grafico estremamente sorprendente, perché la sua magia sta nell’avere una buona immagine.

Consigliato per te:Come cercare persone nel Reniec? Guida passo passo

Va notato che la selezione di questo dipende anche dal paese in cui ti trovi, poiché alcuni paesi gestiscono più di altri. Tutto deve essere collegato al tuo sito Web, se ne hai uno, per indirizzare il traffico verso di esso.

Ottimizza i tuoi profili sui social media

Come gestire e gestire i social network come un professionista e portare il tuo business online al livello successivo? 5

Il tuo profilo su un social network è la tua lettera di accompagnamento. Come si suol dire ” un’immagine vale più di mille parole “, e qui tutto si basa su contenuti visivi, quindi devi sfruttare al massimo questo. Un profilo deve contenere tutte le informazioni della tua azienda; il logo, il nome, la posizione (se hai anche un negozio fisico), l’URL del tuo sito Web, se ne ha uno, e un po ‘di storia da raccontare su di te o sul tuo marchio. In breve, tutto ciò che serve per farti conoscere.

Quindi la società ha la reputazione di un profilo incompleto e insignificante in grado di trasmettere una brutta immagine. Durante l’ottimizzazione, è importante tenere conto delle impostazioni sulla privacy, indipendentemente dal fatto che si tratti di un marchio personale o commerciale, è necessario disporre di pubblicazioni pubbliche, in modo che qualsiasi utente che veda uno dei tuoi annunci o consigli possa inserire il tuo profilo e vedere i tuoi contenuti , quindi se lo trovi interessante puoi dargli un ” Mi piace ” o un ” Segui “.

Sviluppa un’efficace strategia sociale

Come gestire e gestire i social network come un professionista e portare il tuo business online al livello successivo? 6

Attualmente, la maggior parte delle aziende è presente nei social network, ma molte di loro non sono chiare sulla propria strategia aziendale, pertanto hanno troppa improvvisazione. Si concentrano solo sull’unire ciò che è di moda lasciando dimenticati i piani sui social media e, se non ci credi, dai un’occhiata a IGTV.

Dovresti sapere che per vendere è importante avere una strategia efficace, perché la cosa più importante per questo è generare un flusso nelle reti in cui sei presente. Per ottenere un vantaggio rispetto alla concorrenza, devi coinvolgere il tuo pubblico di destinazione, comunicare in modo efficace con una visione chiara e realizzare i tuoi scopi di marketing.

Consigliato per te:Come navigare in Internet in modalità privata? Guida passo passo

Utilizza strumenti e gestori di social media

Come gestire e gestire i social network come un professionista e portare il tuo business online al livello successivo? 7

Per sapere se stiamo facendo bene le cose, è essenziale disporre di strumenti che aiutino ad analizzare la tua efficacia, questo ti aiuterà a sapere quante persone hanno apprezzato la tua pagina nell’ultima settimana, quanta portata hai avuto nell’ultimo mese, quanti utenti Sei arrivato, quante persone hanno condiviso il tuo post o messaggio, tra gli altri, in breve ti danno una panoramica dei risultati degli account.

Alcuni altri strumenti e gestori di social media ti aiutano anche ad organizzare e facilitare il tuo lavoro, poiché ti offrono il potere di ottimizzare il tempo aiutandoti a pianificare i messaggi con data e ora.

Pubblica contenuti di valore

Come gestire e gestire i social network come un professionista e portare il tuo business online al livello successivo? 8

“AGGIORNATO ✅ Vuoi sapere quali sono i migliori strumenti e strategie per gestire il RRSS della tua azienda? ⭐ ENTRA QUI ⭐ e scopri l’elenco completo ✅ FACILE e VELOCE ✅”

Dobbiamo stare attenti a ciò che diciamo, facciamo e pubblichiamo. Una cattiva pubblicazione può ottenere l’effetto sbagliato. Per determinare ciò che stiamo per diffondere, dobbiamo essere chiari sul perché, per cosa e cosa vogliamo raggiungere, cioè dove vogliamo raggiungere. Se lo definisci, saprai quali contenuti devi creare per compiere la tua missione.

Una delle regole di base per comunicare per non allontanare il pubblico è pubblicare contenuti di valore, pertinenti e coerenti con ciò che offri, non pubblicare cose per non aver lasciato.

Abbi cura di ciò che pubblichi sui social network

Come gestire e gestire i social network come un professionista e portare il tuo business online al livello successivo? 9

Così come è importante sapere cosa dovrebbe essere pubblicato, è anche importante sapere cosa non dovremmo diffondere.Non cadere per il fatto di cercare fama a tutti i costi e prendersi cura di ciò che si desidera ottenere come marchio.

  • Non lasciarti coinvolgere in argomenti delicati o controversi come la religione o la politica.
  • Non copiarti da altri marchi, sii sempre originale e crea il tuo contenuto.
  • Una cattiva ortografia può danneggiare l’immagine.
  • Non fare pubblicazioni di riempimento, se non hai nulla da dire, è meglio non dire nulla.
  • Non sottovalutare l’importanza del design, ricorda che è un punto chiave.

Ogni quanto devo pubblicare sui social network?

Come gestire e gestire i social network come un professionista e portare il tuo business online al livello successivo? 10

Organizzare è il modo migliore per non perdere tempo. Crea un calendario sulle pubblicazioni che farai ogni giorno con il rispettivo programma. Nel fare ciò, tieni presente che l’idea non è quella di saturare i contenuti perché il pubblico è annoiato.

  • Facebook: per i grandi marchi, pubblicare solo una volta al giorno è più che sufficiente, poiché hanno già una grande portata. Tuttavia, per le piccole imprese si consiglia di pubblicare circa 5 volte al giorno.
  • Twitter: la cifra minima è di 3 tweet al giorno , ma per essere sempre presente l’ideale è di 5-10 tweet al giorno.
  • LinkedIn: su questa piattaforma è consigliabile che sia un post dal lunedì al venerdì.
  • YouTube: almeno un video a settimana, ma se vuoi di più può essere 2 o 3 video a settimana.
  • Instagram: questo è un po ‘più rigoroso e quindi dovresti stare più attento, almeno una pubblicazione dovrebbe essere fatta ogni giorno e al massimo 2. Il miglior programma è alle 9:00, 14:00, 16:00 , 21:00 e 2:00.

Usa gli
hashtag per raggiungere un pubblico più vasto

Come gestire e gestire i social network come un professionista e portare il tuo business online al livello successivo? 11

Se vuoi posizionarti e ottenere più clienti, inizia a utilizzare gli hashtag. Questo non è altro che una parola preceduta da un simbolo #. Fondamentalmente questo aiuta a raggruppare il contenuto con lo stesso tag, ad esempio: #InternetPasoaPaso. A cosa serve? Aiuta le persone a trovarti facilmente, raggiungere e creare una tendenza.

Consigliato per te:Trucchi per Tor Browser: Diventa un esperto con questi suggerimenti e consigli segreti – Elenco [anno]

Puoi crearli per differenziarti e creare un senso di appartenenza oppure puoi usarne uno esistente e sfruttare la portata che hanno dovuto attirare nuovi follower.

Non concentrarti solo sulla vendita

Come gestire e gestire i social network come un professionista e portare il tuo business online al livello successivo? 12

Un altro degli errori più comuni di molte aziende è che ogni volta che lanciano una campagna lo fanno con l’intenzione di vendere qualcosa al loro pubblico. Questo non è sempre positivo, ci sono momenti in cui è necessario fare annunci per educare i consumatori .

Un chiaro esempio di ciò è ciò che marchi come CocaCola o MasterCard hanno fatto per decenni. Invece di dirti di usare direttamente il tuo prodotto, questi ti mostrano i momenti belli e piacevoli che puoi vivere usando . Questo è ciò che è noto come “segno d’amore”, che è quando un marchio crea una connessione così forte con il suo pubblico che si sentono emotivamente attaccati ad esso.

Elenco di strumenti di gestione per programmare i tuoi social network

Come gestire e gestire i social network come un professionista e portare il tuo business online al livello successivo? 13

Come hai visto, il social networking non è un compito facile, dal momento che gestirli comprende un mondo molto complicato che richiede molto tempo. Quindi avere gli strumenti giusti a portata di mano potrebbe aiutarti a ottenere risultati migliori. Come saprai sul mercato ce ne sono molti, ma qui nominiamo i 5 migliori.

HootSuite

Come gestire e gestire i social network come un professionista e portare il tuo business online al livello successivo? 14

Questo è uno dei migliori strumenti, infatti è il numero 1 al mondo. Offre una semplice interfaccia con funzioni molto utili, con cui puoi controllare Facebook, Twitter, Instagram, WordPress e altri account. Puoi pianificare post, includere link e accorciarli, caricare foto e persino monitorare i commenti.

SocialOomph

Come gestire e gestire i social network come un professionista e portare il tuo business online al livello successivo? 15

Questo è specializzato nella gestione di Facebook e Twitter. Ti aiuterà nella programmazione di tweet e contenuti, nell’automazione dei cambiamenti di stato nei profili e nelle pagine, nel monitoraggio delle parole chiave, nell’eliminazione automatica periodica dei messaggi privati ​​e di altri.

buffer

Come gestire e gestire i social network come un professionista e portare il tuo business online al livello successivo? 16

Sprechi molto tempo a programmare? Se questo è il tuo caso, portiamo Buffer per te, questo strumento può essere la soluzione a questo problema. Offre una piattaforma semplice, anche se lo svantaggio è che è solo in inglese, ma è possibile utilizzare lo strumento di traduzione di Google. È eccellente per creare calendari e programmare rapidamente i tuoi contenuti. Puoi usarlo per reti come Twitter, Facebook, LinkedIn, Pinterest, Google+ e Instagram.

Tweepi

Come gestire e gestire i social network come un professionista e portare il tuo business online al livello successivo? 17

A volte abbiamo difficoltà a conoscere tutte le attività generate dal nostro account, giusto? Bene, con questo te lo dimentichi, dal momento che faciliterà il compito di sapere quanti account hanno smesso di seguirti o quelli che hanno smesso di pubblicare, fantastico, giusto? Va notato che questo funziona solo per Twitter.

Tweetdeck

Come gestire e gestire i social network come un professionista e portare il tuo business online al livello successivo? 18

Questa piattaforma fa parte della community di Twitter ed è molto simile alla prima che abbiamo nominato. Con esso gestirai tutti gli account desiderati, controllerai le notifiche, i commenti, i messaggi e pianificherai i tuoi contenuti per risparmiare tempo. Una delle sue funzioni più rilevanti è che puoi aggiungere colonne alla finestra principale per vedere gli hashtag di tendenza e suscitare scalpore.

In caso di domande, lasciarle nei commenti, ti risponderemo al più presto e sarà sicuramente di grande aiuto per più membri della community. Grazie!

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento