Come liberare spazio su Android quando hai poco spazio di archiviazione

Uno dei grandi problemi che hanno la maggior parte dei dispositivi mobili di bassa e media portata forniti con Android è proprio il problema dello spazio di archiviazione ridotto.

Come liberare spazio su Android quando hai poco spazio di archiviazione 1

Un grave errore che molte persone fanno per mancanza di conoscenza è quello di acquisire un telefono che ha 8 GB di memoria interna in molte occasioni pensando che li raggiungerà e addirittura risparmi e in altre occasioni senza nemmeno prestare attenzione al problema dello spazio.

Quindi ci sono i problemi di mancanza di spazio , quando si desidera installare applicazioni, quando non è necessario salvare foto scattate o scaricate, video, ecc. In questo articolo voglio concentrarmi sulla risoluzione di questo problema e insegnarti come ottimizzare lo spazio che hai sul tuo cellulare.

Come avere più spazio di archiviazione

Devi fare un paio di cose, la prima e la più ovvia di tutte: elimina tutto ciò che non avresti utilizzato, con questo intendo eliminare le applicazioni che non stai utilizzando, oltre alle foto e ai video che non desideri più , Consiglierei anche di fare una copia di backup sul tuo computer e quindi caricarla su Google Drive, ad esempio, e di eliminare tutto dal tuo Android.

Inoltre, ti consiglio di disinstallare Facebook o disattivare questa app che alla fine consuma più di 500 MB di spazio e installare Facebook Lite che l’unica cosa che ti consuma è un massimo di 2 o 3 MB, niente rispetto all’altra app.

Spazio di archiviazione Android gratuito

Come liberare spazio su Android quando hai poco spazio di archiviazione 2

Inoltre, dovresti passare alcune app, quelle che possono essere sulla scheda SD e modificare tutta la memoria predefinita solo sulla microSD , specialmente nel caso di Android che spesso ha il download automatico dei gruppi. Dovresti anche guardare le opzioni di WhatsApp per disattivare tutto ciò che è stato scaricato automaticamente, limitando solo i download a ciò che selezioni.

Due applicazioni che dovresti aver installato sì o sì sono: WhatsApp Cleaner per poter eliminare tutte le cose che non avresti dovuto accumulare, oltre a CCleaner per poter eliminare i file duplicati, la cache e tutto quel tipo di spazzatura che si accumula nel dispositivo, Puoi risparmiare una notevole quantità di spazio una volta passato CCleaner per Android , che puoi scaricare da qui .

Tieni sempre aggiornato il tuo telefono cellulare e fai attenzione che sia installato, è l’unico modo per mantenere una buona quantità di spazio libero e la prossima volta che acquisti un telefono, tieni presente che almeno per non avere troppi problemi è necessario avere 16 GB di memoria interna.

Come espandere la memoria del telefono Android

Lettore di schede microSD USB di tipo C.

È un accessorio fondamentale in questo tipo di casi. Ed è grazie al lettore di schede microSD USB di tipo C che avrai finalmente la possibilità di utilizzare una scheda microSD associata al tuo dispositivo mobile Android per espandere la sua capacità di archiviazione interna. Le sue dimensioni sono piuttosto ridotte, quindi puoi usarlo ovunque. In questo modo, puoi goderti una scheda microSD delle dimensioni che desideri, con buona parte dei contenuti del tuo dispositivo mobile intelligente.

Sei stato in grado di espandere la capacità di archiviazione del tuo cellulare con USB Type-C grazie a questo passo dopo passo?

Risolve poco spazio di archiviazione interno rimasto

Bene, la prima cosa che faremo in questi casi è iniziare ad analizzare alcuni dei problemi che potrebbero essere correlati alla mancanza di spazio di archiviazione sui dispositivi mobili Android, qualcosa che potrebbe essere correlato all’interfaccia utente. Principalmente dovresti considerare che il sistema operativo ha uno spazio operativo che influirà sullo spazio di archiviazione che sembra libero, quindi abbiamo sempre meno spazio di quanto indicato dal dispositivo .

Quindi le applicazioni Android hanno anche un’influenza diretta su tutto ciò che è lo spazio di archiviazione dello smartphone, nella misura in cui non è solo quello che occupano, ma dobbiamo anche considerare i dati e la cache con il proprio spazio di archiviazione. Per quanto abbiamo detto, è estremamente possibile che ad un certo punto appaia il classico messaggio di  Little spazio di archiviazione interno, quindi non smettere di cercare di evitarlo.

Come liberare spazio su Android quando hai poco spazio di archiviazione 3

Un buon modo per fare spazio sui dispositivi mobili Android ha a che fare con l’accesso a Impostazioni, quindi tocca Applicazioni o Gestione applicazioni in base alla versione di Android, quindi vai a Tutto, successivamente premendo il menu o il pulsante Altro e selezionando l’opzione “Ordina per dimensione”. Pertanto, in solo un secondo, puoi verificare quali sono le app che occupano più spazio sul tuo dispositivo ed essere in grado di analizzare se vuoi averle o se sei in grado di eliminarle .

È quindi possibile aprire un’applicazione per vedere la quantità di memoria che sta occupando. Il passaggio successivo ha a che fare direttamente con l’opzione Elimina cache, sebbene se non si dispone ancora della capacità, sarà necessario premere Cancella dati. Il problema con questo tipo di tutorial è che stiamo eliminando elementi che possiamo considerare essenziali per la configurazione delle app, ma se non hai più spazio di archiviazione interno , non avrai molte più opzioni.

Questo passaggio che abbiamo indicato in precedenza può essere applicato in modo assoluto a tutte le applicazioni che abbiamo installato nel nostro dispositivo mobile, sebbene in alcuni terminali possiamo risparmiare tempo. Parliamo di quelli che ti permetteranno di cancellare l’intera cache dell’applicazione in un solo passaggio. Per verificare se il tuo è possibile, devi andare su Impostazioni, Memoria, Dati memorizzati nella cache. Se ovviamente hai questa opzione disponibile, apparirà l’opzione Elimina per liberare la memoria cache .

A sua volta, sappiamo che ci sono alcuni altri problemi da considerare, come quei dispositivi Android che utilizzano memoria esterna come le schede microSD. Se hai uno spazio in uno di essi, puoi sempre inviare loro dei contenuti nello spazio libero. Nelle versioni più recenti di Android è persino possibile installare applicazioni sulla microSD e altre e si prevede che in breve tempo saranno utili quanto la normale capacità di archiviazione del nostro cellulare.

Sei stato in grado di aumentare la capacità di archiviazione del tuo smartphone Android con questo passo dopo passo?

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento