Come liberare spazio in Google Foto?

Google non è solo un motore di ricerca, ma la società ha molti servizi interessanti ai quali dobbiamo prestare attenzione, essendo Google Foto una delle presenze più importanti negli ultimi tempi.

In questo caso particolare, quindi, non volevamo smettere di parlare di Google Foto e di uno dei trucchi che gli utenti ci chiedono di più, in relazione alla possibilità di farci spazio.

E sebbene Google Foto abbia un buon spazio di default, questo non è illimitato. Pertanto, se vuoi sapere come liberare spazio di archiviazione in Google Foto, ti consigliamo di continuare a leggere .

Come liberare spazio in Google Foto? 1

Come guadagnare spazio in Google Foto

Come abbiamo detto, Google Foto condivide il suo spazio di archiviazione con servizi come Google Drive o Gmail , quindi è probabile che tu ne abbia già occupato buona parte e che desideri liberare alcuni GB per continuare a sfruttarlo.

  • Per fare ciò, devi prima aprire Google Foto da questo link
  • Lì devi andare alle tue Opzioni, essendo quella che ci interessa delle Impostazioni, all’interno del menu situato nelle tre strisce verticali
  • Quando sei lì devi andare su Impostazioni, nella parte inferiore di questo menu
  • Già nelle Impostazioni di Google Foto, devi premere il pulsante Ripristina spazio di archiviazione
  • Quello che farà il sistema è convertire le tue foto di qualità originale in alta qualità, recuperando molto spazio di archiviazione
  • Se è la prima volta che lo fai, vedrai una finestra di avviso che spiega esattamente cosa fa Google in questi casi, oltre a mostrarti la quantità di spazio che guadagnerai grazie a questo passo dopo passo

Come liberare spazio in Google Foto? 2

Ripristina spazio in Google Foto

Questa azione comprime le immagini che hai caricato non solo su Google Foto, ma anche su Google, Google+ e Picasa Web Album .

Tuttavia, se hai foto su Google Drive, non preoccuparti perché non saranno interessate . È sufficiente una sola conferma affinché Google Foto inizi con questa procedura, ma sei sempre in tempo per pentirti prima dell’ultimo messaggio.

Bene, possiamo quindi dire che sei in grado di utilizzare il nuovo spazio che hai generato in Google Foto , che sarà relativo alla quantità di contenuti che hai archiviato all’interno di questa piattaforma, ovviamente. Più foto meno spazio di archiviazione, ma almeno sarai riuscito a renderlo superiore a quello che ha avviato questo tutorial.

Hai guadagnato spazio di archiviazione in Google Foto con questo passo dopo passo?

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento