Come liberare spazio di memoria RAM su Mac

Se il tuo Mac ha rallentato, è possibile che la tua RAM sia utilizzata al massimo. Questo spiega come liberare la RAM su un Mac, compresi i modi per ridurre l’uso della RAM del Mac senza riavviare .

Il tuo sistema ha esaurito la memoria quando esegui l’applicazione o il temuto pallone da spiaggia rotante? Tutto questo può essere un segno che la tua memoria, o RAM, viene utilizzata al meglio.

Prima di installare più RAM o di ricorrere al download di un’applicazione , ci sono diverse cose che puoi fare per liberare la RAM e risolvere i problemi di memoria del tuo Mac.

Come liberare spazio di memoria RAM su Mac 1

1. Riavvia il Mac

  • Il riavvio del computer è il modo più semplice per liberare la RAM.
  • C’è una ragione per cui il dipartimento IT ti dice sempre di “spegnerlo e riaccenderlo”.
  • Il più delle volte risolverà il tuo problema.

2. Aggiorna macOS

  • Perché è possibile che il tuo problema sia correlato a un problema noto con macOS.
  • Vale sempre la pena verificare se si sta eseguendo la versione più aggiornata del sistema operativo e aggiornarla se necessario.

3. Esaminare Activity Monitor

  • Apri Activity Monitor.
  • Fai clic sulla scheda Memoria.
  • Fare clic sulla colonna Memoria per ordinare i processi utilizzando la memoria.
  • Ciò renderà più facile vedere quale processo o applicazione sta eseguendo il hogging della RAM.

Come liberare spazio di memoria RAM su Mac 2

4. Chiudi applicazioni sospette

  • Apri le Preferenze di Sistema.
  • Fai clic su Utenti e gruppi.
  • Fai clic sul tuo nome utente nella barra laterale di sinistra se non è già selezionato.
  • Fai clic su Elementi di accesso.
  • Qui puoi vedere una raccolta di applicazioni che si apriranno ogni volta che avvii il tuo Mac.
  • Se non ti servono per far funzionare sempre.
  • Seleziona un’applicazione nell’elenco e fai clic sul pulsante (-).

5. Controllare l’utilizzo della CPU

  • Apri Activity Monitor.
  • Fai clic sulla scheda CPU.
  • Ordinare i processi per% CPU facendo clic sull’intestazione di quella colonna.
  • Cerca un uso anomalo
  • Per uscire dall’applicazione o dal processo, selezionarlo e fare clic su (x) dal menu.

Modi per massimizzare la RAM disponibile

  • Metti in ordine la tua scrivania
  1. Se il tuo desktop è pieno di documenti, immagini, schermate e simili, vale la pena metterlo in ordine, o almeno trascinare tutto in una cartella Stuff.
  2. Questo perché macOS tratta ogni icona sul desktop come se fosse una finestra attiva, quindi, più icone sono state posizionate sul desktop, più memoria verrà utilizzata .
  • Correggi il Finder
  1. Apri il Finder e fai clic su Finder> Preferenze.
  2. Quindi, in Generale, scegli una cartella che verrà visualizzata quando apri una nuova finestra del Finder.
  3. Dopo aver modificato questa destinazione, è necessario riavviare il Finder.
  • Chiudi le schede del browser web
  1. Uno dei siti Web visitati potrebbe essere un problema di memoria.
  2. Rimuovere le estensioni del browser : se sono state installate estensioni del browser Web, può succedere che una di queste sia la colpa della RAM.
  • Chiudi o Unisci il Finder di Windows
  1. Poiché ogni finestra del Finder può avere un impatto sull’uso della RAM .
  2. Chiudi le finestre del Finder che non stai utilizzando o unisci tutte le finestre del Finder.
  3. Nel Finder, fai clic su Finestra> Unisci tutte le finestre.
  • Assicurati di avere molto spazio libero su disco
  1. Se stai esaurendo la RAM, l’unità del tuo Mac può essere utilizzata come memoria virtuale.
  2. Quindi liberare spazio di archiviazione se si sta esaurendo la RAM .
  3. La raccomandazione è di mantenere il 20% dello spazio libero su disco.
  4. Puoi eliminare file di grandi dimensioni non utilizzati, vecchi download e vecchie applicazioni.
  • Controllare la stampante
  1.  È possibile che un processo di stampa di grandi dimensioni venga messo in coda e ciò abbia causato l’arresto anomalo del Mac.
  • Elimina la RAM nel Terminale
  1. Non lo consigliamo a meno che non sia un utente avanzato, ma puoi provare ad aprire il Terminale e scrivere.
  2. sudo purge.
  3. Quindi immettere la password e attendere che la memoria inattiva venga cancellata.
  • Elimina file cache
  1. Apri il Finder e fai clic su Vai> Vai borsa
  2. Tipo di (o incolla) ~ / Library / Caches /.
  3. Puoi trovare i file che puoi eliminare qui.
  4. Ma fai attenzione a non eliminare qualcosa di cui il tuo sistema ha bisogno .
 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento