Come lavorare con CoffeeScript in Asincrono?

La dichiarazione di funzione asincrona definisce una funzione asincrona , che restituisce un oggetto AsyncFunction. Una funzione asincrona è una funzione che opera in modo asincrono attraverso il ciclo degli eventi.

Usando una promessa implicita per restituire il tuo risultato. Ma la sintassi e la struttura del codice usando funzioni asincrone è molto più di come utilizzare le funzioni sincrone standard.

Esiste una nuova versione di CoffeeScript che è più compatibile con i moderni JavaScript . La nuova versione aggiunge funzionalità che includono il supporto per le funzioni asincrone e JSX.

Come lavorare con CoffeeScript in Asincrono? 1

Come lavoro in asincrono con CoffeeScript?

Il codice CoffeeScript viene compilato uno ad uno in JavaScript, mentre è più facile da leggere e aggiunge funzionalità linguistiche non compatibili con JavaScript classico.

Gli sviluppatori affermano che il linguaggio mira a esporre le parti buone di JavaScript in modo semplice. Puoi utilizzare qualsiasi libreria JavaScript esistente senza problemi da CoffeeScript.

L’output compilato può essere letto, passa attraverso JavaScript Lint senza avvisi, funzionerà ad ogni runtime JavaScript. Tende a essere più veloce o più veloce dell’equivalente di JavaScript scritto a mano.

La nuova versione di Traduci il codice CoffeeScript

Puoi farlo con la moderna sintassi JavaScript. Quindi un CoffeeScript => ora viene mostrato come =>, una classe CoffeeScript viene ora generata usando la parola chiave class e così via. Significa che potresti dover compilare l’output del compilatore CoffeeScript se il tuo runtime non supporta la sintassi JavaScript più moderna. CoffeeScript viene fornito con il supporto integrato per il transpiler Babel.

La seconda modifica importante in CoffeeScript 2 è il supporto per la sintassi della funzione asincrona, per la sintassi della strutturazione degli oggetti futura e per JSX. Altre modifiche a JavaScript, come il supporto del modulo, i letterali dei modelli con tag e la costruzione sono stati inclusi in CoffeeScript versione 1.12.

JSX è un mix di elementi JavaScript e XML e CoffeeScript supporta elementi XML interfogliati senza la necessità di componenti aggiuntivi separati o configurazioni speciali.

ES2017 ha aggiunto funzioni asincrone usando la parola chiave wait e CoffeeScript utilizza la nozione di funzione asincrona semplicemente come funzione di attesa.

Gli sviluppatori dicono che ci sono cambiamenti minimi nelle versioni precedenti e che la maggior parte dei progetti CoffeeScript attuali dovrebbero essere in grado di essere aggiornati con refactoring scarso o nullo.

Alcune nuove funzioni JavaScript non sono state aggiunte a CoffeeScript, come let e const (e var), denominate funzioni e parole chiave da ottenere, impostate per evitare ambiguità.

Gli sviluppatori affermano che la mancanza di equivalenze di CoffeeScript per queste funzioni non influisce sulla compatibilità o sull’interoperabilità con i moduli o le librerie JavaScript. Pertanto, in linguaggi come javascript in cui la programmazione asincrona è diventata lo stile predefinito, vi è una pressione da parte di altri programmatori.

Per evitare errori accidentali e l’introduzione di funzioni sincrone che sarebbero difficili da integrare con il codice asincrono senza perdere molte prestazioni. Il codice asincrono è diventato un contratto sociale.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento