Come inserire la scheda SIM nel Samsung Galaxy S7, S8, S9 e S10

Sebbene sia vero che probabilmente alla fine dell’anno assisteremo al lancio sia di una nuova generazione di dispositivi mobili Google Pixel, sia del Galaxy Note 8 di Samsung, oggi la maggior parte degli specialisti può concordare che il Samsung Galaxy S8 è il miglior smartphone Android oggi. Questa è una considerazione che si applica anche al Samsung Galaxy S8 Plus e dobbiamo dire che molti utenti stanno acquisendo questi terminali.

Quello che succede è che quando acquistiamo il Samsung Galaxy S8 o qualsiasi altro smartphone, una delle prime cose che dobbiamo fare è mettere la scheda SIM, una nuova o quella che avevamo prima, in modo da poter accedere ai vantaggi di il tasso del nostro operatore, ecc. Abbiamo ricevuto, in questo senso, tutti i tipi di domande dai nostri lettori, come le seguenti: come inserire sim in samsung galaxy s8, mettere sim samsung s8 o come aprire s8 plus per la sim .

Bene, come abbiamo detto prima, il Samsung Galaxy S8 è già disponibile in diversi paesi del mondo, così come il Samsung Galaxy S8 Plus, ed è per questo che molti utenti ci chiedono il primo passo dopo passo che devono avere conto quando abbiamo questi terminali. Mentre il Samsung Galaxy S8 e il Samsung Galaxy S8 Plus stanno raggiungendo gran parte dell’America Latina e di altri mercati, proveremo a mostrarti come posizionare la scheda SIM nel tuo Samsung Galaxy S8 .

Come inserire la scheda SIM nel Samsung Galaxy S7, S8, S9 e S10 1

 

Come mettere il chip sul Samsung Galaxy S8

Bene, come abbiamo detto allora, una buona maggioranza degli utenti che hanno acquistato il Galaxy S8 ha dei dubbi su come inserire la scheda SIM in questo smartphone. Certo, puoi verificare rapidamente che non puoi rimuovere la cover posteriore del telefono cellulare, tanto meno rimuovere la batteria, perché è un dispositivo mobile impermeabile, unibody, appositamente realizzato in questo modo. Pertanto, per utilizzare la SIM Galaxy S8, dobbiamo prima aprire il piccolo spazio per esso .

Bene, con il tuo Samsung Galaxy S8 tra le mani, prima di tutto dovrai prendere la parte superiore sinistra del dispositivo mobile e vedrai che c’è un piccolo foro, che devi aprire con la chiave che viene fornita nella custodia dello smartphone al momento della il tuo acquisto, e proprio per questo scopo. Viene introdotto esercitando una certa pressione per aprire questo piccolo pannello. Vedrai che poi appare uno slot in cui dobbiamo individuare la Nano SIM del Samsung Galaxy S8 e anche una scheda SD nel caso ne possiedi una .

Nell’immagine che accompagna questo articolo hai la possibilità di osservare alcuni dettagli relativi alla posizione dello slot SIM del Samsung Galaxy S8, e allo stesso modo dobbiamo sottolineare che è quasi impossibile commettere errori perché non c’è assolutamente nessun altro slot che si separa dal terminale. In effetti, devi reinserire lo slot del Samsung Galaxy S8 una volta posizionata la SIM , quindi riavviare il dispositivo per iniziare, ma ora considerando la tariffa mobile che hai pagato.

Sei stato in grado di inserire la scheda SIM nel tuo Samsung Galaxy S8 o Samsung Galaxy S8 Plus con questo passo dopo passo?

Come posizionare Sim su Galaxy S7. Facile e veloce

Il tema delle carte Sim è almeno pazzo e io dico pazzo perché ogni due volte tre abbiamo diversi tipi di carte utilizzate da Smartphone. I più vecchi che usano la normale SIM, quello di tutta la vita e quelli più recenti che usano il micro Sim per dire di qualche forma o addirittura nano Sim come nel caso del Galaxy S7 .

Come inserire la scheda SIM nel Samsung Galaxy S7, S8, S9 e S10 2

Ora, se provieni da un dispositivo che utilizzava un vecchio Sim, probabilmente quando acquisti il Samsung Galaxy S7 o S7 Edge, anche il Samsung Note 5 ti perderai un po ‘. La cosa buona è che al suo interno non è troppo complicato mettere il nuovo nano Sim nel dispositivo, anche se dovresti ottenere una nuova nano Sim card o correre un rischio e tagliare il tuo. Sebbene ci siano dispositivi che lo tagliano esattamente e funziona senza problemi.

Come posizionare la scheda SIM su Samsung Galaxy S7

Abbastanza facile, devi solo prendere il pin che è incluso nella confezione del nostro Samsung e provare a inserirlo attraverso lo slot che si trova in basso per un S7 e superiore per la nota 5.

Tieni presente che ci sono due slot qui. Due? Doppio chip? No, per niente. Il problema è che abbiamo la possibilità di utilizzare una microSD e siccome a Samsung questa volta è piaciuta l’ idea di mettere microSD e nano Sim nello stesso posto , ora li abbiamo fianco a fianco. Immaginiamo che nessuno di noi si senta troppo solo all’interno di quel freddo smartphone.

Come inserire la scheda SIM nel Samsung Galaxy S7, S8, S9 e S10 3

Bene, come vedrai in tutto, non è che sia troppo complicato dire lo stesso, che se devi avere un Sim di quelle dimensioni come ho detto prima, ma non è che sia troppo complicato ottenere uno di questi.

Nel caso in cui non desideri rischiare di tagliarlo a casa, dovresti semplicemente andare a un’attività di telefonia mobile in modo che proprio lì o ti offrano un nuovo Sim o direttamente per tagliare quello che già hai.

Come vedrai il Samsung Galaxy S7 è un dispositivo completo, semplice da usare, anche troppo facile da root e in poche parole per goderne al massimo.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento