Come migliorare la tua privacy su Internet e proteggere i tuoi dati online? Guida passo passo

La privacy è di gran lunga una delle cose che preoccupa maggiormente tutti gli utenti di Internet oggi. Molti lo ignorano, ma il modo in cui utilizziamo i nostri dispositivi può rivelare informazioni private molto importanti che possono successivamente compromettere la nostra vita sociale.

Ecco perché ogni giorno ci sono più persone che vogliono proteggere i propri dispositivi in ​​modo tale che nulla li lasci senza il loro permesso, così come sempre più vulnerabilità che vengono rilevate e che giocano contro questo obiettivo .

In questo articolo ci concentreremo sulla tua privacy e ti insegneremo le abitudini e le strategie che dovresti iniziare ad applicare per impedire a qualsiasi cosa o chiunque di accedere alle tue informazioni private. Quindi prendi nota e vedi includendo questo post tra i tuoi segnalibri.

Perché è importante mantenere la nostra privacy su Internet?

Come accennato nell’introduzione; Il modo in cui usi i tuoi dispositivi può rivelare molte più informazioni di quanto pensi. Questo è uno dei motivi principali per cui dovresti sempre essere consapevole delle perdite di dati dal tuo computer o dispositivo mobile .

Pensa bene cosa succederebbe se qualcuno venisse a conoscenza dei siti Web per adulti che visiti e con quale frequenza lo fai, quali malattie a trasmissione sessuale (per citare solo un tipo di patologia) hai cercato su Google per paura di essere infettato da uno, o semplicemente il numero di volte in cui hai cercato una persona sui social network.

Tutti questi dati sono raccolti in qualcosa di semplice come la tua cronologia di navigazione ed è molto più facile accedervi di quanto pensi . Ma questo è solo l’inizio; La realtà è che sia i governi che i grandi marchi commerciali sono molto interessati alle tue abitudini di ricerca in Internet, quindi non hanno problemi a pagare molti soldi per conoscere questi dati.

Attualmente, utilizziamo computer e telefoni cellulari per fare praticamente tutto ; Dal guardare contenuti per il tempo libero, agli acquisti online, spesso preferiamo fare una ricerca su Internet per sapere quale malattia o virus possiamo avere nel nostro corpo per non pagare un consulto medico.

Tutti questi dati, dal più innocuo al più personale, sono registrati sulla rete e chiunque con abbastanza soldi può accedervi. Molti non si sentono interessati alla tua vita privata, vogliono semplicemente conoscere i tuoi gusti per venderti prodotti o offrire servizi , con cui potresti anche essere d’accordo.

Tuttavia, una persona abbastanza abile con un computer può anche decifrare e accedere a queste informazioni e usarle per ricattarti, o almeno pianificare una truffa che trovi irresistibile e rubare soldi per essa. Penso che questo sia già un motivo sufficiente per iniziare a preoccuparti di più della protezione dei tuoi dati online.

Consigliato per te:Come attivare Adobe Photoshop CS3, CS4, CS4 Extended, CS5, CS5 Extended, CS5.5, CS6? Guida passo passo

Individuazione dei problemi Quali sono gli strumenti più vulnerabili alle violazioni della privacy?

Anche se pensi che il tuo computer sia già abbastanza sicuro, ti diciamo che non c’è nulla di più lontano dalla realtà di questo. Pertanto, menzioneremo le principali vulnerabilità dei tuoi dispositivi che possono far conoscere a te più di quanto pensi.

Sistema operativo

Se, mentre stai leggendo, il tuo sistema operativo è uno dei principali nemici della tua sicurezza in Internet. Esistono sistemi operativi come Windows, che tengono un registro estremamente dettagliato delle tue attività sui loro computer . Pertanto, qualsiasi tentativo di privacy che si desidera eseguire deve iniziare con la scelta di un sistema operativo che non siluri esattamente questo obiettivo.

All’inizio ti diciamo che Windows è uno dei sistemi meno sicuri sul mercato, poiché registra letteralmente tutti i loro movimenti sui computer su cui è installato . Per iniziare, Microsoft fornisce a tutti i dispositivi con i loro sistemi operativi un ID pubblicità predefinito, che serve a fornire informazioni alle società commerciali sulle loro principali preferenze di acquisto su Internet.

Come se ciò non bastasse, strumenti come Cortana tengono un registro completo di ciascuna delle cose che fai sul computer, e quando diciamo tutto, è tutto; dai programmi che usi maggiormente ai numeri della tua carta di credito e altre informazioni importanti .

La cosa più divertente di tutte è che accetti tutto ciò nei termini e nelle condizioni del sistema operativo quando lo installi sul tuo computer, quindi non hai la minima possibilità di rivendicare nulla (ecco perché dovresti sempre leggere queste volontà) .

Indirizzi IP

Come migliorare la tua privacy su Internet e proteggere i tuoi dati online? Guida passo passo 1

Ti sei mai fermato a pensare a come funziona il protocollo Internet? Non ci annoeremo per problemi tecnici, abbiamo già un articolo che ne parla, ma se vogliamo che tu capisca cosa significa avere un indirizzo IP. Bene, dopo aver letto questo non sarai mai stato così chiaro.

Un indirizzo IP è un numero di diversi ottetti che viene utilizzato per identificare i tuoi dispositivi, ma soprattutto per sapere da dove ti stai connettendo. Queste informazioni sono già registrate internamente nella rete e non ti inganneremo, per sapere che devi essere molto competente se non hai i permessi necessari, ma una volta che hai, la quantità di informazioni che puoi ottenere da È davvero travolgente .

L’indirizzo IP è la chiave per identificarti su Internet. Indipendentemente da ciò che fai, con questo indirizzo i siti web che visiti possono sapere da dove ti colleghi e altri dati. Ecco perché se per caso entri in una rete di scarpe da corsa, anche se non acquisti nulla , Google ti bombarda con annunci di questo tema nella tua lingua madre.

Per iniziare, una volta che hai l’indirizzo IP di un computer, inserisci semplicemente un portale Web e inseriscilo per conoscere la posizione da cui proviene, o almeno sapere dove si trovano i server principali di questo . Cioè, con questo indirizzo una persona potrebbe facilmente sapere dove vivi o lavori senza molti problemi.

Consigliato per te:Come creare un account su Mega.nz gratuitamente, facile e veloce? Guida passo passo

Il browser

Come migliorare la tua privacy su Internet e proteggere i tuoi dati online? Guida passo passo 2

Il browser è uno degli elementi più importanti da considerare durante la navigazione. Questi strumenti sono responsabili della registrazione nella cache di informazioni dettagliate su ciascuno dei portali visitati , quindi invio di tali informazioni a un server in cui verranno archiviate.

Ci vogliono solo un paio di giorni per un browser per interpretare le tue abitudini di ricerca e navigazione e creare letteralmente un’impronta digitale con loro, quindi fornire tali informazioni alle società pubblicitarie che ti bombardano di annunci di ogni tipo , poiché intuiscono che questi Sono i tuoi “interessi”.

La buona notizia è che queste informazioni non sono uniche e definitive, perché generalmente le nostre abitudini di navigazione cambiano di volta in volta. Cioè, potresti avere la febbre oggi e le tue ricerche si basano sulla ricerca delle cause di questi sintomi , ma domani potresti essere perfettamente e stai cercando hotel in cui soggiornare il mese prossimo.

Tuttavia, temporaneamente la tua attività verrà registrata e verrà creata un’impronta digitale temporanea che può dire molto su di te e sul tuo stile di vita. Lasciando in evidenza la tua privacy. Browser come Chrome, Mozilla o Safari sono esperti in questo .

biscotti

Come migliorare la tua privacy su Internet e proteggere i tuoi dati online? Guida passo passo 3

Ecco perché odio i biscotti. I cookie sono componenti aggiuntivi che vengono installati nel tuo browser e memorizzati nella stessa cache che servono essenzialmente per identificare le tue preferenze di ricerca e navigazione web. In poche parole, non c’è niente di più simile a un identificatore di loro. Inoltre, pensaci; Se fossero così bravi, nessun portale ti avvertirebbe del loro uso .

Il problema con loro è che usandoli in modo intelligente, potrebbero raccogliere un’enorme quantità di informazioni sulle tue attività online che ovviamente non ti piacerà che nessuno sappia, quindi questo li rende una vera minaccia alla tua privacy .

script

Gli script sono uno di quei mali necessari che non possiamo smettere di avere sui nostri dispositivi. Sebbene sia molto chiaro che sono una potenziale minaccia alla privacy degli utenti, nessuno può disabilitarli completamente poiché oltre l’80% dei siti Web li utilizza e se li blocchi, non è più possibile visualizzare la maggior parte dei contenuti al loro interno.

È una questione delicata, sebbene fortunatamente vengano implementate tecnologie di programmazione alternative per rinunciare all’uso di queste, poiché rappresentano un rischio per la privacy degli utenti. Tuttavia, fino ad allora non possiamo far altro che vivere con loro .

I passaggi per aumentare e migliorare la nostra privacy e sicurezza dei nostri dati su Internet e proteggere le nostre informazioni personali

Ora che conosci tutti i rischi e le vulnerabilità della privacy a cui sei esposto su Internet, è tempo di farti sapere quali sono le soluzioni più efficaci per ciascuno di questi problemi.

Quindi prendi nota e inizia ad applicare ciascuno di questi suggerimenti:

Consigliato per te:Schede di rete: cosa sono, a cosa servono e quali tipi di schede esistono?

Scegli un sistema operativo sicuro

Sapendo ciò che sai del tuo sistema operativo, la soluzione più veloce in questo senso sarà quella di scegliere un sistema operativo che sia già abbastanza sicuro dalla fabbrica. Se parliamo dei big 3, MacOS e Linux sono di gran lunga i più sicuri in termini di privacy, quindi l’opzione più veloce è installarli sul tuo computer.

Come migliorare la tua privacy su Internet e proteggere i tuoi dati online? Guida passo passo 4

Nel caso in cui tu sia un amante di Windows inveterato, puoi prendere la strada lunga e configurare questo sistema operativo per smettere di essere una talpa della tua privacy . Tra le azioni principali che dovresti intraprendere sono:

  • Disabilita l’ID pubblicità del sistema operativo.
  • Disabilita completamente Cortana.
  • Configura cronologia attività .

Se vuoi imparare come eseguire questa e altre azioni che proteggeranno la tua sicurezza in W10 puoi visitare il nostro articolo sulla privacy in Windows 10 , dove spieghiamo in dettaglio come assumere il controllo dei tuoi dati all’interno di questo sistema operativo.

Crittografa le comunicazioni online

“AGGIORNATO ✅ Vuoi proteggere le tue informazioni personali e migliorare la tua privacy su Internet? ⭐ ENTRA QUI ⭐ e scopri come farlo ✅ FACILE e VELOCE ✅”

Sicuramente hai sentito parlare di VPN o reti private virtuali, che sono strumenti molto utili per crittografare le comunicazioni digitali dei tuoi dispositivi. Questi saranno i tuoi migliori amici per nascondere il tuo indirizzo IP, o almeno mimetizzarti, in modo che nessuno sappia dove ti trovi.

Esistono molti e ottimi provider VPN come:

  • NordVPN.
  • ViperVPN.
  • ExpressVPN.

Tuttavia, il lavoro non finisce qui. Anche un server VPN può avere perdite IP che rivelano il tuo indirizzo in determinate occasioni. Per questo motivo, dovresti sostenere un test WebRTC per assicurarti che nulla di tutto ciò accada. Uno strumento che è possibile utilizzare per questo è privacytools.io , che è appositamente sviluppato per questo.

Scegli un browser sicuro

Il prossimo passo per assumere il controllo dei tuoi dati è scegliere un buon browser Web che non condividi la cronologia delle ricerche con terze parti in cambio di denaro. Puoi dimenticare i big 3, come Google, Safari o Mozilla, anche Opera ed EDGE.

È consigliabile iniziare a utilizzare uno dei seguenti :

  • Tor Browser : browser con un sistema di crittografia delle comunicazioni completo, con esso non avrai bisogno di una VPN poiché il tuo IP non verrà mai rivelato. Inoltre, questo migliora le cose grazie all’implementazione di un proxy di altissimo livello.
  • Brave Browser : un nuovo browser che ha ricevuto buone recensioni per il suo complesso sistema di crittografia e per bloccare completamente annunci e cookie.

Entrambe le opzioni sono le migliori decisioni che puoi prendere in modo che nulla di ciò che fai su Internet sia noto a nessuno tranne te. Se non ti convincono, sarebbe meglio usare Firefox con una VPN e alcuni componenti aggiuntivi di sicurezza per bloccare script e annunci di terze parti .

Blocca completamente i cookie

La prossima missione è prendere l’abitudine di non accettare alcun tipo di cookie. Anche se abbiamo già detto che di solito sono innocui, il rischio di essere identificati con loro rimane latente. Quindi, quando ricevi il segnale di avvertimento, dovresti sempre negarlo .

Un’altra misura meno drastica che puoi prendere è quella di bloccarli in una certa misura, consentendo di attivare solo quelli del portale che stai visitando e non che questo includa cookie di terze parti che potrebbero rappresentare un problema per la tua privacy in futuro.

Consigliato per te:Come riprodurre video e audio in background su Android e iOS? Guida passo passo

Puoi farlo facilmente in Chrome come segue :

  • Apri il browser e vai su “Impostazioni” , quindi inserisci “Avanzate”.
  • Una volta lì devi andare su “Privacy e sicurezza” e fare clic su “Cookie”.
  • In questa sezione devi solo attivare l’opzione “Blocca cookie di terze parti” e il lavoro sarà fatto.

Come migliorare la tua privacy su Internet e proteggere i tuoi dati online? Guida passo passo 5

In Mozilla Firefox puoi anche abilitare questa opzione. Segui semplicemente questi passaggi che spieghiamo di seguito:

  • Apri il browser e inserisci le tre linee sovrapposte nell’angolo in alto a destra dell’interfaccia.
  • In esso è possibile selezionare l’opzione “Blocca contenuto” e quindi scegliere “Personalizzato”.

Come migliorare la tua privacy su Internet e proteggere i tuoi dati online? Guida passo passo 6

  • Ora devi solo selezionare «Cookie» e poi scegliere «Da terze parti», in modo che il lavoro sia completo.

Come migliorare la tua privacy su Internet e proteggere i tuoi dati online? Guida passo passo 7

Elenco delle migliori applicazioni e programmi per mantenere la nostra privacy al massimo su Internet

Ora che conosci le misure di sicurezza che dovresti iniziare a proteggere i tuoi dati, è tempo che conosci alcuni strumenti che ti renderanno la vita più facile al riguardo.

Dai un’occhiata all’elenco:

Tunnelbear.com

Questa è una VPN che puoi installare da un’estensione del browser Chrome o Mozilla, che ti offre uno dei migliori servizi di crittografia IP. Ha una versione gratuita, ma questa ha molte perdite, quindi all’inizio ti consigliamo di utilizzare quella di pagamento.

uBlock Origin

Come migliorare la tua privacy su Internet e proteggere i tuoi dati online? Guida passo passo 9

Questo è uno dei migliori accessori per dire addio alla pubblicità su tutti i siti Web visitati. Con esso non dovrai preoccuparti di pop-up o altri annunci invasivi che rovinano la tua esperienza utente e mettono a rischio la tua sicurezza online.

Come migliorare la tua privacy su Internet e proteggere i tuoi dati online? Guida passo passo 10 Come migliorare la tua privacy su Internet e proteggere i tuoi dati online? Guida passo passo 11 Scarica il QR-CodeuBlock Origin Sviluppatore: Raymond Hill (gorhill) Prezzo: gratuito

Ghostery.com

Come migliorare la tua privacy su Internet e proteggere i tuoi dati online? Guida passo passo 12

Uno dei migliori strumenti per mantenere la tua sicurezza senza dubbio . Questa è una guardia del corpo che ti consente di identificare quei portali che usano i tracker nel nostro indirizzo IP, in modo da poterli successivamente inviare a una lista nera e bloccarli.

Umatrix

Come migliorare la tua privacy su Internet e proteggere i tuoi dati online? Guida passo passo 13

Continuiamo con uno dei migliori firewall per i browser Mozilla e Google Chrome. Grazie a questa estensione saremo in grado di analizzare tutti gli elementi che scarichiamo per garantire che siano puliti al 100% e privi di virus che potrebbero costituire una minaccia per le nostre apparecchiature.

Come migliorare la tua privacy su Internet e proteggere i tuoi dati online? Guida passo passo 10 Come migliorare la tua privacy su Internet e proteggere i tuoi dati online? Guida passo passo 15 Scarica il QR-CodeUmatrix Sviluppatore: Raymond Hill (gorhill) Prezzo: gratuito Come migliorare la tua privacy su Internet e proteggere i tuoi dati online? Guida passo passo 10 Come migliorare la tua privacy su Internet e proteggere i tuoi dati online? Guida passo passo 17 Scarica il QR-CodeUmatrix Sviluppatore: Raymond Hill Prezzo: gratuito

DuckDuckGo

Come migliorare la tua privacy su Internet e proteggere i tuoi dati online? Guida passo passo 18

Chiudiamo con un’altra estensione per Chrome e Mozilla che ci aiuterà a crittografare tutte le password salvate nei nostri browser per ricordarle. Inoltre, può anche identificare i tracker e quindi bloccarli inviandoli a una lista nera che non possono lasciare a meno che non disinstalliamo il componente aggiuntivo .

Come migliorare la tua privacy su Internet e proteggere i tuoi dati online? Guida passo passo 10 Come migliorare la tua privacy su Internet e proteggere i tuoi dati online? Guida passo passo 20 Scarica il QR-CodeDuckDuckGo Privacy Essentials Sviluppatore: https://duckduckgo.com Prezzo: gratuito Come migliorare la tua privacy su Internet e proteggere i tuoi dati online? Guida passo passo 10 Come migliorare la tua privacy su Internet e proteggere i tuoi dati online? Guida passo passo 22 Scarica il QR-CodeDuckDuckGo Privacy Essentials Sviluppatore: DuckDuckGo Prezzo: gratuito Come migliorare la tua privacy su Internet e proteggere i tuoi dati online? Guida passo passo 10 Come migliorare la tua privacy su Internet e proteggere i tuoi dati online? Guida passo passo 24 Scarica il QR-CodeDuckDuckGo Privacy Browser Sviluppatore: DuckDuckGo Prezzo: gratuito

In caso di domande, lasciarle nei commenti, ti risponderemo al più presto e sarà sicuramente di grande aiuto per più membri della community. Grazie!

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento