Come installare Stock ROM Samsung Galaxy J5 Prime SM-G570F

Vuoi imparare passo dopo passo a installare Stock ROM su un Samsung Galaxy J5 Prime SM-G570F? Devi sapere quindi che nelle seguenti righe ti offriremo assolutamente tutte le informazioni che devi prendere in considerazione in questo tipo di situazioni così particolari. Nello specifico, in questo articolo imparerai come eseguire il root del Samsung Galaxy J5 Prime SM-G570F per posizionare la sua ROM di scorta, cioè il sistema operativo esattamente come viene dalla fabbrica.

Se hai un Samsung Galaxy J5 Prime SM-G570F e hai da tempo notato che non funziona allo stesso modo di prima, probabilmente troverai in questo articolo tutte le informazioni importanti su di esso che non dovresti perdere di vista. Soprattutto , come ti insegneremo come eseguire il root del Samsung Galaxy J5 Prime SM-G570F passo dopo passo, anche se non hai mai eseguito una procedura del genere prima e non sei un grande specialista in materia.

Un ultimo dettaglio che non volevamo smettere di sottolineare a questo proposito, ha a che fare direttamente con il fatto che, come diciamo sempre, prima di iniziare con questo tipo di tutorial, devi prima fare un backup, per assicurarti che Non perderai nessuno dei tuoi contenuti essenziali . Allo stesso tempo, non possiamo smettere di raccomandare di prestare attenzione anche alla possibilità di effettuare una carica aggiuntiva della batteria al terminale, per avere almeno il 70% di batteria disponibile prima di iniziare.

Come installare Stock ROM Samsung Galaxy J5 Prime SM-G570F 1

Root Samsung Galaxy J5 Prime SM-G570F

  • In primo luogo, devi scaricare le impostazioni del firmware del Samsung Galaxy J5 Prime SM-G570F per avviare questo processo di root. Devi tenere conto, sì, che il firmware del Samsung Galaxy J5 Prime SM-G570F può sfruttarlo solo quando parliamo di questo dispositivo e ti consigliamo di non utilizzarlo su altri, poiché potrebbe causare loro gravi danni
  • Quindi, se hai precedentemente effettuato il root del tuo Samsung Galaxy J5 Prime SM-G570F e ora vuoi sradicarlo, puoi anche farlo, come se volessi sbloccare
  • Già considerati quegli elementi principali, devi scaricare Odin sul tuo computer da questo link
  • Successivamente è necessario installare i primi driver USB SM-G570F Galaxy J5 su un computer con sistema operativo Windows
  • Successivamente devi abilitare la modalità di debug USB e la modalità di debug OEM su questi dispositivi, da Impostazioni, Opzioni sviluppatore
  • Scarica Odin sul computer ed estrarrà tutto il suo contenuto
  • Vai su Impostazioni, Informazioni sul dispositivo, per scaricare il firmware che corrisponde specificamente al tuo terminale
  • Apri la cartella Odin e fai clic sul file .exe della cartella estratta da Odin, per eseguirla
  • Spegni prima il Galaxy J5 SM-G570F e avvialo in modalità Download. Per fare questo, devi premere i pulsanti Home + Power + Volume contemporaneamente per alcuni secondi, quindi Volume su
  • Quindi si accederà direttamente alla modalità download, collegando il dispositivo al computer, fino a quando entrambi i terminali si sincronizzano correttamente
  • Già sincronizzati entrambi i dispositivi, devi fare clic sul pulsante AP, selezionando il file .tar. MD5
  • Devi assicurarti, a questo punto, di mantenere le impostazioni predefinite. Per questo, non devi comporre nulla o rimuovere il dispositivo dal computer
  • Devi aspettare qualche minuto, e poi vedrai che sullo schermo appare una finestra con la parola PASS
  • Continuando lì, il terminale dovrebbe riavviarsi automaticamente

Oltre a questi passaggi, devi sapere che alcuni utenti hanno commentato che riscontrano determinati problemi come loop di avvio. La verità è che questo sembra accadere dopo aver lampeggiato il dispositivo. Devi sapere, in ogni caso, che devi avviare il dispositivo in modalità di recupero per porre fine a questi inconvenienti, eseguire una pulizia della cache e cancellare Dalvik . Al termine di queste due procedure, sarà il momento di riavviare il dispositivo.

Controlla tutto con il correttore root

Naturalmente, non siamo riusciti a finire questo articolo senza fare riferimento a un’applicazione delle più interessanti che abbiamo a portata di mano quando pensiamo ai processi di rooting. Devi sapere che stiamo parlando di Root Checker, un’app che, come suggerisce il nome, è stata sviluppata in modo da poter verificare in modo affidabile se un processo di rooting è stato eseguito nel modo in cui dovrebbe essere eseguito . La cosa più interessante è che puoi scaricarlo direttamente da questo link e quando lo eseguirai ti dirà se hai effettuato correttamente il root del tuo cellulare.

Altri dubbi e domande molto comuni su queste parole chiave e temi che abbiamo visto anche in diversi forum e social network, hanno a che fare direttamente con quelli che ti insegneremo di seguito:  firmware  samsung j5 prime  sm-g570m,  rom j5 prime  g570m ,  firmware  Samsung J5 primo  sm mega-g570m,  firmware  J5 primo  mega g570m,  scaricare  rom samsung primo J5,  g570f J5  firmware,  firmware  g570f o  sm g570f  ds del firmware. Se hai altre domande al riguardo, devi solo consultarci per dare una mano.

Sei stato in grado di installare Samsung Stock ROM su un Galaxy J5 Prime SM-G570F con questo passo dopo passo?

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento