Come modificare l’archiviazione predefinita su Android

Esistono molti modi per spostare le applicazioni installate nella memoria interna di Android su una scheda SD che installiamo sul nostro dispositivo mobile o tablet. Tuttavia, qui spiegheremo come modificare l’archiviazione predefinita su Android in modo che vengano installati automaticamente nella memoria che preferisci.

Perché modificare l’archiviazione predefinita su Android?

Nella maggior parte dei telefoni cellulari, questo è necessario, poiché è comune per gli utenti esaurire la memoria interna del cellulare in pochissimo tempo, indipendentemente dal fatto che abbiano installato molte applicazioni, giochi, troppe foto, ecc. Modificando la memoria Android predefinita puoi installare tutto direttamente sulla scheda microSD del tuo cellulare, il che servirebbe a salvare la memoria del cellulare e non ricevere il fastidioso messaggio che la memoria interna è insufficiente .

Poiché molti telefoni con Android 4.0 o versioni successive hanno una memoria molto piccola, si esaurisce rapidamente durante l’installazione di 2 o 3 applicazioni, quindi un aggiornamento che consente di modificare la memoria predefinita . Cioè, se vuoi che la scheda microSD sia la memoria principale e la memoria interna sia quella secondaria, ora è possibile, questo renderà automaticamente l’installazione di un nuovo aggiornamento sulla scheda SD del cellulare. È necessario tenere presente che per funzionare è necessario aver installato una memoria nel dispositivo .

Come modificare l'archiviazione predefinita su Android 1

Come modificare l’archiviazione predefinita su Android

Fare questo è molto semplice, devi solo seguire i seguenti passi:

1.- È necessario aprire il menu Impostazioni del dispositivo.

2.- Ora devi andare in Memoria .

3.- Ora è necessario selezionare Archiviazione predefinita . Quando si accede a questa opzione, è necessario selezionare la memoria desiderata in cui tutte le applicazioni vengono installate automaticamente .

Questo è tutto ciò che devi sapere per modificare l’archiviazione predefinita su Android . Se hai domande o problemi puoi lasciarci un commento e ti aiuteremo.

Installa applicazioni su microSD su Android

Bene, a questo punto dobbiamo dire che dall’aggiornamento di Android 4.0 è possibile modificare l’archiviazione predefinita, quindi se si desidera che la scheda microSD sia quella principale quando si ricevono file o applicazioni, e il La memoria interna è secondaria, puoi farlo. Il vantaggio è che non devi avere il tuo smartphone radicato o qualcosa del genere. File, documenti, foto, video e applicazioni verranno installati sulla scheda microSD, in modo da poterne sfruttare al meglio .

Al fine di liberare un ampio spazio della memoria originale del dispositivo, si consiglia vivamente di spostare la cartella in cui riceviamo file WhatsApp, Facebook e fotografie, per iniziare a archiviarli da ora in poi nella microSD. Oltre a ciò, dovresti sapere che questo è un tutorial che possiamo riprendere in qualsiasi momento, quindi in nessun modo devi legarti a una memoria definitiva in modo definitivo .

Nel caso delle fotografie che scattiamo con il dispositivo mobile, tutto ciò che dobbiamo fare è andare alle Impostazioni dell’applicazione stessa e selezionare sul tuo dispositivo Android la scheda microSD in modo che tutti i contenuti siano memorizzati lì, quindi Non ci sono troppe difficoltà. Lo stesso accade esattamente quando pensiamo al resto delle applicazioni, siano esse originali o installate da noi stessi. Quindi, se vuoi spostare una particolare applicazione, devi andare su Impostazioni, Applicazioni, selezionare l’applicazione che vuoi spostare e dare l’opzione “sposta su scheda microSD” , senza dare molti più turni.

MicroSD come impostazione predefinita

Come modificare l'archiviazione predefinita su Android 2

Nel caso in cui desideri che tutte le applicazioni vengano installate per impostazione predefinita sulla microSD perché sicuramente non hai più spazio sul tuo cellulare o hai una microSD da 32 GB e ovviamente hai un sacco di spazio per giochi, foto e tutto il resto, Ti lasceremo un video qui sotto in cui viene spiegato come dovresti fare per poter modificare la memoria predefinita sul tuo dispositivo Android .

Tutto quello che devi sapere è che sarà necessario che il tuo cellulare abbia il root, altrimenti sarà impossibile. In ogni caso, se non vuoi effettuare il root o fare il video. Puoi passare tutte le foto e WhatsApp alla microSD, noterai già abbastanza facendo la differenza e dalle opzioni della fotocamera e WhatsApp puoi configurare in modo che tutto venga automaticamente salvato nella microSD senza dover spendere tutto per uno

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento