Come impostare un canale YouTube e gestire tutte le impostazioni avanzate? Guida passo passo

Sebbene sia vero, YouTube ha più di un miliardo di utenti , che è circa un terzo di tutte le persone che navigano in Internet. E si può dire che ogni giorno le persone vedono centinaia di milioni di ore in questa rete di video di proprietà di Google e con essa generano migliaia di visite . Questo è il motivo principale per cui un marchio personale o commerciale sceglie di avviare un canale lì, dato che si tratta di un mezzo che influenza notevolmente le abitudini di acquisto e le ambizioni professionali della maggior parte delle persone nel oggi.

In questo senso, iniziare su un canale YouTube può essere la strada per il successo di un’azienda. Tenendo conto, principalmente, che, con solo una frazione dell’intera percentuale della base utenti di questa piattaforma, potrebbe garantire un’eccessiva visibilità ai tuoi prodotti o servizi e, in effetti, potrebbe moltiplicare molto facilmente la sua esposizione . Per quello che è considerato il mezzo preferito dalla maggior parte degli influenzatori o da coloro che scommettono sugli strumenti offerti dal mondo online. Inoltre, la produzione di un video, sebbene sembri complicata, mostra una facilità di produzione collegata alla migliore qualità di immagine e audio , rendendo così più attraente per gli utenti visitare un supporto di questo tipo rispetto a un blog scritto.

In questo senso, è considerato essenziale sapere come impostare un canale YouTube ed essere in grado di gestire tutte le impostazioni avanzate che offre . Di conseguenza, desideriamo fornirti tutte queste informazioni in dettaglio, in modo da non esitare per un secondo a iniziare su questa piattaforma o se hai un account lì e non sai come usarlo, hai anche raggiunto il post indicato per ottenere il massimo da esso ora .

I passaggi per impostare il tuo canale YouTube e iniziare a caricare video come un professionista

Quindi le diverse alternative che questa piattaforma ti offre per iniziare a caricare video come un professionista e, quindi, sapendo perfettamente come configurare ciascuna di queste opzioni .

Consigliato per te:Come proteggere una chiavetta USB dalla scrittura in modo che nessuno ne modifichi il contenuto? Guida passo passo

Imposta lingua e paese

È molto facile impostare la lingua che preferisci e il paese in cui ti trovi. Tenendo conto del fatto che per partecipare al Programma partner di YouTube , ciò è necessario, poiché dipende dalla configurazione del Paese scelto.

Sebbene sia vero, questo programma consente ai creatori di ciascun canale di monetizzare i loro video all’interno della piattaforma e quindi ottenere più entrate attraverso la pubblicità che viene visualizzata sui loro contenuti. Come con gli abbonati della versione Premium che osservano tutto ciò che viene pubblicato sulla piattaforma.

Ora, indichiamo passo dopo passo per essere in grado di eseguire questa azione:

  • Accedi al tuo canale YouTube .
  • Individua te stesso nella parte in alto a destra della finestra, dove appare l’immagine del tuo profilo . Lì, dovresti osservare il menu a discesa che ti mostrano.
  • Successivamente, cerca la sezione ” Lingua ” e fai clic per selezionare la lingua che preferisci. In questo caso, scegliamo ” Spagnolo (Spagna) “.
  • Ora, per selezionare il paese in cui ti trovi , guarda il menu a discesa e fai clic su dove si trova ” Posizione “. Quando accedi a tale opzione, ti mostreranno un elenco di tutti i paesi.

Qui illustriamo con un’immagine ciascuno dei passaggi sopra menzionati:

Come impostare un canale YouTube e gestire tutte le impostazioni avanzate? Guida passo passo 1

Aggiungi un sito Web

Per generare più traffico, molte persone si preoccupano di associare il loro sito Web al canale YouTube , poiché è abbastanza vantaggioso. Oltre a fornire la facilità di aggiungere segnali dalla classifica delle pagine Web su Google , grazie all’algoritmo di ricerca di YouTube. In effetti, è importante che tu sappia anche come farlo e qui ti diciamo passo dopo passo cosa dovresti eseguire:

  • Fai clic su ” Impostazioni ” nel menu a sinistra. Qui, scegli ” Impostazioni avanzate “.

Come impostare un canale YouTube e gestire tutte le impostazioni avanzate? Guida passo passo 2

  • Quindi vai sull’icona del tuo account e scegli ” Creator Studio “.

Come impostare un canale YouTube e gestire tutte le impostazioni avanzate? Guida passo passo 3

  • Quando inserisci ” Creator Studio “, accedi alla sezione ” Avanzate ” e quindi alla sezione ” Sito Web associato “, dove è necessario copiare l’URL del tuo sito Web.

Consigliato per te:Estensione .DEB: cosa sono e come aprire questo tipo di file?

Come impostare un canale YouTube e gestire tutte le impostazioni avanzate? Guida passo passo 4

  • Dopo aver inserito l’URL desiderato, sotto quella casella è necessario fare clic su ” Verifica “, se si è il proprietario del sito Web e, in caso contrario, è opportuno ” Richiedi l’approvazione ” in modo che il proprietario di quel sito Web lo faccia.

Abilita o disabilita i consigli sui canali

Se scegli di attivare o disattivare i consigli, stai influenzando il tuo canale affinché appaia in altri che il tuo potenziale pubblico potrebbe visitare. La sezione responsabile dell’offerta di questa opzione è identificata come ” Canali correlati ” e si basa principalmente sui video visualizzati dagli stessi utenti e su argomenti simili che gestiscono.

Per abilitare o disabilitare i consigli sui canali, attenersi alla seguente procedura:

  • Dopo aver effettuato l’accesso, ritrovati in alto a destra e fai clic sull’icona del tuo account .
  • Situato nella piccola finestra che appare, scegli l’opzione ” Creator Studio “. Per in seguito, fai clic sulla sezione ” Canale ” sul lato sinistro della finestra. Qui, è necessario selezionare ” Opzioni avanzate “.

Come impostare un canale YouTube e gestire tutte le impostazioni avanzate? Guida passo passo 5

  • Nel menu visualizzato, tieni presente che nella sezione ” Annunci ” viene visualizzata un’opzione identificata come ” Disabilita annunci in base agli interessi “. Questa, infine, è l’opzione che devi scegliere o meno per adattarla alle tue preferenze, semplicemente facendo clic sulla piccola casella .

Come impostare un canale YouTube e gestire tutte le impostazioni avanzate? Guida passo passo 6

Crea un URL personalizzato

Per cominciare, gli URL personalizzati sono disponibili solo per inserzionisti e partner i cui rappresentanti di vendita hanno precedentemente abilitato questa funzione . Se sei idoneo a questo, osserverai un avviso nelle impostazioni avanzate del tuo account e riceverai un’e-mail che ti dice questo.

“AGGIORNATO ✅ Devi mettere il tuo canale YouTube e non sai come farlo? ⭐ ENTRA QUI ⭐ e scopri come è fatto passo dopo passo con questo TUTORIAL ✅ FACILE e VELOCE ✅”

Come impostare un canale YouTube e gestire tutte le impostazioni avanzate? Guida passo passo 7

Da parte sua, è importante notare che una volta creato un URL nel tuo canale, non è possibile modificarlo . Ora vediamo la cosa da fare passo dopo passo:

  • Una volta sulla piattaforma, accedi alle ” Impostazioni avanzate ” del tuo account, dopo aver fatto clic sull’icona dello stesso, per premere ” Creator Studio ” e individuare te stesso in ” Impostazioni “.
  • Dopo aver inserito ” Impostazioni avanzate “, vai su ” Impostazioni canale ” e scegli il collegamento accanto a ” Hai diritto a un URL personalizzato “, quindi lo osserverai solo se il tuo account è supportato.
  • Successivamente, nella casella ” Ottieni un URL personalizzato “, puoi vedere gli URL personalizzati per i quali è stato approvato e sebbene non sia possibile modificare la parte della casella grigia, è possibile aggiungere alcune lettere o numeri , in modo che l’URL sia univoco per te.
  • Infine si consiglia di leggere in dettaglio i ” Termini d’uso degli URL personalizzati ” e di capirli bene. Quindi, selezionare la casella di controllo per accettare e quindi fare clic su ” Modifica URL “. Quando è stato approvato, il tuo pubblico può raggiungere il tuo account sulla piattaforma, utilizzando l’URL personalizzato che li porterà alla pagina principale .

Consigliato per te:Come accedere a Snapchat in spagnolo facilmente e rapidamente? Guida passo passo

Configura reindirizzamenti condizionali per un canale

I reindirizzamenti condizionali su YouTube si basano su un URL del profilo abbreviato che porta a un altro URL . Questi si basano soprattutto su:

  • Sesso , che è definito dalla lettera M o F.
  • Età , che è stabilita da un segno di confronto e un numero.
  • Lingua e posizione , che sono richieste attraverso configurazioni regionali, sia parziali che nette.
  • Destinazione , che si basa su utenti che corrispondono alla destinazione e possono essere un nome profilo.

Tuttavia, per utilizzare questa alternativa, è necessario essere partner pubblicitari e che i loro manager o rappresentanti hanno attivato questa funzione .

Inoltre, devono essere rispettati i seguenti regolamenti:

  • Avere almeno 30 giorni.
  • Hanno almeno 500 abbonati.
  • Buon design.
  • Possiedi un’icona del canale con una foto appropriata.

Infine, per avere reindirizzamenti condizionali sul tuo canale, il processo è il seguente:

  • Inserisci il tuo account YouTube.
  • Trova l’icona in alto a destra nella finestra e fai clic su ” Creator Studio “.
  • Trovati nel menu mostrato a sinistra e scegli l’opzione ” Canale ” per accedere infine a ” Opzioni avanzate “.

Aggiungi una proprietà di Google Analytics

Fortunatamente, i canali YouTube integrano un servizio di statistiche che fornisce informazioni accurate e molto preziose sui contenuti più visitati , in modo da poter comprendere meglio le visualizzazioni che i tuoi contenuti multimediali ricevono .

Conoscere anche le principali fonti di traffico, il numero di abbonati, commenti, tra le altre informazioni di interesse. Quindi, per aggiungere una proprietà di Google Analytics, devi semplicemente eseguire il seguente passo per passo:

Come impostare un canale YouTube e gestire tutte le impostazioni avanzate? Guida passo passo 8

  • Prima di tutto, devi accedere al tuo account Google Analytics .
  • Successivamente, copia l’ID di monitoraggio della proprietà . Nel caso in cui non si abbia alcuna impostazione, è possibile cercare informazioni direttamente sul Web per strutturare una proprietà in Google Analytics.
  • Dopo aver eseguito questi passaggi, vai alle impostazioni avanzate nel tuo account YouTube.
  • Una volta individuato nella parte inferiore della finestra, incolla l’ID di monitoraggio nella casella denominata ” ID di monitoraggio delle proprietà di Google Analytics “.
  • Per finire, basta fare clic sull’opzione ” Salva ” e il gioco è fatto.

Consigliato per te:Come accendere e spegnere il computer Mac correttamente? Guida passo passo

Come impostare YouTube Kids in modalità provvisoria per i bambini?

Come impostare un canale YouTube e gestire tutte le impostazioni avanzate? Guida passo passo 9

A causa del grande traffico di contenuti proibiti su Internet, i genitori preferiscono controllare l’attività dei propri figli e quindi impedire loro di osservare determinate immagini o video che potrebbero disturbarli. Per questo motivo, YouTube offre un’eccellente funzione che ti consente di configurare i contenuti in modalità provvisoria in modo che i più piccoli in casa possano navigare con facilità nella piattaforma video e goderseli.

In questo senso, per poterlo fare, i genitori e / o i rappresentanti devono scegliere il contenuto nell’applicazione e quindi configurare un profilo per il bambino . La procedura da eseguire è la seguente:

  • Fai clic sull’icona ” Blocca ” situata nell’angolo inferiore di qualsiasi account sulla piattaforma.
  • Successivamente, completa il problema con la moltiplicazione o leggi e copia i numeri che mostrano o, in caso contrario, inserisci la password personalizzata .
  • Scegli l’icona ” Impostazioni ” per accedere a tutte le opzioni.
  • Quindi, seleziona il profilo di tuo figlio e copia la password del suo account principale .
  • Infine, premi l’opzione che preferisci :
    • Impostazioni dei contenuti più giovani.
    • Impostazioni di contenuto precedenti.
    • Solo contenuto approvato.

Con questo, puoi assicurarti che tuo figlio non acceda a determinati video dannosi o con contenuti inappropriati, senza la necessità di guardarlo in ogni momento quando è davanti al computer.

In caso di domande, lasciarle nei commenti, ti risponderemo al più presto e sarà sicuramente di grande aiuto per più membri della community. Grazie!

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento