Come installare Netflix su Sony Bravia TV

Netflix è la piattaforma numero uno in tutto il mondo per guardare un gran numero di film e serie. È il più utilizzato non solo perché ha un prezzo estremamente accessibile, ma ha anche un catalogo abbastanza grande considerando che abbiamo solo dieci dollari al mese a cui abbiamo accesso. Oltre a poter godere di questa piattaforma su diversi dispositivi, sia esso Tablet, computer, Smartphone o Smart TV .

È comune che tu voglia avere Netflix sulla tua TV , dopotutto ci sono centinaia di film e serie per poter vedere e rimanere agganciati per molto tempo. Annoiato una domenica pomeriggio? Quindi Netflix è la tua salvezza senza dubbio.

Come mettere Netflix su Sony Bravia TV

Le TV Sony e il resto dei marchi si sono evoluti negli anni sempre più velocemente, quindi è chiaro che il sistema operativo che alcuni hanno è diverso da altri. Alcuni di questi televisori avranno Android TV , mentre altri hanno webOS e alcuni hanno persino una semplice interfaccia Sony.

L’importante è che la TV stessa possa connettersi a Internet, niente di più, perché se puoi collegarti a Internet in un modo o nell’altro saremo in grado di utilizzare Netflix su questo Sony Bravia TV.

Come usare Netflix su Sony Bravia TV

Prima di tutto, vediamo se non c’è un negozio per la TV, nel menu delle applicazioni o delle opzioni, vediamo se ce n’è uno chiamato App Store, Play Store, Store, ecc. Se non ce n’è, prova a trovare l’app Netflix in qualche modo.

Se non siamo fortunati, visiteremo semplicemente il sito Web ufficiale della piattaforma www.netflix.com e accederemo da esso, tutto questo dal browser predefinito della tua TV.

Come installare Netflix su Sony Bravia TV 1

In questo modo puoi utilizzare Netflix senza problemi sulla tua TV Sony Bravia , poiché vedrai la cosa importante, la cosa fondamentale è che è connessa a Internet e niente di più, il resto fa lo stesso perché in un modo o nell’altro è risolvibile.

Ricorda che se ti iscrivi a Netflix i primi 30 giorni sono totalmente gratuiti e quindi devi iniziare a pagare, ma la verità è che il servizio, come con Spotify con la musica, ne vale la pena.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento